Current accusa ancora: ''Mockridge ha eseguito ordine di Murdoch'' e mostra altre prove

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com. stampa)

S
Sky Italia
  lunedì, 23 maggio 2011
 15:36

Riceviamo e pubblichiamo l'ultimo, in ordine di tempo, comunicato di Current Italia in riferimento alle notizie di questi giorni circa la chiusura del canale il 31 luglio prossimo.


Current ha già mostrato i documenti e i numeri della verità (clicca qui per vedere i fax): il 22 aprile Sky ha cancellato il canale italiano del network di Al Gore senza alcuna offerta di negoziazione. Una decisione perentoria e irrevocabile, tanto da contenere soltanto le necessarie note legali per il licenziamento dell'intero staff italiano.

Solo il 10 maggio Joel Hyatt e Al Gore hanno incontrato James Murdoch per protestare contro quella che e' un'evidente decisione politica e ideologica.

Il 13 maggio, probabilmente preoccupati da una possibile  reazione dell'opinione pubblica, Sky ha inviato per nascondere le proprie reali intenzioni la sua unica e inaccettabile offerta (1milione di euro, la stessa cifra che avevano proposto per chiudere il canale, meno di 1/3 del corrispettivo annuale dal 2008 al 2011, cioè circa 3.2 milioni di Euro). Un affronto a cui Joel Hyatt ha risposto con la mail (riportata in calce): "deve trattarsi di un errore tipografico".

E' questo il motivo per cui Tom Mockridge ha inviato lo stesso documento nascondendo le cifre con bianchetto a tutti gli abbonati che hanno contattato Sky per protestare.

Current non ha mai chiesto 10 milioni di dollari. La sola richiesta avanzata, in relazione all'offerta del 13 maggio, era di un incremento di 0.02 euro per abbonato (quindi circa 1 milione di euro in più all'anno).

Ora Sky sostiene che il fax inviato il 22 aprile era solo il'inizio della negoziazione.

Falso: il 29 aprile Tom Mockridge ha inviato una nuova lettera che confermava, a scanso di equivoci, la decisione di cancellare Current: "Caro Joel, tanto per fugare ogni dubbio, non abbiamo mai parlato di alcun rinnovo televisivo per Current, né a pranzo né via mail". E infine la lettera si chiudeva con la data di fine delle trasmissioni di Current Italia: 31 luglio.

Perché Tom Mockridge mente? Tom Mockridge e NewsCorp, dopo l'incontro del 10 Maggio, hanno temuto la reazione di Current al fax del 22aprile. Perchè la verità è che prima di quella famigerata data Tom Mockridge aveva incontrato Joel Hyatt a Milano, di preciso l'8 aprile, per confermare la soddisfazione di Sky per il lavoro svolto da Current Italia e assicurare che non c'erano dubbi sulla continuazione di una collaborazione di così largo successo.

E non è tutto, Current Italia era così importante per la piattaforma Sky da chiedere al management del network di Al Gore di valutare l'ipotesi di spostarsi dal pacchetto Intrattenimento a quello delle News per incentivare e rafforzare gli abbonamenti assieme a SkyTg 24.

Cosa è accaduto tra l'8 e il 22 aprile?

Quello che ha detto Al Gore nella sua visita lampo a Roma: Tom Mockridge ha ricevuto ordine di cancellare Current Italia senza discussione per chiari motivi politici e ideologici.

Per una ricostruzione più dettagliata si legga anche l'intervento odierno di Tomasso Tessarolo sul sito del Fatto Quotidiano, raggiungibile cliccando qui.

Link correlati:

Sondaggio via Facebook:

Ultimi Video

Palinsesti TV