Matthew Morrison dai talenti musicali di Glee al palco di XFactor

News inserita da:

Fonte: Ansa

S
Sky Italia
  mercoledì, 20 novembre 2013
 19:16

Dalla classe di talenti musicali di 'Glee' al talent show di X Factor il passo è breve: Matthew Morrison, noto come il professore Will Schuester nella serie TV, proverà a dimostrarlo domani sera, quando si esibirà nella quinta puntata serale di X Factor in onda su SkyUno. Si tratta della prima volta in un talent show per un performer a tutto tondo fiero della gavetta teatrale con cui si è formato.

«Non parteciperei come concorrente
- ha detto Morrison incontrando oggi i giornalisti - e sono troppo gentile per fare il giudice». Sul palco dell'X Factor Arena Morrison interpreterà 'It Don't Mean a Thing', classico di Duke Ellington: «sarà un grande numero, con danza e musica», promette Morrison, che non casualmente ha fra i suoi modelli Gene Kelly («la nostra generazione non ha un personaggio così, io cerco di essere come lui»). Il disco da cui è estratto il brano, 'Where It All Began' (uscito per la 222 Records dell'amico e frontman dei Maroon 5 Adam Levine) fin dal titolo dichiara l'amore di Morrison per la tradizione musicale americana, quella dei suoi miti Sinatra, Martin e Davis Jr., «quando nella musica c'era più storytelling». Alla tradizione si richiama anche l'ultimo disco 'A Classic Christmas' (da ieri disponibile in digitale), EP contenente 6 classici della canzone natalizia. Il filo rosso che unisce gli ultimi due lavori è la presenza di grandi orchestrazioni (fino a 60 elementi): «è qualcosa che non si fa più in questa epoca digitale, Adam mi ha lasciato spazio libero», spiega il cantante.

Intanto 'Glee', giunto alla quinta serie
(il prossimo episodio andrà in onda su SkyUno venerdì 22 novembre), si avvia alla conclusione nella sesta stagione: «il fattore X del successo di 'Gleè è stato il suo cast perfetto, e il suo merito quello di aver portato certa musica a un pubblico più ampio - dice Morrison - i più giovani hanno scoperto canzoni come 'Don't Stop Believing', gli adulti si sono aggiornati sulle novità». Uno show musicalmente eclettico, lo definisce l'attore, che ha anticipato l'arrivo di una puntata dedicata al twerking, la danza a colpi di natiche portata al successo da Miley Cyrus (episodio in onda su SkyUno venerdì 29 novembre) e l'omaggio al passato che nel settimo episodio vedrà Morrison/Schuester e Jane Lynch/Sue Sylvester ballare 'Cheek to Cheek' come Fred Astaire e Ginger Rogers.

Nel futuro dopo 'Glee' due sono i progetti di Matthew Morrison:
quello di creare scuole d'arte performativa in America e nel mondo («uno studio che si sta perdendo») e quello di diventare padre e marito (previsto «in un futuro non troppo prossimo» il matrimonio con la fidanzata Renee Puente

Ultimi Video

Palinsesti TV