F1 2014 | Gran Premio Bahrain (diretta su Rai 1, Rai HD e Sky Sport F1 HD)

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

S
Sport
  domenica, 06 aprile 2014
 06:00

F1 2014 | Gran Premio Bahrain (diretta su Rai 1, Rai HD e Sky Sport F1 HD)Alle 17 italiane (diretta su Rai 1 HD e Sky Sport F1 HD) a partire dalla pole position del Gp del Bahrain sarà Nico Rosberg e non Lewis Hamilton, finora dominatore delle qualifiche del sabato. Se le stelle d'argento sono state le uniche a scendere abbondantemente sotto l'1'34' sul giro, alle loro spalle c'è stata bagarre, con ben nove monoposto racchiuse in circa nove decimi, ma le Ferrari ancora una volta non hanno brillato, nonostante il quinto posto in griglia di Kimi Raikkonen dia qualche speranza. Fernando Alonso, che partirà dalla quinta fila, lamenta la scarsa velocità della Rossa e prevede una corsa in difesa, in attesa di tempi, leggi prestazioni e circuiti, migliori.

LA GRIGLIA DI PARTENZA

  • 1^fila: 1. Nico Rosberg (Mercedes) 1'33''185; 2. Lewis Hamilton (Mercedes) 1'33''464;
  • 2^fila: 3. Valtteri Bottas (Williams) 1'34''247; 4. Sergio Perez (Force India) 1'34''346;
  • 3^fila: 5. Kimi Raikkonen (Ferrari) 1'34''368; 6. Jenson Button (McLaren) 1'34''387;
  • 4^fila: 7. Felipe Massa (Williams) 1'34''511; 8. Kevin Magnussen (McLaren) 1'34''712;
  • 5^fila: 9. Fernando Alonso (Ferrari )1'34''992; 10. Sebastian Vettel (Red Bull) 1'34''985;
  • 6^fila: 11. Nico Hulkenberg (Force India) 1'35''116; 12. Daniil Kvyat (Toro Rosso) 1'35''145;
  • 7^fila: 13. Daniel Ricciardo (Red Bull) 1'34''051 (-10 pos.); 14. Jean-Eric Vergne (Toro Rosso) 1'35''286;
  • 8^fila: 15. Esteban Gutierrez (Sauber) 1'35''891; 16. Romain Grosjean (Lotus) 1'35''908;
  • 9^fila: 17. Pastor Maldonado (Lotus) 1'36''663; 18. Kamui Kobayashi (Caterham) 1'37''085;
  • 10^fila: 19. Jules Bianchi (Marussia) 1'37''310; 20. Marcus Ericsson (Caterham) 1'37''875;
  • 11^fila: 21. Max Chilton (Marussia) 1'37''913. 22. Adrian Sutil (Sauber) 1'36''840 (-5 pos.).

LA DOMENICA DEL GP DEL BAHRAIN SU SKY SPORT F1 HD E RAI SPORT

Formula 1 | GP Malesia 2014 (diretta Sky Sport F1 HD e Rai 1 HD)

Il terzo weekend di Formula 1 si chiude sul circuito di Sakhir, con la gara del Gran Premio del Bahrain, in diretta su Sky Sport F1 HD (canale 206) e sui 5 canali del mosaico interattivo in Alta Definizione.

Domenica 6 aprile, ad aprire le diretta sarà la gara sprint di GP2, che ha aperto la sua stagione proprio in Bahrain. L'appuntamento è fissato 13.15 (pre dalle 13) con il commento di Lucio Rizzica e del campione del mondo di categoria nel 2012, l'azzurro Davide Valsecchi.

Alle 15.30 si torna in diretta con Paddock Live, in compagnia di Federica Masolin, per avvicinarsi alla gara di F1. Prima del semaforo verde, verrà trasmessa un'intervista esclusiva a Kimi Raikkonen (Ferrari) che ci racconta il suo nuovo amore per il Cavallino e il rapporto con il compagno di squadra Fernando Alonso. Inoltre l'ex pilota della Rossa e attuale pilota Williams, Felipe Massa, ci aprirà le porte di casa per conoscere meglio la sua famiglia. Verranno inoltre celebrati i 250 GP in carriera per Jenson Button, campione del mondo 2009, mentre il grande Paolo Rossi ci racconterà il suo rapporto con la Formula 1.

Alle 17 si fa sul serio con la diretta della gara (telecronaca di Carlo Vanzini e Marc Gené) - in replica alle 20 - seguita dal post gara delle 19 e dal consueto appuntamento con Ultimo Giro - Terzo tempo alle 19.30 con le domande a raffica a Jacques Villeneuve, Alberto Antonini, Leo Turrini e Fabiano Vandone attraverso l'hashtag #skymotori (conduce Marta Abiye).

Chiuderà il programma di giornata Race Anatomy, alle 22, con Fabio Tavelli e i suoi ospiti: Davide Valsecchi, Thomas Biagi, Alessandra Neri e Leo Turrini.

Interviste in diretta di Antonio Boselli e Mara Sangiorgio, inviati nel paddock, con le incursioni tecniche di Fabiano Vandone e Marta Abiye, supportati dalle grafiche tridimensionali della Realtà Aumentata. Luca Filippi e Alberto Antonini di Autosprint saranno presenti nei Paddock Live per le analisi tecniche.

Sarà una stagione ancora più interattiva grazie a una studiata ottimizzazione del mosaico in Alta Definizione dedicato alla Formula 1. L'impostazione della grafica e delle funzionalità si rinnova per andare incontro ai progressi della tecnologia, permettendo agli appassionati di costruire la propria regia da casa con modalità  ancora più semplici e immediate

Saranno 5 i canali dedicati all'interno del nuovo mosaico interattivo in HD (disponibile per ogni gara e per tutte le sessioni di qualifica, anche durante le repliche), con l'importante novità dei 4 tasti interattivi del telecomando Sky (rosso, verde, giallo e blu) fruibili all'interno della schermata, ognuno con una funzione specifica. 

Ecco come sarà il nuovo mosaico interattivo e in Alta Definizione della Formula 1:

Sky Sport F1 HD Stagione 2014

  • Finestra 1: al centro del mosaico, il canale con la diretta di Sky Sport F1 HD;
  • Finestra 2: On Board Sky, il canale dedicato al pilota votato da casa prima del Gran Premio;
  • Finestra 3: On Board Mix, con il meglio dei canali on board;
  • Finestra 4: il canale con i tempi ufficiali;  
  • Finestra 5: Race Control, una panoramica complessiva sul Gran Premio, sull'On Board Sky, sui Tempi e sul Race Tracker (la gara vista dal gps).

BEN 4 TASTI ALL'INTERNO DEL MOSAICO PER GESTIRE LA REGIA DEL GP DA CASA - Sarà un Mondiale ancora più interattivo grazie ai 4 tasti del telecomando Sky, ognuno con le rispettive funzioni disponibili all'interno del mosaico in HD:

  • Il tasto rosso, per scegliere le tre schede piloti in primo piano sulla schermata del mosaico (per tutti gli abbonati con il decoder Sky connesso a Internet);
  • Il tasto verde, attraverso cui si accede alle tre Classifiche Piloti, Costruttori e Podi;
  • Il tasto giallo, detto anche On Board Leader: il canale dedicato al leader della gara con il quale si potrà scegliere se ascoltare la telecronaca Sky o il rombo della monoposto;
  • Il tasto blu, per visualizzare tutti i tweet degli appassionati che interagiscono da casa.

LE NUOVE MERAVIGLIE DEL TASTO VERDE Da quest'anno il tasto verde si farà in tre, con la possibilità di accedere ad altrettante funzioni a seconda dei vari momenti del Gran Premio. Nello specifico, premendo il tasto verde:

  • Nel pre gara: si potrà votare il pilota al quale verrà dedicato il canale On Board Sky;
  • A partire dall'inizio della gara: si potrà accedere all'esclusiva schermata del mosaico interattivo in HD;
  • Da questa stagione è possibile votare il Gran Premio Sky: durante il GP i telespettatori verranno chiamati a suggerire i momenti più belli in pista attraverso il nuovo hashtag di Twitter #Skymotori. Prima del termine della gara, poi, Marc Gené comunicherà i 4 momenti migliori che vedranno protagonisti altrettanti piloti. Il momento prescelto sarà oggetto di un'intervista esclusiva che un inviato di Sky Sport F1 HD farà al pilota protagonista di quell'episodio.

Sky Sport F1 HD sarà anche online all'indirizzo skysporthd.it/f1 con un'area interamente dedicata fatta di notizie, approfondimenti, fotogallery e video esclusivi. La sezione F1 è presente e ottimizzata su tutti i device mobili. E con il FantaGP, il fantagioco gratuito rivolto al mondo della F1, per tutti la possibilità di schierare una Fantasquadra personalizzata.

LA F1 DI SKY SPORT SU CUBOVISION - Cubovision, la TV on demand di Telecom Italia, trasmetterà su smartphone e tablet il Campionato Mondiale di Formula 1® 2014. Dopo la Serie A TIM e le Olimpiadi Invernali di Sochi, le reti super-veloci di TIM (3G e 4G) danno così la possibilità di vivere un altro grande appuntamento sportivo. L’iniziativa, che rientra nell’ambito dell’accordo siglato lo scorso novembre da Telecom Italia e Sky, permetterà ai clienti TIM, anche se non abbonati alla piattaforma satellitare, di seguire in mobilità tutte le gare dell’evento sportivo: 9 Gran Premi in diretta e dieci in differita. Per accedere al canale dedicato, basterà scaricare l’App gratuita di Cubovision e attivare l’offerta “Sky Sport Formula 1® 2014”. Il servizio sarà disponibile fino al 23 novembre, al prezzo di 6 Euro al mese più un contributo di attivazione di 9 Euro.

DOMENICA 6 APRILE 2014

  • Ore 13.00: Paddock Live (diretta)
  • Ore 13.15: Gara GP2 (diretta)
  • Ore 15.30: Paddock Live Gara (diretta)
  • Ore 17.00: Gara Formula 1  (diretta)
    in replica integrale alle 20.00 con l'opzione del mosaico interattivo HD
    in sintesi di 60 minuti alle 23.00, 01.00
    altra replica integrale alle ore 03.00 
  • Ore 19.00: Paddock Live Post Gara (diretta)
  • Ore 19.30: Paddock Live Ultimo Giro - Terzo Tempo (diretta)
  • Ore 22.00: Race Anatomy (diretta)
    in replica integrale alle ore 00.00, 02.00, 05.00

Formula 1 | GP Malesia 2014 (diretta Sky Sport F1 HD e Rai 1 HD) Le grandi emozioni della Formula Uno continuano sulle reti Rai con la diretta esclusiva in chiaro della terza prova del Mondiale in programma nel Bahrain dal 4 al 6 aprile.

Confermato l'impegno RAI sul mondiale con 9 gare in diretta e 10 differite, trasmissioni dal venerdì alla domenica  sui canali  free  Raiuno - Raidue - RaiSport2 - RaiHD (disponibile al canale 501 e su Tivùsat) sul web e su tablet e smartphone. 

Domenica 6 aprile, con inizio alle 16.15 su Rai1 e Rai HD, la rubrica “Pole Position” accompagnerà i telespettatori attraverso interviste, servizi e curiosità fino a pochi minuti prima dell’inizio della gara previsto per le 17.00. Al termine della gara, spazio all’approfondimento e all’analisi della gara a partire dalle 18.55 su Rai2.

Tante le novità di questa stagione. La prima riguarda la composizione del team Rai: oltre al telecronista Gianfranco Mazzoni, agli inviati Ettore Giovannelli, Stella Bruno e Franco Bortuzzo, ai commentatori tecnici Ivan Capelli, Giancarlo Bruno e Giorgio Piola, la squadra si arricchisce del contributo di Giancarlo Fisichella. Il pilota romano sarà impegnato in pista e in studio e porterà in dote la sua lunga esperienza di pilota e di profondo conoscitore del mondo della F1. Nei GP in diretta sarà il vero osservatore del “Team Ferrari” e di Fernando Alonso e di Kimi Raikkonen.

L’altra novità riguarda il format relativo ai 9 GP in diretta: tutti gli approfondimenti giornalistici su Prove Libere, Qualifiche, Gara, saranno “live” dalla pista con analisi tecniche e moviole curate dai nostri tecnici Ivan Capelli e Giancarlo Bruno e con i commenti di Pino Allievi.

Gli eventi per mancanza dei diritti internazionali saranno criptati da Rai. Ovviamente la 'codifica' riguarda la platea satellitare che non accede tramite il sistema TivùSat, l'unico con cui è possibile seguire tutta la programmazione dei canali generalisti senza interruzioni. Questo vale anche per gli abbonati Sky che durante il periodo di 'oscuramento' si troveranno in video una schermata totalmente blu.

Domenica 6 Aprile 2014

ore 16.15 - 18.55: Gran Premio del Bahrain: Gara (diretta su Rai 1 e Rai HD)

ore 18.55 - 19.35: Pole Position: Il Commento (diretta su Rai 2)

F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, GRAND PRIX e marchi associati sono marchi registrati da Formula One Licensing BV, una società del gruppo Formula One.

F1 2014 | Gran Premio Bahrain (diretta su Rai 1, Rai HD e Sky Sport F1 HD)

Ultimi Video

Palinsesti TV