Tiv¨ si presenta: il discorso di Luca Balestrieri alla Conferenza DGTVI (video)

Tiv¨ si presenta: il discorso di Luca Balestrieri alla Conferenza DGTVI (video)

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

D
Digitale Terrestre
  gioved├Č, 22 gennaio 2009
 00:00
Si ├â┬Ę tanto parlato in questi due giorni di Conferenza DGTVi di tiv├â┬╣, la nuova piattaforma digitale gratuita, costituita nei mesi scorsi per volont├â┬á di Rai, Mediaset (che partecipano con una quota del 48% a testa) e di Telecom Italia Media (4%), avente l'obiettivo di razionalizzare l'approccio alla televisione digitale terrestre con un'offerta di canali gratuiti, simile a quella inglese della Freeview.
 
Affianco a questo c'├â┬Ę anche tiv├â┬╣ sat, la versione satellitare (paragonabile ancora all'inglese Freesat): per raggiungere il 100% della popolazione italiana ├â┬Ę necessario integrare il segnale terrestre con quello digitale satellitare. Per questo motivo tutti i canali digitali italiani saranno visibili anche su Hotbird (13├é┬░ Est), codificati - in tutto o in parte - con tecnologia Nagra. Sar├â┬á quindi sufficiente acquistare un decoder satellitare compatibile e una smart card tiv├â┬╣ sat per accedere all'offerta digitale gratuita.
 
Tivù partirà in occasione dei primi switch-over del 2009 (qui il calendario completo regione per regione), mentre Tivù Sat si accenderà dal prossimo giugno.
 
Vi proponiamo adesso il video con l'intervento integrale del presidente di tiv├â┬╣, nonch├â┬ę responsabile del digitale terrestre Rai, Luca Balestrieri, effettuato nel corso della prima giornata della Conferenza Nazionale DGTVi:



Riportiamo invece qui di seguito l'estratto dalla diretta scritta della Conferenza DGTVi (le trovate integralmente cliccando qui e qui) per quel che riguarda tivù. Da oggi e per i prossimi mesi sarà questo uno dei temi che toccheremo più di frequente: man mano che ci avvicineremo alle fatidiche date degli switch-over regionali fino ad arrivare a Giugno con la partenza di tivù sat, cercheremo di fornirvi tutti i dettagli sui cambiamenti televisivi che tutti vivremo.
 
__________________
 
17.23 - Balestrieri inizia il suo discorso dal motto di tiv├â┬╣: "Liberta di scegliere" parlando dell'assoluta gratuit├â┬á dell'iniziativa. Altra parola chiave ├â┬Ę convergenza, intesa per i broadcaster come sapersi muovere nel mondo digitale. "Occore pensare al futuro anche in termini di piattaforme": l'idea di una piattaforma in primo luogo per il DTT e poi per il satellite gratuito.
 
17.26 - Il motivo di questa scelta ├â┬Ę dettato dalla necessit├â┬á logistica di digitalizzazione (che tecnicamente non pu├â┬▓ basarsi solo sul terrestre), ma serve l'integrazione del digitale satellitare. Quella che arriva adesso ├â┬Ę la fase decisiva per il digitale e Rai, Mediaset e TI Media hanno deciso di consorziarsi per dar vita a tiv├â┬╣, che potr├â┬á aprirsi ad altre emittenti nazionali ed anche a quelle locali. "La piattaforma vuole essere occasione di crescita anche per l'emittenza locale".
 
17.28 - Tivù si rivolge a tutti: la società venderà i propri servizi a chiunque sia interessato a farne parte, alla base di prezzi e condizioni trasparenti. Ci saranno condizioni di particolare convenienza per l'emittenza locale.
 
17.30 - Tiv├â┬╣ far├â┬á molta promozione del DTT italiano attraverso la sua piattaforma, intendendo il digitale come un'offerta complessa ma semplice al tempo stesso: la televisione di sempre, ma rinnovata nella tecnologia. Si cercher├â┬á di dare un vantaggio a tutto il settore della tv gratuita. Saranno cos├â┬Č preparate delle campagne pubblicitarie principalmente per le aree di switch-off, affiancandosi alla comunicazione istituzionale e a quelle dei broadcaster delle proprie offerte: il DTT non ├â┬Ę soltanto la somma dei vari editori, ma ├â┬Ę un sistema di offerta, un mondo nuovo tutto da esplorare.
 
17.32 - Tiv├â┬╣ sar├â┬á presente nei punti vendita, iniziando dalle aree di switch-off, in termini di informazione sulla tecnologia e sull'offerta. In Sardegna c'├â┬Ę stata una debolezza di informazione nel momento decisivo, noi dovremo spiegare che esiste il digitale in chiaro e orientare l'utente in questo preciso momento. Tiv├â┬╣ fornir├â┬á l'EPG a tutti le emittenti. Tiv├â┬╣ cooperer├â┬á con i produttori per l'evoluzione tecnologica degli apparati. Dobbiamo imparare dalle esperienze in Sardegna: si pensi ai problemi con gli zapper incapaci di sintonizzarsi sulla banda VHF. Problemi facilmente risolvibili anche nelle altre aree.
 
17.33 - Tiv├â┬╣ ├â┬Ę pronta a collaborare con DGTVi, anche oltre la politica del bollino (grande successo nei mesi scorsi). La standardizzazione tecnologica ├â┬Ę essenziale per il successo di questa tecnologica: collaboreremo anche con HD Forum per l'Alta Definizione su DTT e SAT. Anche per lo standard MHP unico e condiviso da tutti gli operatori.
 
17.34 - Ci sar├â┬á anche Tiv├â┬╣ Sat, sui 13├é┬░ Est, su qualunque impianto gi├â┬á adeguato a ricevere la tv satellitare (anche Sky). E impiegher├â┬á il sistema di codifica NAGRA: sar├â┬á necessario per la politica dei diritti. GI├â┬á oggi le emittenti codificano alcuni programmi per proteggere i diritti per il solo territorio di appartenenza. Tiv├â┬╣ fornir├â┬á alle emittenti le chiavi per criptare e ciascuna emittente cripter├â┬á quanto riterr├â┬á opportuno in virt├â┬╣ della sua strategia editoriale: decider├â┬á ogni singolo canale, anche se ├â┬Ę auspicabile un comportamento omogeneo degli editori, per aiutare in primo luogo gli utenti ad orientarsi. Tiv├â┬╣ sat avr├â┬á partnership con i produttori dei decoder per vendite in bundle, ma anche per l'MHP omogeo e l'EPG. Saranno decoder aperti, con la possibilit├â┬á di condividere altre codifiche. Sar├â┬á quindi applicato un bollino Tiv├â┬╣ sat su questi decoder. Le card saranno reperibili anche esternamente al bundle del decoder. La Rai potr├â┬á cedere ai suoi abbonati (chi paga il canone Rai) le card con rimborso del costo della card, per gli obblighi di neutralit├â┬á tecnologica.
 
17.38 - Tivù sarà operativa in occasione degli switch-over dei prossimi semestri. Tivù Sat  invece dal giugno prossimo.
 
Giorgio Scorsone
per "Digital-Sat.it"
 

Ultimi Video

Palinsesti TV