71st Golden Globe Awards | Diretta esclusiva su Sky Uno HD

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat

S
Sky Italia
  domenica, 12 gennaio 2014
 23:30

L'Italia spera in questa edizione dei Golden Globe che si terranno a Los Angeles perché 'La grande bellezza' di Paolo Sorrentino è tra i cinque film candidati come miglior film straniero. Un fatto davvero eccezionale per questo premio considerato un apripista agli Oscar (che saranno assegnati il 2 marzo). I Golden Globe vengono infatti considerati come un riconoscimento di peso anche se, ormai non è più un segreto, chi vota, un manipolo di giornalisti stranieri riuniti sotto la Hollywood Foreign Press Association, ha un occhio più attento alla presenza alla cerimonia di star di grossa caratura piuttosto che al valore del film. Famigerata è stata, due anni fa, la candidatura di un film terribile come 'The Tourist', con Angelina Jolie e Johnny Depp, solo per assicurarsi la presenza dei due famosi divi alla serata di premiazione.

Quest'anno la cinquina del miglior film drammatico non contiene specchietti per le allodole. I cinque candidati sono film di spessore, come '12 anni schiavo' di Steve McQueen, che racconta di un 'freeman' rapito e ridotto in schiavitù nell'America pre-guerra civile, 'Captain Phillips - Attacco in mare aperto' di Paul Greengrass, racconto della storia vera di un abbordaggio dei pirati moderni, 'Gravity' di Alfonso Cuaron, che vede Sandra Bullock e George Clooney perdersi nello spazio, 'Philomena' di Stephen Frears, storia di una madre (Judi Dench) in cerca del figlio e 'Rush' di Ron Howard, il racconto della rivalita' fra Niki Lauda e James Hunt sulle piste di Formula 1 negli anni Settanta.

Il favorito è '12 anni schiavo', ma chiunque vinca non sfigurerà. I Golden Globe, però, presentano due categorie di miglior film, oltre ai drammi vengono candidate anche cinque commedie o musical e i contendenti di quest'anno sono 'American Hustle - L'apparenza inganna', 'Inside Llewyn Davis' dei fratelli Coen, 'The Wolf Of Wall Street', storia di un finanziere senza scrupoli di Martin Scorsese, 'Her', contemporanea storia d'amore fra uno scrittore solitario e la voce di un sistema operativo raccontata da Spike Jones ed infine 'Nebraska', roadmovie di Alexander Payne.

Difficile fare previsioni sul vincitore, anche se il film di Scorsese è quello che forse più di altri potrebbe attrarre i voti dei 90 membri dell'HFPA. 'La grande bellezza' di Sorrentino è uno dei cinque film candidati come miglior film straniero: gli altri sono il francese 'La vita di Adele', già vincitore a Cannes, il danese 'Il Sospetto', 'Il passato', altro film d'oltrecortina firmato Asghar Farhadi e il film d'animazione di Hayao Miyazaki 'Si alza il vento'. L'Italia una volta tanto ha buone possibilità di vincere perché il ritratto di una Roma bellissima, contemporanea e decadente e dei suoi personaggi è piaciuto molto a Hollywood.

Fra le attrici la favorita è Cate Blanchett per 'Blue Jasmine' di Woody Allen. La Blanchett, nel film una nevrotica ereditiera, dovrà vedersela con Sandra Bulloc (Gravity), Judi Dench, (Philomena), Emma Thompson per la sua interpretazione della scrittrice P.L. Travers in 'Saving Mr. Banks', che racconta la nascita del film Mary Poppins, e Kate Winslet per 'Un giorno come tantì di Jason Reitman. Fra gli uomini Matthew McConaughey, già vincitore a Venezia per 'Dallas Buyers Club', dovrà vedersela con Robert Redford, suo principale avversario con 'All is Lost: tutto è perduto'. Redford regge da solo tutto il film, che racconta la storia di un naufragio. Gli altri contendenti della cinquina sono Chiwetel Ejiofor per '12 anni schiavo', Idris Elba che interpreta Mandela nel film sulla vita del presidente sudafricano recentemente scomparso 'Long Walk to Freedom', e Tom Hanks in 'Captain Phillips'.

Per il ruoli brillanti i favoriti sono Amy Adams e Christian Bale, entrambi protagonisti di 'American Hustle - L'apparenza inganna'. Potrebbero vedersi soffiare il globo d'oro, lei, da Julie Delpy per 'Before Midnight', Greta Gerwig per 'Frances Ha', Julia Louis-Dreyfus, per 'Non dico altro', e l'onnipresente Meryl Streep per 'I segreti di Osage County'. Lui da Bruce Dern per 'Nebraska', Leonardo DiCaprio, 'The Wolf of Wall Street', Oscar Isaac, 'Inside Llewyn Davis', Joaquin Phoenix, 'Her'.

I GOLDEN GLOBE IN DIRETTA SU SKY

La notte di domenica 12 gennaio in esclusiva su Sky Uno HD live da Los Angeles andrà in onda la 71^ cerimonia di consegna dei Golden Globe, il riconoscimento ai migliori film e programmi televisivi della stagione. Il collegamento con il red carpet si aprirà all’1,00 su Sky UnoHD e dalle 2,00 avrà inizio la diretta in esclusiva della cerimonia di premiazione. Lunedì 13 gennaio alle ore 13.30 Sky Uno HD trasmetterà un montaggio speciale della serata.

La serata sarà condotta anche quest’anno da Tina Fey e Amy Poehler, grandissime star saliranno sul palco per consegnare i premi da Jennifer Lawrence, Robert Downey Jr., Emma Watson, Drew Barrymore, Kevin Bacon, Uma Thurman, Liam Neeson, Mila Kunis, a Colin Farrell, Reese Whiterspoon, Naomi Watts, Mark Ruffalo, Channing Tatum, Olivia Wilde, Ben Affleck, Matt Damon, Tom Hanks, Sandra Bullock. Tina Fey e Amy Poehler, già lo scorso anno avevano presentato la serata dopo aver scalzato Ricky Gervais, conduttore dei due anni precedenti. Le battute di Gervais, davvero taglienti, non erano state apprezzate dai componenti dell'HFPA.

Tra le nomination anche quest’anno molte sono state assegnate a film o serie tv in onda su Sky.

Ultimi Palinsesti