DIGITAL-NEWS

Si informa che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, al fine di inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l’informativa. Se si vuole negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Chiudendo questo banner si acconsente all’utilizzo dei cookie.

Digital-Forum

Iris festeggia il primato tra i canali tematici italiani gratuiti. Stasera in onda ''True Legend''

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

Digitale Terrestre

Iris (canale 22 del digitale terrestre) - con l’1.68% di share in prima serata - festeggia il primato tra i canali tematici italiani (Primavera 2015). E con l’1.81% di share, “Iris” domina il prime-time dell’attuale stagione televisiva delle native digitali ed è leader degli ascolti anche considerando l’intero anno.

«Ascolti moltiplicati per cinque negli ultimi cinque anni», afferma Marco Costa, direttore delle reti tematiche Mediaset. «Il pubblico premia il lavoro editoriale di “Iris”, che offre una selezione ragionata delle migliori proposte cinematografiche internazionali e guida lo spettatore attraverso retrospettive, cicli e interviste con i protagonisti del grande schermo», conclude Costa.

LA SCHEDA - Nata il 30 novembre 2007, “Iris” è la rete tematica Mediaset dedicata al cinema di qualità declinato in rassegne, cicli, maratone e approfondimenti. In otto anni “Iris” ha trasmesso 27.000 film: 3.600 all’anno, pari a 10 pellicole al giorno. Il palinsesto di “Iris”, il cui pubblico di riferimento è sostanzialmente maschile e adulto, è ricco di pellicole cult, prime visioni, produzioni internazionali, speciali dai contenuti esclusivi dai più importanti festival cinematografici. Tra le proposte di “Iris”, ulteriore elemento di distinzione e arricchimento sono i contributi offerti dai due volti della rete, Anna Praderio e Tatti Sanguineti. Storica inviata del Tg5, Praderio è l’anima dell’appuntamento settimanale “Note di Cinema”, sempre presente ai principali festival europei con speciali quotidiani. Uno dei maggiori critici cinematografici italiani (e non solo), Sanguineti è il protagonista di “Storie di Cinema” e di innumerevoli focus dedicati ai maggiori registi e attori italiani e internazionali.

OTTO ANNI DI IRIS

I DIECI FILM PIÙ VISTI IN ASSOLUTO (ordinati per ascolto medio)

  • 1“Schindler’s List” 1.149.000 sp 4.96% sh
  • 2 “U.S. Marshals-Caccia senza...” 997.000 sp 4.06% sh
  • 3 “Il pianista” 985.000 sp 4.25% sh
  • 4 “L’ultimo boyscout” 939.000 sp 3.56% sh
  • 5 “Il texano dagli occhi di ghiaccio” 912.000 sp 3.43% sh
  • 6 “Arma letale” 872.000 sp 3.44% sh
  • 7 “Terra di confine” 860.000 sp 3.29% sh
  • 8 “Gli spietati” 858.000 sp 3.37% sh
  • 9 “Lo specialista” 846.000 sp 3.27% sh
  • 10 “Il fuggitivo” 840.000 sp 3.08% sh

I FILM DI PRIMA SERATA PIÙ VISTI (ordinati per anno)

  • 2010 “Pollice verde” 445.512 sp 1.75% sh
  • 2011 “Heat-La sfida” 345.484 sp 2.45% sh
  • 2012  “Arma letale 4” 559.276 sp 3.36% sh
  • 2013 “La leggenda del pianista…” 585.644 sp 3.56% sh
  • 2014 “Schindler’s List” 1.149.000 sp 4.96 % sh
  • 2015  “Il pianista” 997.000 sp 4.25% sh

I FILM DI PRIMA SERATA MENO VISTI (ordinati per anno)

  • 2010  “Rent” 18.774 sp 0,09% sh
  • 2011  “The Boxer” 28.719 sp 0,20% sh
  • 2012  “Prima che sia notte” 39.753 sp 0,25% sh
  • 2013  “Bugie, baci, bambole e bastardi” 52.013 sp 0,29% sh
  • 2014  “Magnolia” 102.591 sp 0.49% sh
  • 2015  “Perdiamoci di vista” 162.745 sp 0.68% sh

IL FILM PIÙ ANTICO

  • “La figlia del vento”, 1938, di William Wyler, con Bette Davis, Henry Fonda

IL FILM PIÙ RECENTE

  • “Gli amanti passeggeri”, 2013, di Pedro Almodóvar, con i cameo di Penélope Cruz e Antonio Banderas

IL FILM PIÙ LUNGO

“C’era una volta in America”, 218’, di Sergio Leone, con Robert De Niro, James Woods, Elizabeth McGovern


Venerdì 10 luglio, in prime-time, serata-evento su “Iris” con la prima visione in esclusiva assoluta del film mai uscito al cinema «True Legend».
Doppiata dalla rete tematica Mediaset, la pellicola - opera di culto per gli appassionati di MMA (Mixed Martial Arts, combattimenti con lame e acrobazie aeree mozzafiato) - è parte del ciclo “Lampi d’Oriente”, rassegna di 10 film dedicata al cinema dell’estremo oriente, che si conclude il 24 luglio con “L’anno del Dragone” di Michael Cimino e “The Red Shoes” di Yong-gyun Kim.

NOTE DI PRODUZIONE - Con un budget di 20 milioni di dollari, «True Legend» - tra gli ultimi film interpretati da David Carradine - è il primo lungometraggio realizzato in 3D nella Repubblica Popolare Cinese. Alla regia dell’action asiatico, il figlio d’arte Yuen Woo-ping, coreografo di arti marziali in film di culto come “Matrix” e “Kill Bill” e una delle figure più celebri del cinema d’azione di Hong Kong, dove ha ottenuto una stella sulla Avenue of Stars. Ricco di stili di combattimento e interpretato da leggende della disciplina come Michelle Yeoh e Jay Chou, secondo Philip French (“The Observer”) «True Legend» si apre «con una delle migliori sequenze d'azione mai viste».

CAST - Nel cast di «True Legend» - chiamato proprio da Woo-ping dopo aver lavorato assieme sul set di “Kill Bill” - spicca la presenza di Carradine, l’attore americano morto in circostanze misteriose nel 2009 a Bangkok. In un’intervista, Carradine aveva definito il personaggio di Anthony, losco proprietario di una palestra di wrestling, un «perfido organizzatore di combattimenti». Protagonista della pellicola è invece Vincent Zhao, attore notissimo in Cina per numerosi ruoli in film e serie televisive sulle arti marziali.

PREMI - «True Legend» ha vinto due premi - entrambi assegnati al regista Yuen Woo-ping - all’edizione 2011 del “Deauville Asian Film Festival”: un Action Asia Award e il premio speciale della critica Lotus.

SINOSSI -  Girato tra i monti Huangshan, le cascate di Hukou e le tipiche abitazioni in stile hui della provincia di Anhui, «True Legend» narra la storia di Su Can, un eroe di guerra che si ritira dall’esercito per condurre una vita tranquilla insieme alla moglie e al loro bambino. Ma la serenità della famiglia di Su verrà interrotta dal ritorno dalla guerra del cognato Yuan, in cerca di vendetta per una lunga ed oscura storia di famiglia.

Vuoi inserire le nostre News nel tuo sito? Clicca Qui.

Ulefone Vienna
Prova Tecnica Telefonia

Ulefone Vienna

Smartphone
Gearbest Z68
Prova Tecnica High Tech

Gearbest Z68

Multimedia Player
Uhans U 200
Prova Tecnica Telefonia

UHANS U200

Smartphone
Zeblaze Crystal Smart
Prova Tecnica Telefonia

Ultimi Video

Palinsesti TV