Sky, Ilaria D'Amico firma un contratto in esclusiva per tre anni

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com. stampa)

S
Sky Italia
  mercoledì, 22 giugno 2011
 19:42

Sky annuncia con soddisfazione di aver siglato un contratto in esclusiva di tre anni con Ilaria D'Amico per le stagioni televisive 2011/2012, 2012/2013, 2013/2014.

Grazie a questo accordo, Ilaria D'Amico continuerà ad essere la padrona di casa di Sky Calcio Show, l'appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di sport che racconta in diretta le emozioni della giornata calcistica, raccoglie i commenti del dopo partita di giocatori, allenatori e dirigenti e analizza i temi più importanti offerti dai risultati delle partite disputate.

La giornalista sarà anche conduttrice e commentatrice di programmi e speciali realizzati in occasione e in preparazione dei grandi appuntamenti sportivi che Sky Sport trasmetterà nei prossimi anni, come i Mondiali di calcio Brasile 2014.

Oltre allo sport, durante il triennio Ilaria D'Amico si è impegnata con Sky a sviluppare anche nuovi format di approfondimento che troveranno spazio sulle reti Sky.

Tom Mockridge, Amministratore Delegato di Sky Italia,  ha commentato: «Ilaria in questi anni ha saputo raccontare il calcio italiano con grande professionalità e garbo, grazie a uno stile giornalistico molto apprezzato sia dai nostri abbonati sia dai protagonisti del nostro campionato di calcio. Sky Calcio Show si è imposto come programma leader nel commento del calcio giocato, nel quale le polemiche, anche molto accese, servono ad arricchire il dibattito e non trascendono mai i toni. E Ilaria, come conduttrice della trasmissione, è stata la miglior interprete dei valori che Sky attribuisce allo sport. Per questo motivo, siamo davvero lieti che il rapporto professionale con lei prosegua ora in esclusiva per altri tre anni, così da poter valorizzare l'esperienza di Ilaria anche in altri territori di approfondimento».

Ilaria D'Amico ha detto: «Sono sempre stata a Sky. Ora, accettando questa esclusiva, mi sento ancora più Sky. Non riesco ad immaginare oggi un luogo diverso dove condurre il calcio con lo stesso entusiasmo e la stessa passione. Qui ci sono le idee, la migliore tecnologia ed un gruppo dirigente che affronta le sfide per il futuro con la voglia di innovare e sperimentare. Con queste premesse e con queste persone sono certa che riusciremo a sviluppare anche nuovi progetti per gli altri canali Sky».

Ultimi Video

Palinsesti TV