Andrea Zappia (ad Sky): ''Con i criptaggi la Rai viola l'obbligo alla neutralità''

News inserita da:

Fonte: Ansa

S
Sky Italia
  mercoledì, 22 gennaio 2014
 16:20

Andrea Zappia (Sky): ''Con i criptaggi la Rai viola l'obbligo alla neutralità«Non siamo qui per interessi economici ma per tutelare diritto dei nostri abbonati a non essere discriminati». Lo ha detto l'ad di Sky Italia, Andrea Zappia, in commissione di Vigilanza Rai che Digital-Sat.it ha seguito in diretta.

«La Rai è un bene comune nel nostro Paese, che noi tutti amiamo e rispettiamo», ha aggiunto Zappia, spiegando di voler «prendere in prestito le parole del dg Rai Gubitosi, quando in un recente intervento ha richiamato l'esigenza di recuperare imparzialità».

«Il Consiglio di Stato ha ribadito che anche adesso la Rai deve rispettare i principi di non discriminazione e di salvaguardia della parità di condizioni concorrenziali nel mercato televisivo: Rai non può dunque porre in essere condotte che siano in totale spregio delle garanzie di parità di opportunità di trattamento tra le varie piattaforme distributive e che si risolvano quindi in una discriminazione tra le stesse».

«Pertanto - ha proseguito - l'arbitraria scelta di Rai di avvalersi a partire da agosto 2009 di TivùSat quale unica piattaforma distributiva utilizzata per la diffusione integrale della programmazione Rai sul satellite ha violato e continua tuttora a violare questi obblighi, comportando una palese discriminazione e una perdurante distorsione del mercato televisivo, a danno di tutti i telespettatori muniti di decoder Sky e ciò senza che nessuno sia intervenuto per far rispettare gli obblighi di servizio pubblico».

«Gli abbonati Sky sono uguali a tutti gli altri cittadini. È chiaro che debbono pagare il canone come tutti gli altri. Quello che ci aspettiamo è che vengano trattati come gli altri anche quando si ipotizza di ottenere le liste dei nostri abbonati», ha proseguito riferendosi alle indiscrezioni sulla volontà della Rai di ottenere le liste degli utenti Sky per rafforzare la lotta all'evasione del canone.

«Rispondendo alla domanda se abbiamo ricevuto direttamente questa richiesta - ha detto ancora Zappia - devo precisare che le ultime dichiarazioni le abbiamo lette sui giornali e abbiamo risposto in maniera chiara e netta con un no. È vero che in passato ci sono stati alcuni pour parler». Zappia ha anche ricordato che «l'anno scorso Sky ha ospitato gli spot sul canone, non abbiamo detto no alla richiesta della Rai».

Criptaggi Rai / Sky | Video interventi Andrea Zappia e Luca Balestrieri


Articoli correlati:

Andrea Zappia (ad Sky): ''Con i criptaggi la Rai viola l'obbligo alla neutralità''

Ultimi Video

  • Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Enrico Papi al piano per aprire gli UpFront Sky 2020. Quello che non ti aspetti per una nuova stagione che non ti aspetti. Tra conferme e sorprese, qualità e innovazione, con lo sguardo sempre ...
    S
    Sky
      mercoledì, 22 luglio 2020
  • Sky Wifi, la visione del futuro

    Sky Wifi, la visione del futuro

    Solo chi ha sempre creduto nell’innovazione e nella creatività è in grado di immaginare il futuro.  E solo chi è in grado di immaginarlo può trasformare quella v...
    S
    Sky
      giovedì, 18 giugno 2020
  • ** 5G Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    ** 5G Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    La sfida Cina – Stati Uniti, il ruolo dell’Europa, il nuovo ruolo delle città intelligenti e le opportunità nei settori del turismo, della cultura, dei trasporti e dell&rsquo...
    S
    Satellite
      mercoledì, 20 maggio 2020

Palinsesti TV