Bianco e Nero, la rassegna estiva di La7 con il grande cinema di qualità

Bianco e Nero, la rassegna estiva di La7 con il grande cinema di qualità

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

D
Digitale Terrestre
  venerdì, 22 giugno 2012
 06:00

Bianco e Nero, la rassegna estiva di La7 con il grande cinema di qualitàIn Bianco e Nero, è la suggestiva selezione di grandi classici del cinema americano, che la rete di Telecom Italia Media propone da venerdì 22 giugno ogni settimana in prima serata per riscoprire i capolavori del passato.

La particolarità di questo ciclo estivo di film è il colore, o meglio il non colore. Si tratta, infatti, di celebri pellicole in bianco e nero, con gli attori più amati e diretti dai più famosi registi di Hollywood; una rarità ormai che La7 propone in prime serate d'autore per soffermarsi sulla storia del cinema in un momento in cui effetti speciali, animazione digitale, tecniche 3D sostituiscono il valore dei contenuti. La7 propone con questa rassegna, nelle calde sere estive, un appuntamento alla settimana per ricordare artisti e registi che non passano mai di moda.

Un'occasione unica per rivivere i grandi classici della cinematografia americana e riscoprire volti e personaggi che ne hanno fatto la storia: da Audrey Hepburn e Gary Cooper fino a Tony Curtis, da Billy Wilder a Stanley Kubrick, tutti rigorosamente in "bianco e nero".

Scelta originale e di assoluta qualità anche per la sigla della rassegna: le musiche sono di Remo Anzovino, uno dei pianisti e compositori di maggior talento nel panorama italiano. Artista da sempre legato al mondo del cinema, ha incantato la Mostra di Venezia nel 2007 con il suo spettacolo sperimentale di colonna visiva. Il suo stile inconfondibile è capace di coniugare l'immediatezza delle melodie alla raffinatezza e trasversalità della produzione musicale. Le sue composizioni sono veri racconti in musica, un esempio di questa arte è la partitura per orchestra sinfonica composta per il capolavoro di R. J. Flaherty "Nanook l'Eschimese".

Il primo appuntamento con il Ciclo in Bianco e Nero è "Anna dei Miracoli", film del 1962 diretto da Arthur Penn e ispirato alla vera storia della sordo-cieca Hellen Keller. Anne Bancroft interpreta magistralmente il ruolo di un'insegnante che tenta di rieducare una bimba cieca e sordomuta che le menomazioni hanno reso prepotente e cattiva. Le due attrici, Bancroft e Patty Duke (nel ruolo di Hellen), si sono aggiudicate i due premi Oscar nel 1963 rispettivamente per il ruolo di attrice protagonista e non protagonista.

La rassegna In Bianco e Nero prosegue con:

  • Il Treno (1964 di John Frankenheimer)
  • Rapina a mano armata (1956 di Stanley Kubrick)
  • Orizzonti di Gloria (1957 di Stanley Kubrick)
  • Testimone d'accusa (1957 Billy Wilder)
  • L'amaro sapore del potere (1964 diretto da Franklin J. Schaffner)
  • La parete di fango (1958 Stanley Kremer)
  • Il grande dittatore (1940 Charlie Chaplin)
  • Arianna (1957 Billy Wilder)

Ultimi Video

Palinsesti TV