Murdoch vende la quota di maggioranza di NDS

News inserita da:

Fonte: digital-sat (original)

E
Economia
  lunedì, 30 giugno 2008
 00:00
News Corp., la holding facente capo a Rupert Murdoch, ha comunicato i dettagli di una complessa operazione finanziaria con cui il gruppo cederà la quota di maggioranza della controllata NDS Ltd.. Attualmente News. Corp. detiene il 72% del pacchetto azionario di NDS ma controlla il 98% dei voti.

Al termine dell'operazione la quota di News Corp. scenderà al 49% mentre la quota di maggioranza del 51% sarà detenuta dai
Fondi di private equity Permira, gruppo internazionale già molto attivo nel settore (detiene quote in SBS che controlla le tv tedesche Pro7 / Sat.1, nella pay tv tedesca Premiere, nella società di produzione britannica ALL3MEDIA, nell'italiana Seat Pagine Gialle, nei gruppi di comunicazione satellitare Intelsat e Inmarsat, negli operatori di telecomunicazioni mobili Debitel e TDC, in varie società produttrici di semiconduttori).


L'operazione ha sostanzialmente un valore finanziario in quanto il controllo strategico industriale di NDS rimarrà comunque nelle mani del gruppo Murdoch. News Corp., che in Europa già controlla la britannica BSkyB e l'italiana Sky, ha infatti annunciato nell'ultimo periodo progetti di acquisizione di importanti pay tv europee, specificamente della tedesca Premiere (in cui già detiene una importante quota) e della spagnola Digital+ (digital-sat del 28.6.2008).  NDS, società proprietaria del sistema di codifica Videoguard, è una delle società più importanti del gruppo News Corp. con 3800 dipendenti, una valore di borsa stimato intorno ai 3 miliardi di dollari, una cassa stimata in 696 milioni di dollari. Attingere direttamente alla risorse di NDS comporterebbe però per News Corp. costi fiscali molto elevati. L'operazione di cessione delle quote di maggioranza a Permira permettrà invece a news Corp. di incassare un controvalore di circa 1,7 miliardi di dollari (1,5 in contanti e 200.000 in "vendor note", strumento di debito pluriennale) da reinvestire nelle operazioni di espansione sul mercato europeo dell pay tv. Secondo l'accordo raggiunto infatti gli azionisti NDS, che devono ancora formalmente approvare l'operazione, riceveranno 60 US $ per azione, un valore del 20% superiore rispetto all'attuale quotazione di borsa di NDS.

         

Ultimi Video

  • Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Enrico Papi al piano per aprire gli UpFront Sky 2020. Quello che non ti aspetti per una nuova stagione che non ti aspetti. Tra conferme e sorprese, qualità e innovazione, con lo sguardo sempre ...
    S
    Sky
      mercoledì, 22 luglio 2020
  • Sky Wifi, la visione del futuro

    Sky Wifi, la visione del futuro

    Solo chi ha sempre creduto nell’innovazione e nella creatività è in grado di immaginare il futuro.  E solo chi è in grado di immaginarlo può trasformare quella v...
    S
    Sky
      giovedì, 18 giugno 2020
  • ** 5G Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    ** 5G Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    La sfida Cina – Stati Uniti, il ruolo dell’Europa, il nuovo ruolo delle città intelligenti e le opportunità nei settori del turismo, della cultura, dei trasporti e dell&rsquo...
    S
    Satellite
      mercoledì, 20 maggio 2020

Palinsesti TV