Non solo il nuovo iPhone, a Settembre anche la nuova Apple Tv

Non solo il nuovo iPhone, a Settembre anche la nuova Apple Tv

News inserita da:

Fonte: Ansa

H
HiTech
  martedì, 18 agosto 2015
 19:05

Non solo il nuovo iPhone, a Settembre anche la nuova Apple TvNon solo il nuovo iPhone - due modelli secondo le ultime indiscrezioni - per il grande evento di inizio settembre Apple dovrebbe svelare anche la sua nuova Apple Tv, la scatoletta-decoder che collegata all'apparecchio televisivo fa vedere film e show 'on-demand'. Mentre per un servizio di tv in streaming vero e proprio targato Cupertino bisognerà ancora aspettare, probabilmente il 2016, a causa dei ritardi nello stringere accordi con i fornitori di contenuti. 'Rumors' sulla nuova Apple Tv si rincorrono ormai da almeno un anno. Il lancio era molto atteso anche a giugno, in occasione della conferenza degli sviluppatori di Apple, ma il debutto è stato rinviato per ritardi nello sviluppo dal punto di vista hardware e software, come allora riportato dal New York Times.

Ora, secondo il sito 9to5Mac, potrebbe essere la volta buona con il grande evento di settembre - presumibilmente mercoledì 9 - che dovrebbe fungere da palcoscenico per i due nuovi iPhone 6S ed 6S Plus, insieme alla rinnovata versione del sistema operativo per dispositivi mobili, iOS9, con cui gli iPhone e gli iPad, ma anche gli iPod touch, diventeranno più «intelligenti». In particolare grazie a Siri, l'assistente vocale di Apple, che diventerà propositivo con «Proactive». Secondo le ultime indiscrezioni raccolte in rete, la nuova Apple Tv arriverà proprio con una versione 'ad hoc' di iOS 9, un design ripensato per l'hardware e sarebbe dotata di un telecomando con funzioni 'touch'. Potrà contare sul supporto di Siri e su un App Store dedicato, quindi con la possibilità di accedere al download di applicazioni. Insomma la «scatoletta» sarebbe una via di mezzo tra un iPhone e una console.

Tuttavia chi spera che questo lancio sia accompagnato da un potenziale «rivoluzionario» servizio di streaming per la tv, in stile Netflix, a cui Apple pure sta lavorando, potrebbe rimanere a bocca asciutta. Infatti, questa piattaforma - che renderebbe a 360 gradi l'offerta di intrattenimento in streaming di Apple dopo il varo di Music - secondo indiscrezioni rilanciate anche nei giorni scorsi da Bloomberg slitterebbe ancora, forse al 2016. Cupertino starebbe infatti portando avanti trattative non facili con case di produzione e canali tv come Cbs e Century Fox. Apple inoltre non avrebbe nemmeno una capacità di rete tale per assicurare una buona qualità di visione.

Ultimi Video

  • 65 anni di notizie della RAI

    65 anni di notizie della RAI

    65 anni fa nasceva la televisione italiana. Dopo un annuncio letto da Fulvia Colombo la mattina di domenica 3 gennaio 1954, il primo programma in onda è 'Arrivi e partenze', condott...
    T
    Televisione
      giovedì, 03 gennaio 2019
  • Da sempre insieme, Elena Piacenti canta Sergio Endrigo per lo spot TIM

    Da sempre insieme, Elena Piacenti canta Sergio Endrigo per lo spot TIM

    Ascoltate questo video e chiudete gli occhi. Sicuramente riconoscerete la celebre "Io che Amo Solo Te" di Sergio Endrigo, diventata la colonna sonora di una nota compagnia di telecomunicazioni...
    T
    Televisione
      mercoledì, 02 gennaio 2019
  • Video Tutorial | Calcio Sky sul digitale terrestre

    Video Tutorial | Calcio Sky sul digitale terrestre

    Sky Sport sul digitale terrestre - il meglio del grande sport, anche in HD. 2 canali di sport, Sky Sport Uno e Sky Sport 24. Lo spettacolo unico del calcio europeo con tutte le partite delle squad...
    S
    Sky
      venerdì, 03 agosto 2018

Palinsesti TV