Festival Cinema di Venezia 2013: come seguirlo su Rai, Mediaset e Sky

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat

T
Televisione
  mercoledì, 28 agosto 2013
 06:00

La consueta parata di vip si appresta a sfilare sul red carpet inaugurale della Mostra del Cinema di Venezia (diretta ore 19 su Rai Movie canale 24 del digitale terrestre), che per la 70ma edizione sarà illuminata dalla presenza di due star hollywodiane del calibro di George Clooney e Sandra Bullock, protagonisti del film d'apertura fuori concorso 'Gravity' di Alfonso Cuaron. Oltre al cast del film, prima della proiezione ufficiale nella Sala Grande del Palazzo del Cinema, calcheranno il tappeto rosso moltissime personalità del mondo del cinema ma non solo, che assisteranno al saluto del presidente della Biennale, Paolo Baratta, e del direttore della Mostra, Alberto Barbera, in una cerimonia condotta a partire dalle 19 dalla madrina di quest'anno, l'ex top model ora attrice Eva Riccobono.

Oltre al ministro per i Beni Culturali Massimo Bray, che ha fatto sapere di voler essere presente, consiglio dei ministri permettendo, saranno presenti il direttore generale per il Cinema del Mibac, Nicola Borrelli, il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, il sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni, il presidente della Provincia di Venezia, Francesca Zaccariotto.

Tra le personalità del mondo del cinema e del jet set attesi Harvey Weinstein, Renzo Rosso, Franca Sozzani, Citto Maselli, Giuliano Montaldo, Lionello Cerri, Vania Traxler, Valerio De Paolis, Fulvio Lucisano, Aurelio De Laurentiis, Andrea Occhipinti, Paolo Del Brocco, Giampaolo Letta, Tilde Corsi, Stefano Rulli, Marcello Foti, Emiliano Morreale, Richard Borg, Thierry Frèmaux, Paolo Ferrari, Rodrigo Foresio Cipriani, Roberto Cicutto, Gianluca Farinelli, Roberto Barzanti, Giorgio Gosetti, Franco Montini, Mario Lorini, Andrea Scrosati, Osvaldo De Santis, Carlo Bernaschi, Piera Detassis.

In arrivo anche Francesco Rutelli e Barbara Palombelli, Carlo e Marina Ripa di Meana, Marina Cicogna. In sala siederanno anche le giurie internazionali al completo: Bernardo Bertolucci, Andrea Arnold, Renato Berta, Carrie Fisher, Martina Gedeck, Jiang Wen, Pablo Larraìn, Virginie Ledoyen, Ryuichi Sakamoto per la Giuria Venezia 70; Paul Schrader, Catherine Corsini, Leonardo Di Costanzo, Golshifteh Farahani, Frèdèric Fonteyne, Ksenia Rappoport, Amr Waked per la Giuria Orizzonti; Haifaa Al Mansour, Amat Escalante, Alexej German jr., Geoffrey Gilmore, Ariane Labed, Razvan Radulescu, Maria Sole Tognazzi per la Giuria Premio Venezia Opera Prima.

Ci saranno inoltre William Friedkin, Leone d'oro alla carriera della 70ma Mostra, e alcuni dei registi del progetto speciale 'Venezia 70 'Future Reloaded' (70 cortometraggi realizzati da 70 registi di tutto il mondo, che verrà presentato in Sala Grande alle 22.15), tra i quali Amiel Courtin-Wilson, Jan Cvitkovic, Marlen Kutziev, Yorgos Lanthimos, Edgar Reitz e Sono Sion.

LA COPERTURA TELEVISIVA

RAI:

Hollywood Party, la trasmissione radiofonica di approfondimento cinematografico di Radio3  e Rai Movie, il canale tematico della Rai dedicato al cinema, anche quest’anno sbarcano al Lido di Venezia per seguire la 70a edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica.

Hollywood Party, in onda tutti i giorni in diretta dalle 19,00 su Radio3 con due conduttori storici come Alberto Crespi e Steve Della Casa, ospiterà come ogni anno i protagonisti della più importante  rassegna italiana di cinema che si svolgerà dal 28 agosto al 7 settembre. Ai microfoni dello studio,  allestito appositamente alle spalle del Palazzo del Cinema e accessibile a chi voglia assistere  alla diretta, si alterneranno  i protagonisti del festival, attori e registi di tutte le sezioni in programma.

Rai Movie, anche quest’anno media partner e host brodcaster della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, seguirà in diretta Tv le cerimonie di apertura, chiusura e della consegna del Leone d’oro alla carriera, e produrrà, inoltre, una striscia quotidiana in onda in seconda serata, Venezia Daily, che racconterà gli appuntamenti salienti della giornata. Sul sito www.raimovievenezia.rai.it sarà possibile seguire in diretta streaming le conferenze stampa e i Red Carpet. Tutti gli eventi, incluse le interviste esclusive del canale ai protagonisti della Mostra, i Tv Call, e i Photo Call saranno fruibili on demand. Ogni giorno appuntamento in Tv, online e su Facebook e Twitter per commentare in diretta la giornata. Durante il periodo della Mostra, il palinsesto televisivo del canale prevede un omaggio a I Leoni di Venezia, 11 film di registi premiati con il Leone d’oro alla carriera, da Francis Ford Coppola con Apocalypse Now a Roman Polanski con L’uomo nell’ombra; da Francesco Rosi di cui Rai Movie trasmetterà in prima assoluta la versione restaurata di Le mani sulla città, a William Friedkin, Leone d’oro alla carriera 2013, con The Hunted – La preda.

Per questa 70° edizione, Rai Movie e Hollywood Party s’incontrano al Lido dando vita a un originale mix di linguaggi e stili, in una collaborazione inedita ed esclusiva: ogni giorno, una battuta di Hollywood Party sarà parte integrante della striscia Venezia Daily e, contemporaneamente, Hollywood Party si avvarrà dei Tv Call esclusivi di Rai Movie nel suo programma. E tutto questo confluirà nello spazio web della Rai interamente dedicato alla manifestazione, dove sarà possibile rivedere e riascoltare i contributi dei due canali.

Su Rai1, in terza serata e per tutta la durata del Festival, il tradizionale appuntamento con Cinematografo racconterà voci e umori della Laguna mentre il Tg1 seguirà il Festival con collegamenti durante le edizioni giornaliere e approfondimenti in Unomattina e Tv7. E’ prevista, inoltre, una videochat quotidiana di 30 minuti con Vincenzo Mollica sul sito del Tg1

Rai2 proporrà due puntate apposite di Stracult, lunedì 30 agosto e venerdì 6 settembre, mentre non mancheranno finestre informative durante le edizioni quotidiane del Tg2.

Rai3, invece, dedicherà alla Mostra le puntate di Blob e Fuori Orario mentre il Tg3 delle 12 avrò, ogni giorno, uno spazio dedicato alla kermesse a cura di Margherita Ferrandino

Rai Storia, invece, dedica parte della sua programmazione al passato del Festival, quest’anno giunto al suo settantesimo compleanno, mandando in onda in seconda serata, dal 27 agosto al 17 settembre, all’interno del programma Dai nostri inviati, immagini dal 1932 al 1992

Su Rai1, in terza serata e per tutta la durata del Festival, il tradizionale appuntamento con Cinematografo racconterà voci e umori della Laguna mentre il Tg1 seguirà il Festival con collegamenti durante le edizioni giornaliere e approfondimenti in Unomattina e Tv7. E’ prevista, inoltre, una videochat quotidiana di 30 minuti con Vincenzo Mollica sul sito del Tg1

- Vai al sito del Tg1>>

 

Rai2 proporrà due puntate apposite di Stracult, lunedì 30 agosto e venerdì 6 settembre, mentre non mancheranno finestre informative durante le edizioni quotidiane del Tg2.

- Vai al sito di Stracult>>

 

Rai3, invece, dedicherà alla Mostra le puntate di Blob e Fuori Orario mentre il Tg3 delle 12 avrò, ogni giorno, uno spazio dedicato alla kermesse a cura di Margherita Ferrandino

- Vai al sito di Blob>>

- Vai al sito di Fuori Orario>>

- Vai al sito del Tg3>>

 

Rai Storia, invece, dedica parte della sua programmazione al passato del Festival, quest’anno giunto al suo settantesimo compleanno, mandando in onda in seconda serata, dal 27 agosto al 17 settembre, all’interno del programma Dai nostri inviati, immagini dal 1932 al 1992

- Vai al sito di Rai Storia>>

 

Anche Rai Radio sarà a Venezia: la copertura informativa sarà assicurata dalle edizioni principali del Gr, mentre gli approfondimenti saranno curati da Start e Baobab su Radio1, e Hollywood Party su Radio3. Il programma di Alberto Crespi e Steve Della Casa si trasferirà al Lido e da lì intervisterà i protagonisti del Festival. Inoltre, in sinergia con Rai Movie, curerà una parte della striscia quotidiana Venezia Daily, in onda sul canale Tv e on demand sul web

- Vai al sito di Radio1>>

- Vai al sito di Hollywood Party>>

 

Un’iniziativa speciale solo per il web è quella de “La nave dei folli“, le cronache da Venezia raccontate nel videoblog della regista Mimma Nocelli che, insieme alla fotografa Carolina Terzi, cercherà di carpire lo spirito della Mostra visto da chi vive l’evento e si accalca in poche decine di metri quadri per vedere la star, per intervistare un attore o, semplicemente, per fare presenza

- See more at: http://rumors.blog.rai.it/2013/08/26/la-rai-a-venezia/#sthash.w3KLSMOa.dpuf

Su Rai1, in terza serata e per tutta la durata del Festival, il tradizionale appuntamento con Cinematografo racconterà voci e umori della Laguna mentre il Tg1 seguirà il Festival con collegamenti durante le edizioni giornaliere e approfondimenti in Unomattina e Tv7. E’ prevista, inoltre, una videochat quotidiana di 30 minuti con Vincenzo Mollica sul sito del Tg1

- Vai al sito del Tg1>>

 

Rai2 proporrà due puntate apposite di Stracult, lunedì 30 agosto e venerdì 6 settembre, mentre non mancheranno finestre informative durante le edizioni quotidiane del Tg2.

- Vai al sito di Stracult>>

 

Rai3, invece, dedicherà alla Mostra le puntate di Blob e Fuori Orario mentre il Tg3 delle 12 avrò, ogni giorno, uno spazio dedicato alla kermesse a cura di Margherita Ferrandino

- Vai al sito di Blob>>

- Vai al sito di Fuori Orario>>

- Vai al sito del Tg3>>

 

Rai Storia, invece, dedica parte della sua programmazione al passato del Festival, quest’anno giunto al suo settantesimo compleanno, mandando in onda in seconda serata, dal 27 agosto al 17 settembre, all’interno del programma Dai nostri inviati, immagini dal 1932 al 1992

- Vai al sito di Rai Storia>>

 

Anche Rai Radio sarà a Venezia: la copertura informativa sarà assicurata dalle edizioni principali del Gr, mentre gli approfondimenti saranno curati da Start e Baobab su Radio1, e Hollywood Party su Radio3. Il programma di Alberto Crespi e Steve Della Casa si trasferirà al Lido e da lì intervisterà i protagonisti del Festival. Inoltre, in sinergia con Rai Movie, curerà una parte della striscia quotidiana Venezia Daily, in onda sul canale Tv e on demand sul web

- Vai al sito di Radio1>>

- Vai al sito di Hollywood Party>>

 

Un’iniziativa speciale solo per il web è quella de “La nave dei folli“, le cronache da Venezia raccontate nel videoblog della regista Mimma Nocelli che, insieme alla fotografa Carolina Terzi, cercherà di carpire lo spirito della Mostra visto da chi vive l’evento e si accalca in poche decine di metri quadri per vedere la star, per intervistare un attore o, semplicemente, per fare presenza

- See more at: http://rumors.blog.rai.it/2013/08/26/la-rai-a-venezia/#sthash.w3KLSMOa.dpuf

Su Rai1, in terza serata e per tutta la durata del Festival, il tradizionale appuntamento con Cinematografo racconterà voci e umori della Laguna mentre il Tg1 seguirà il Festival con collegamenti durante le edizioni giornaliere e approfondimenti in Unomattina e Tv7. E’ prevista, inoltre, una videochat quotidiana di 30 minuti con Vincenzo Mollica sul sito del Tg1

- Vai al sito del Tg1>>

 

Rai2 proporrà due puntate apposite di Stracult, lunedì 30 agosto e venerdì 6 settembre, mentre non mancheranno finestre informative durante le edizioni quotidiane del Tg2.

- Vai al sito di Stracult>>

 

Rai3, invece, dedicherà alla Mostra le puntate di Blob e Fuori Orario mentre il Tg3 delle 12 avrò, ogni giorno, uno spazio dedicato alla kermesse a cura di Margherita Ferrandino

- Vai al sito di Blob>>

- Vai al sito di Fuori Orario>>

- Vai al sito del Tg3>>

 

Rai Storia, invece, dedica parte della sua programmazione al passato del Festival, quest’anno giunto al suo settantesimo compleanno, mandando in onda in seconda serata, dal 27 agosto al 17 settembre, all’interno del programma Dai nostri inviati, immagini dal 1932 al 1992

- Vai al sito di Rai Storia>>

 

Anche Rai Radio sarà a Venezia: la copertura informativa sarà assicurata dalle edizioni principali del Gr, mentre gli approfondimenti saranno curati da Start e Baobab su Radio1, e Hollywood Party su Radio3. Il programma di Alberto Crespi e Steve Della Casa si trasferirà al Lido e da lì intervisterà i protagonisti del Festival. Inoltre, in sinergia con Rai Movie, curerà una parte della striscia quotidiana Venezia Daily, in onda sul canale Tv e on demand sul web

- Vai al sito di Radio1>>

- Vai al sito di Hollywood Party>>

 

Un’iniziativa speciale solo per il web è quella de “La nave dei folli“, le cronache da Venezia raccontate nel videoblog della regista Mimma Nocelli che, insieme alla fotografa Carolina Terzi, cercherà di carpire lo spirito della Mostra visto da chi vive l’evento e si accalca in poche decine di metri quadri per vedere la star, per intervistare un attore o, semplicemente, per fare presenza

- See more at: http://rumors.blog.rai.it/2013/08/26/la-rai-a-venezia/#sthash.w3KLSMOa.dpuf

MEDIASET / IRIS:

L’evento più importante della cinematografia italiana, la 70ª edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, è al centro della programmazione di Iris, rete tematica Mediaset dedicata al grande cinema.

“Iris al Festival di Venezia”, a cura di Marta Perego e Mila Cantarelli  - ogni sera, in seconda serata, fino al 7 settembre - offrirà un excursus delle opere proposte durante la giornata e proporrà una galleria dei personaggi protagonisti del red carpet. La finestra quotidiana sulla mostra, inoltre, offrirà spazio ai commenti di Tatti Sanguineti e agli incontri di Anna Praderio con la star del giorno.

Quotidiano anche l’appuntamento con “Note di Cinema da Venezia”. A cura dell’inviata del Tg5 - dal 29 agosto al 9 settembre, alle ore 15.30 - la rubrica prevede interviste con tutte le star del Lido: da Sandra Bullock a George Clooney, dal Leone d’Oro alla carriera William Friedkin ad Alba Rohrwacher, da Ettore Scola a Gianfranco Rosi.

Centrale, tra tutte le testimonianze raccolte da Praderio, quella con il Presidente di Giuria Bernardo Bertolucci, che - domenica 1 settembre - aprirà l’omaggio di Iris al regista premio Oscar: una maratona di quattro film - “The Dreamers”, “Il tè nel deserto”, L’assedio”, “La commare secca” - che sintetizzano molti elementi della sua poetica.

In concomitanza con la chiusura della kermesse, mercoledì 11 settembre, “Iris al Festival di Venezia” chiuderà con uno speciale di Anna Praderio con ‘il meglio di’ di quanto visto in Laguna.

SKY:

E' una speciale copertura quella che Sky dedica alla 70° edizione della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica, tra collegamenti, interviste, una rubrica interamente dedicata al Festival e un ciclo di film ad hoc. Dal 28 agosto al 7 settembre  Sky TG24 seguirà direttamente da Venezia L'inviata del canale, Denise Negri realizzerà collegamenti dalla Biennale in tutte le principali edizioni del tg.

In diretta dal Lido anche le due edizioni di Fad, la rubrica di spettacolo di Sky TG24 in onda sabato 31 agosto alle 21.35 e domenica 1° settembre alle 15.05. in conduzione Denise Negri. Inoltre, dal 28 agosto al 7 settembre  SKY CINE NEWS, la rubrica cinematografica di Sky in onda tutti i giorni alle 21 su Sky Cinema1HD,  per l'occasione sarà rinominata Sky a Venezia e proporrà interviste e aggiornamenti dal Lido.

E ancora. Sky Cinema Cult propone un doppio appuntamento dedicato alla kermesse: un omaggio al regista americano Premio Oscar William Friedkin, insignito del Leone d'Oro alla Carriera, e una maratona di film premiati durante le scorse edizioni del festival della Laguna.

Sabato 7 settembre in prima visione alle 21.00, Sky Cinema propone l'ultimo film di Friedkin, KILLER JOE, thriller che ammicca al pulp con Matthew McConaughey killer su commissione, ed Emile Hirsch. A seguire, quell'oggetto di culto che è stato ed è ancora L'ESORCISTA, film che ha consacrato la fama internazionale di Friedkin ed è diventato un caposaldo del genere horror, in generale, e della narrazione cinematografica di esorcismi, possessioni e demoni.

Domenica 8 settembre, la maratona inizia la mattina con il dramma dell'emigrazione e la ricerca del riscatto sociale raccontati da Gianni Amelio in COSÌ RIDEVANO, Leone d'Oro del 1998. A seguire, FAUST, capolavoro visionario di Aleksandr Sokurov, vincitore del Leone d'Oro nel 2011. Leone d'Argento alla regia di Carlo Mazzacurati e Coppa Volpi all'interpretazione di Roberto Citran nel 1994 per IL TORO, in onda a seguire. Emanuele Crialese ci porta su un'isola più metaforica che reale con il suo TERRAFERMA, vincitore nel 2011 del Premio Speciale della Giuria. La maratona continua con il Leone d'Oro del 1994 PRIMA DELLA PIOGGIA, che racconta le guerre balcaniche attraverso tre storie parallele., in onda nel pomeriggio. In preserale, L'UOMO DELLE STELLE, valso nel 1995 il Leone d'Oro al regista Giuseppe Tornatore, ci porta nella Sicilia degli anni Cinquanta. In prima visione alle 21.00, l'ultimo capolavoro di Kim Ki-Duk PIETÀ, vincitore del Leone d'Oro dell'edizione del 2012 della Mostra di Venezia. E in seconda serata, la strepitosa interpretazione di Michael Fassbender, premiato nel 2011 con la Coppa Volpi per SHAME, di Steve McQueen.

Ultimi Video

Palinsesti TV