Focus - Sanremo dal cast trasversale, un mosaico a colori della musica italiana

News inserita da:

Fonte: Ansa

T
Televisione
  lunedì, 15 dicembre 2014
 06:00

Focus - Sanremo dal cast trasversale, un mosaico a colori della musica italianaUn festival pop, nella sua accezione letterale, di popolare. Scorrendo i nomi del cast in gara del festival di Sanremo made by Carlo Conti è evidente la volontà di comporre un panel trasversale che copra tutti i gusti del più importante appuntamento televisivo dell'anno.

Fatte salve le riserve legate al fatto che il giudizio è inevitabilmente destinato a cambiare una volta ascoltate le canzoni, si possono però fare delle considerazioni sugli universi musicali rappresentati dagli artisti in gara. La grande novità è il ritorno degli stranieri in gara: Lara Fabian, una star della canzone francese arrivata anche ai vertici delle classifiche americane, ha già duettato con Gigi D'Alessio. E proprio con D'Alessio è stata ospite del teatro Ariston nel Sanremo 2007.

Viene inevitabilmente alla mente Dalida, che è una delle fonti di ispirazione della Fabian. Spazio ai giovani da talent, campioni del televoto, come il vincitore di "X Factor" 8 Lorenzo Fragola, Moreno, vincitore di "Amici" 2013, o i Dear Jack che, dopo "Amici" sono diventati la band italiana più amata dalle teenager.

Da X Factor e Amici provengono anche Chiara e Annalisa, ma ormai da qualche anno sono orientate verso una carriera con una precisa identità musicale. In tema di ritorni sono da segnalare quelli di artisti come Marco Masini, Nek, Anna Tatangelo, che ha un cospicuo numero di partecipazioni alle spalle, Alex Britti, Irene Grandi e Raf, il più raffinato esponente del pop italiano, tutti, in misura diversa, in cerca di un rilancio.

C'è poi Gianluca Grignani, un artista sempre in bilico sul naufragio esistenziale che potrebbe, suo malgrado, diventare "il caso" del festival, anche se ci si augura che di lui si possa parlare solo per le sue performance artistiche. L'esigenza di coprire tutte le possibili fasce di pubblico e di gusti si muove, volendo sintetizzare, tra i due estremi dell'hip hop di qualità con Nesli, uno dei più attenti nel suo ambito alle esigenze del pop e l'intrattenimento tenoril-operistico de Il Volo, che in Italia ancora non sono riusciti ad avere il successo di cui godono nel mondo.

A garantire la qualità ci sono anche Malika Ayane e Nina Zilli, due delle migliori interpreti della nouvelle vague femminile della canzone italiana. La presenza di Bianca Atzei dimostra come sia ormai cambiata la concezione del concetto della categoria Big: la Atzei è un'emergente, molto presente sulla scena musicale. Evidentemente si scommette sul brano e sulla possibilità di garantirsi la paternità del suo eventuale definitivo successo. Non è troppo sorprendente, proprio in considerazione della volontà di rivolgersi al pubblico più largo possibile, vedere i nomi di personaggi non legati alla canzone come i Soliti Idioti e Mauro Coruzzi-Platinette che va sul palco insieme a Grazia Di Michele, questo sì un ripescaggio inatteso. Il comico, come I Soliti Idioti, o "il personaggio", come Platinette, fa parte della tradizione sanremese come le polemiche sul fatto che in gara nel principale evento musicale italiano ci siano dei non cantanti.

Da sempre la risposta è che vengono scelte le canzoni,
ma poi tutti sanno che il nome conta. Prima di dare giudizi definitivi, è saggio attendere l'ascolto delle canzoni. Non dimentichiamo che il compianto Giorgio Faletti a Sanremo con "Signor Tenente" vinse il premio della Critica lasciando un segno nella storia del festival.

SUI SOCIAL TRA ENTUSIASMO E DELUSIONE
- Carlo Conti annuncia da Massimo Giletti i 20 Big in gara e l'hashtag #Sanremo2015 vola in testa ai trend della giornata. Commenti e discussioni, a partire dagli artisti che saranno in gara e dagli esclusi di lusso. Tra i primi a commentare arriva Lorenzo Fragola, che dalla vittoria di X Factor 8 sale direttamente sul palco dell'Ariston fra i Campioni: «Io non ci credo e non ho parole..tutto qua», twitta.

Va già all'attacco Annalisa, anche lei nel cast: «Lo spacchiamo sto Ariston? :) E Sanremo sia!!!!!». Masini saluta il suo ritorno all'Ariston con un post su Facebook: «E l'#avventura continua A febbraio parteciperò al Festival di Sanremo!! È una notizia che mi riempie di gioia, non ci sono parole per descrivere quanto sono orgoglioso di salire di nuovo su quel palco Voglio ringraziare tutti per questa opportunità e sono sicuro che, anche in quei giorni emozionanti, ci sarete voi a darmi la forza Grazie davvero, di cuore!!».

Gianluca Grignani è invece più sintetico («Quindi si va a Sanremo!», scrive) come anche NekIo ci vado!! Vi aspetto») e Chiara Evviva sono a #Sanremo2015!!!!!» con tanto di foto allegata a prova della sua felicità). Malika Ayane dà appuntamento ai prossimi mesi: «OH-OH mi sa che a Febbraio ci si vede in riviera..... Fiori nei capelli e tutti pronti a cantare!», mentre Nina Zilli pensa già al prossimo disco: «Grazie dei tweet, siete fantastici!...nn vedo l'ora d farvi sentire tutto il #disco3 #sanremo2015 #staysoul».

Divertenti i Dear Jack che, avuta la notizia mentre erano impegnati nel loro tour, pubblicano una foto da cui traspare il loro entusiasmo accompagnata dal messaggio: «ANDIAMO A SANREMOOOOOOOOO». Alex Britti lascia che a dare la notizia sui social network sia il suo staff: «Beh ragazzi... è fatta! Alex a San Remo!». Per Irene Grandi è un nuovo inizio: «Bene! allora si ricomincia dal Festival ... Mi fa sempre l'effetto di iniziare da capo, è come un esordio! Siete pronti ad ascoltare una nuova Irene?».

Bianza Atzei fa sentire il suo grido di gioia: «Sono a Sanremooooo». Ironico Moreno, «Andiamo a Sanremo Sanremo,Che Cosa? Dove Si Va? Cosa Si Fa? Andiamo a Sanremo!Cit.@FabriFibra #Incredibile #Ariston #Soddifazione. L'inedita coppia Grazia di Michele e Mauro Coruzzi-Platinette dice di essere «pronte!!!» e di aver «bisogno di tutto il vostro affetto».

Ma all'entusiasmo dei "promossi", sui social fa da contraltare la delusione degli esclusi: «Mi dispiace molto di non essere stato scelto - scrive sul suo profilo Facebook Antonino, che aveva presentato un progetto in coppia con Loredana Bertè - ovviamente perché questa grande collaborazione con Loredana Bertè sicuramente meritava. La ringrazio immensamente per avermi sostenuto e aver intrapreso con me l'inizio di un nuovo progetto. Sono Felice di poter collaborare con una Grande Artista». Delusa anche lei: «Molto dispiaciuta per Antonino - scrive -, un artista fantastico con un brano che meritava... Ma sentirete parlare di noi, non ci fermiamo».

Fra i bocciati anche Clementino, che su Facebook usa toni più sarcastici: «Io e Tayone quest'anno abbiamo proposto una canzone per il festival di Sanremo, non è stata scelta, vabbè forse è meglio così dirai... o forse no, ma visti i nomi dei partecipanti (Platinette , I soliti idioti etc..) forse è meglio così... io faccio il cantante, mica il comico. Ovviamente zero cantanti napoletani nel festival».

Ultimi Video

  • 5G & Verticals Tech Talk (diretta) | #FED2020

    5G & Verticals Tech Talk (diretta) | #FED2020

    Martedi 1 Dicembre 2020 alle ore 12:00 14esimo appuntamento in diretta con la nuova stagione dei TECH TALK, organizzati da Comunicare Digitale in collaborazione con Digital-News.it. Un percorso di inf...
    T
    Televisione
      martedì, 01 dicembre 2020
  • L'Era del Cambiamento Tech Talk (diretta) | #FED2020

    L'Era del Cambiamento Tech Talk (diretta) | #FED2020

    Martedi 24 Novembre tredicesimo appuntamento con la nuova stagione dei TECH TALK, organizzati da Comunicare Digitale in collaborazione con Digital-News.it. Un percorso di informazione con edizioni anc...
    S
    Satellite
      martedì, 24 novembre 2020
  • 17 Forum Europeo Digitale | Day 2 - Lucca 2020 (diretta) #FED2020

    17 Forum Europeo Digitale | Day 2 - Lucca 2020 (diretta) #FED2020

    Dalle 09:00 in diretta streaming la seconda giornata del 17esimo Forum Europeo Digitale. La decisione di svolgere l'evento in forma digitale è stata responsabilmente assunta al fine di tut...
    T
    Televisione
      venerdì, 20 novembre 2020

Palinsesti TV