La7 e Mtv, dentro TiMedia due emittenti dal destino incerto

News inserita da:

Fonte: Borsa & Finanza

E
Economia
  domenica, 27 luglio 2008
 00:00

Il futuro della tv di Telecom Italia è uno dei misteri che più appassiona la Borsa Strategica non lo è mai stata, almeno a livello di business.

Infatti al di là delle parole, una cosa ha accomunato i diversi vertici che si sono succeduti nel tempo alla guida di Telecom Italia: una gestione da matrigna del patrimonio editoriale del gruppo.

Budget ridotti all'osso per una attività che, per sua stessa natura, ha bisogno di investimenti signiflvativi. Eppure la raccolta pubblicitaria di La7 tiene, nonostante un mercato in deciso rallentamento.

E per la più defilata Mtv Italia (49% Viacom) «il quadro è positivo», conferma Antonio Campo Dall'Orto, numero uno dell'emittente e di Mtv Sud Europa. La televisione dei giovani ha saputo per tempo trasfromarsi spiega il manager: «Solo il 50% del fatturato deriva dalla raccolta».

E per il futuro, commenta Dall'Orto, oltre eventi e royalty del brand, acquisirà sempre più importanza Mtv Mobile: l'obiettivo è quello di arrivare a pesare sul fatturato per un terzo nel giro 2-3 anni.

Ultimi Video

Palinsesti TV