Palinsesti Autunno 2013 - Rai, i canali specializzati del digitale terrestre

News inserita da:

Fonte: Rai

D
Digitale Terrestre
  martedì, 25 giugno 2013
 06:00

Sono stati presentati questo pomeriggio alla stampa e agli inserzionisti, negli studi di via Mecenate a Milano, i palinsesti autunnali della Rai. Alla serata erano presenti il direttore generale della Rai Luigi Gubitosi, l’amministratore delegato di Rai Pubblicità Lorenza Lei, i direttori di Rai1, Rai2 e Rai3 Giancarlo LeoneAngelo Teodoli e Andrea Vianello, oltre a tanti volti noti del piccolo schermo.

Una proposta editoriale sempre più ricca, completa e multipiattaforma, quella presentata dalla Tv pubblica per raggiungere il pubblico in ogni luogo e in ogni momento. Una Rai sempre più tecnologica e interattiva, in prima fila nel proporre un modo nuovo di guardare la televisione: più rapido e intuitivo, per seguire i programmi sempre e ovunque, dalla tv, al computer fino a smartphone e tablet.

I palinsesti 2013-2014, approvati giovedì scorso a maggioranza dal Consiglio di Amministrazione, risultano “più forti, innovativi e sempre più orientati verso lo spirito del servizio pubblico”.

Grande attenzione anche per quel che riguarda i canali specializzati del digitale terrestre:

Su Rai4, in arrivo nuovi film ad alimentare i vari cicli della rete, e le nuove stagioni in prima visione delle serie-tv: nel prime time, la domenica la 7^ stagione di Supernatural e il giovedì la 2^ seconda stagione in prima visione free di Once Upon a Time. Ma anche seconde serate di culto, con la 3^ stagione in prima visione free di Boardwalk Empire il lunedì, e la 5^ stagione in prima visione assoluta di Mad Men il mercoledì.

Su Rai5, il canale dell’intrattenimento culturale, un palinsesto articolato in serate tematiche dedicate a docufilm, eco green e social responsibility, cinema d’autore, scienza, culture, viaggi, teatro. Tornano l’appuntamento con il Late Show con David Letterman, il magazine Cool Tour e naturalmente la messa in onda degli eventi più prestigiosi della scena culturale italiana.

La proposta cinematografica di Rai Movie si articola come sempre nel continuo rimando tra cinema classico e contemporaneo aprendosi, in prima serata e nel preserale, alla serialità televisiva di matrice cinematografica.

Rai Premium, il canale del racconto, si evolve con l’introduzione in palinsesto di 7 ore quotidiane di prodotto extraeuropeo, ma sempre nel rispetto del suo pubblico di “affictionati”. Tra le novità, il recupero delle ultime 9 annate della soap RAI Un Posto al Sole, già trasmessa da Rai3, collocata nel palinsesto post prandiale.

Rai Gulp, canale di riferimento per il target compreso tra gli 8 e 14 anni di età, consolida lo spazio dedicato alla fiction seriale per ragazzi, tra cui spiccano le “teen novelas”, con il grande successo della serie Disney Violetta. Ad esse si affiancano i programmi di intrattenimento, con i nuovi magazine Gulp Cinema e Gulp Music.

Rai YoYo, canale di riferimento per il pubblico dei bambini in età prescolare e per i loro genitori ed educatori, vede tra le novità l’avvio di Buongiorno con YoYo – l’appuntamento con la programmazione mattutina del weekend– e nuovi eventi speciali dedicati a ricorrenze di rilievo quali “La Festa Dei Nonni” ad ottobre e “Natale con YoYo” a dicembre. La proposta di animazione conferma la presenza dei titoli di maggior successo e più seguiti, tra cui Peppa Pig, Barbapapà, La Pimpa.

E poi ancora Rai Storia offre strumenti di analisi e interpretazione per rispondere a domande chiave per il nostro futuro, attraverso programmi che mettano a confronto le esperienze documentate dalla storia con le sfide dell’oggi. Rai Scuola, al centro dell’orientamento e della formazione giovanile, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca: nuovi programmi ed un innovativo progetto crossmediale a servizio di scuola, università e formazione.

Per quanto riguarda l’informazione, RaiNews24, con il suo giornalismo concentrato su contenuti e valori ma realizzato con gli strumenti più avanzati che la tecnologia mette a disposizione, proporrà accanto agli appuntamenti tradizionali due nuovi contenitori, “Di mattina” e “Le 15.20”.

E infine, per quanto riguarda l’offerta di RaiSport,  le dirette dei grandi eventi nazionali ed internazionali (tra questi la Coppa Italia e gli Europei di Pallavolo 2013), le dirette e le differite di molteplici campionati sportivi e le numerose rubriche tematiche e trasmissioni Live in onda su Rai Sport 1 e Rai Sport 2.

Ultimi Video

Palinsesti TV