Valle d'Aosta stanzia 1.2 milioni di euro per il passaggio alla Tv DTT

News inserita da:

Fonte: Ansa

D
Digitale Terrestre
  mercoledì, 28 gennaio 2009
 00:00
Per agevolare i valdostani nel passaggio dal sistema televisivo analogico al digitale terrestre la Valle d'Aosta ha previsto un investimento di 1,2 mln di euro.

L'obiettivo e' fornire ''azioni di assistenza diretta presso le abitazioni degli utenti in regola con il pagamento del canone Rai''.

Lo ha comunicato, in apertura dei lavori del Consiglio Valle, il presidente della Regione, Augusto Rollandin, ribadendo che e' previsto per il 14-23 settembre 2009 lo switch off sull'intero territorio della Valle d'Aosta, secondo un Master Plan definito dal Ministero che riportera' nel dettaglio le azioni previste, i tempi e le nuove frequenze che saranno utilizzate.

Lo slittamento da giugno a settembre, comunicato durante la quarta conferenza nazionale DGTVi (per rileggere il nostro live blogging esclusivo potete cliccare qui e qui), ha sottolineato Rollandin, "e' dovuto al fatto che il Ministero ha adeguato l'iter dello switch off per la Valle d'Aosta a quello del Piemonte, per evitare interferenze."

Il Piemonte, che ha solo di recente voluto inserirsi nel progetto digitale terrestre, infatti, partira' dal 24 settembre.




Lo spot della campagna pubblicitaria DGTVi
che informa sullo switch off alla tv digitale terrestre.

Ultimi Video

Palinsesti TV