Più televisione nei piani di FastWeb. Primo passo dell'era Swisscom

News inserita da:

Fonte: Il Corriere della Sera

I
Internet e Tv
  domenica, 09 settembre 2007
 00:00

Venti euro al mese per vedere tutte le reti televisive nazionali e centinaia di film, serie tv, cartoni animati. Anche in alta definizione.

FastwebE' una svolta «televisiva» quella che sta per annunciare FastWeb, la prima da quando la compagnia di telecomunicazioni e internet fondata da Silvio Scaglia è passata sotto il controllo del gruppo elvetico Swisscom. Il servizio partirà già dalla prossima settimana, annunciato fin da oggi da una campagna pubblicitaria con Valentino Rossi che si prende in giro per i suoi guai con il fisco.

Dopo Telecom Italia e Mediaset, con le sue carte «premium» sul digitale terrestre, nello scenario video italiano entra dunque un nuovo protagonista.

Con l'obiettivo di rivolgersi a quel bacino potenziale di 3-4 milioni di persone che vogliono allargare gli orizzonti delle loro serate in casa oltre le «tradizionali» tv generaliste, ma che non intendono acquistare pacchetti comprensivi di internet e chiamate telefoniche (quelli di FastWeb con web, telecomunicazioni e tv partono da una base di 33 euro al mese, mentre Alice di Telecom Italia chiede 48 euro) e che non sono in grado di ricevere il segnale via satellite (dove domina Sky con i suoi oltre 4 milioni di abbonati).

L'offerta Iptv (cioè tv su protocollo internet) della società che fa capo a Swisscom comprende i programmi delle «normali» reti (Rai, Mediaset, La7, Mtv), quelli delle emittenti presenti sui diversi multiplex digitali terrestri, quattro film in prima visione ogni mese e i canali interattivi dedicati ai bambini.

In più, fanno parte del «pacchetto» mensile due nuovi servizi: Videorec, che consente di «registrare» (ma senza il videoregistratore) qualsiasi programma trasmesso, e Replay, che permette di rivedere in qualsiasi momento quel che hanno mandato in onda i canali nazionali negli ultimi tre giorni.

Fuori abbonamento, invece, si potranno acquistare di volta in volta (a un prezzo fra gli 1,99 e i 5 euro) i contenuti on demand: i film in alta definizione appena arrivati nelle sale, le serie tv più famose (esempio: Montalbano, La Squadra e così via), gli incontri di calcio (con l'intero menu di Sky a disposizione), i programmi di Cartoon Network e di Espn Network.

Articolo tratto da
"Il Corriere della Sera"

(9/9/07)

Ultimi Video

Palinsesti TV