Serie B: Sky propone la PPV con il 95% dei ricavi ai club

News inserita da:

Fonte: Apcom

S
Sky Italia
  lunedì, 19 novembre 2007
 00:00
Sky ha "proposto oggi alla Lega Calcio e a tutte le squadre di Serie B di trasmettere gli incontri della serie cadetta in pay per view". E' quanto rende noto un comunicato della piattaforma digitale italiana, che in una lettera indirizzata "a tutti i presidenti delle squadre di Serie B ha formalizzato una proposta in base alla quale la pay-tv è pronta a offrire a i propri abbonati le partite di Serie B in pay-per-view garantendo alle squadre il 95% dei ricavi derivanti dalle vendite dei singoli eventi".

Secondo Sky "si tratta di una proposta intesa a garantire un'ampia copertura televisiva del campionato cadetto, offrendo agli abbonati di Sky la possibilità di acquistare in pay-per-view gli eventi di loro interesse e alle società di Serie B la possibilità di aumentare il valore delle proprie squadre con le dirette dei loro incontri".

"Nel corso degli ultimi mesi Sky - si legge ancora nella nota - ha più volte espresso disponibilità ad acquisire i diritti relativi televisivi a pagamento per le partite di Serie B come sostegno al calcio italiano, purché anche gli altri principali operatori televisivi si affiancassero nell'iniziativa. Dopo aver preso atto che tale condizione non si è realizzata, Sky conferma, con questa nuova proposta, la propria intenzione di dare visibilità alle squadre di Serie B e creare per le relative società un'opportunità di business".

Ultimi Video

Palinsesti TV