Andrea Bocelli in concerto per l'Abruzzo: diretta dal Colosseo ore 21.30 Rai1

Andrea Bocelli in concerto per l'Abruzzo: diretta dal Colosseo ore 21.30 Rai1

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat

T
Televisione
  lunedì, 25 maggio 2009
 00:00
Sara' trasmesso in diretta da Raiuno, lunedi’ 25 maggio alle 21.30, il concerto-evento di beneficenza per l'Abruzzo che Andrea Bocelli terrà al Colosseo, il cui ricavato sarà devoluto la sera stessa al Ministero dei Beni Culturali per la ricostruzione del Conservatorio di L'Aquila.

Il concerto del tenore italiano più amato nel mondo, condotto da Milly Carlucci,   organizzato e prodotto dalla Four One Music & Events, si intitolera' L'alba separa dalla luce l'ombra - Andrea Bocelli al Colosseo. Un titolo che prende spunto dalla seconda de "Le quattro canzoni d'Amaranta" scritte da Gabriele D'Annunzio e musicate da Francesco Paolo Tosti, che ripercorrono le antinomie tra il giorno e la notte, tra la vita e la morte: un inno alla vita e alla voglia di rinascere, che assume un particolare ed evocativo valore di solidarieta' e speranza per le vittime del terremoto abruzzese.

Andrea Bocelli in concerto per l'Abruzzo: diretta dal Colosseo ore 21.30 Rai1Con  Bocelli, sul palco del Colosseo, ci sarà l'Orchestra Sinfonica della Regione Abruzzo, la cui sede oggi non esiste più, e il Coro Lirico e Sinfonico Romano.

 A dirigere l'Orchestra sarà il maestro Marcello Rota, che accompagnera’ Bocelli nell'esecuzione di pagine accuratamente scelte nell’ambito del suo vasto repertorio: grandi romanze popolari, alternate ad arie sacre rese celebri dai grandi tenori del passato.

In alcuni momenti della serata Bocelli sara' affiancato dal soprano rumeno Angela Gheorghiu.

L’autore e’ Casimiro Lieto e la regia e’ affidata a Maurizio Pagnussat. L’evento sara’ trasmesso in simulcast anche da RADIO UNO e RAITALIA.

I biglietti per assistere dal vivo a quello che si annuncia un vero e proprio evento sono in prevendita sul sito degli organizzatori del concerto (www.fourone.it).

"Mi sento molto fortunato - ha commentato Bocelli - la vita mi ha riservato tante sorprese ed emozioni. In circostanze come queste per me è molto importante rendermi utile. La mia voce, con la quale sono sempre in conflitto, croce e delizia, mi sta per far fare qualcosa di cui un giorno so che sarò orgoglioso e che potrà aiutare qualcuno. Anche se la voce e il Colosseo quel giorno saranno al secondo posto: al primo ci sarà il cuore, con il quale quest'avventura è stata realizzata in pochissimo tempo".

Soddisfatto si è detto anche Fabrizio Del Noce. "E' importante sensibilizzare il pubblico - ha sottolineato Del Noce - questa sarà una serata ad alto livello musicale e culturale. Abbiamo dedicato altri spazi al terremoto che ha colpito l'Abruzzo, ma mancava un evento musicale che destinasse i suoi fondi al Conservatorio dell'Aquila".

Non è la prima volta per Milly Carlucci di avere l'onore di condurre un evento al Colosseo. "Tantissimi anni fa ho condotto un evento trasmesso in Danimarca, Norvegia e Svezia ma non in Italia - ha ricordato la Carlucci - grande è la difficoltà di allestire un palco in un luogo che è patrimonio dell'umanità e in cui giustamente non si può spostare neanche una pietra. I latini dicevano che 'Finché resterà in piedi il Colosseo resterà in piedi Roma', e questo in fondo è il senso della serata: l'Aquila e l'opera dell'uomo resteranno in piedi per sempre".

Ultimi Video

Palinsesti TV