Pronti, partenza, via: speciale su Sky Sport 1 a 365 giorni dai Giochi di Londra

Pronti, partenza, via: speciale su Sky Sport 1 a 365 giorni dai Giochi di Londra

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

S
Sky Italia
  mercoledì, 27 luglio 2011
 06:00

Il percorso verso le Olimpiadi di Londra 2012 su Sky inizia un anno prima: mercoledì 27 luglio appuntamento in prima serata con "Pronti, partenza, via - Verso Londra 2012", uno speciale in onda  in diretta su Sky Sport 1 HD

Giovanni Bruno, in compagnia di ospiti e campioni olimpici, tra cui il Presidente e il Segretario Generale del CONI Gianni Petrucci e Raffaele Pagnozzi, Stefano Baldini, Fiona May e Francesca Porcellato, riproporrà le storie più belle delle passate edizioni dei Giochi: curiosità, retroscena, medaglie e atleti che hanno fatto la storia dei cinque cerchi.

In studio con lui, la giovane ginnasta azzurra Fabrizia D'Ottavio, per capire in presa diretta come il mondo dei social networks, da Facebook a Twitter, sia già nel vivo dell'evento.

In collegamento da Londra, inoltre, ci saranno Carlo Vanzini e Juri Chechi, per raccontare e vivere live come la capitale inglese si sta preparando ad ospitare le Olimpiadi, ad un anno esatto dal via: uno sguardo sull'attualità e un occhio proiettato al futuro, sempre più prossimo.

Nel corso della serata, non mancheranno le interviste esclusive. In primo piano le dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Sky dal Presidente del Comitato Organizzatore Sebastian Coe, campione olimpico inglese di atletica, oro nei 1500 metri a Mosca nel 1980 e a Los Angeles nel 1984.

A chiudere lo speciale, il meglio dell'Olympic Magazine e Obiettivo Olimpiade Remix, un best off della rubrica quotidiana di Sky Sport24.

Il countdown alle Olimpiadi del 2012, poi, continuerà fino al prossimo luglio con un appuntamento fisso, che Sky Sport proporrà ogni giovedì in prima serata (e in replica durante il resto della settimana). E ancora, tutti i giorni, nel corso dell'all news sportivo di Sky, spazio a Obiettivo Olimpiade: news e storie del passato in vista di Londra 2012.

Per le Olimpiadi del prossimo anno, Sky garantirà una copertura totale, mai vista prima, e quattro novità assolute: 12 canali dedicati1600 ore di gare in diretta - con una crescita del 700% rispetto all'offerta tv in Italia in occasione di  Pechino 2008 - live tutte le medaglie e tutte le gare degli azzurri, la possibilità di scegliere, in ogni minuto, quale gara e quali atleti vedere in diretta, per essere davvero registi delle proprie emozioni e costruire il proprio palinsesto olimpico 'fai da te''.

Su Sky le gare dei 26 sport olimpici, in cui gareggeranno oltre 10.000 atleti provenienti da tutto il mondo, avranno una copertura senza precedenti: 1600 ore di gare in diretta, oltre 100 ore di studi di approfondimento da Londra e da Milano, oltre 500 ore di sintesi delle gare in vari momenti della giornata, per consentire a tutti gli abbonati di godere della magia dell'Olimpiade senza perdere neanche un minuto di emozioni.

Si tratterà di una copertura ‘'live'' sette volte superiore a quella garantita in Italia dalla tv in occasione delle Olimpiadi di Pechino 2008.

Solo per fare alcuni esempi: oltre 150 saranno le ore dedicate al basket, 80 quelle del nuoto; 65 quelle dedicate ad eventi di atletica, in 10 giorni, 80 le ore di programmazione del tennis e quasi 100 quelle riservate al calcio.

Un racconto, insomma, pressoché totale delle principali discipline. E un’altra promessa: su Sky la copertura di tutte le 959 medaglie in palio ai Giochi di Londra.

E solo su Sky si potrà scegliere in ogni minuto quale gara vedere, costruendo da se’ il palinsesto delle emozioni olimpiche.

L’arma segreta sarà l’interattività: premendo semplicemente un tasto del telecomando Sky, si potrà accedere al mosaico olimpico o ad altre schermate che faranno da guida nella fruizione della sterminata offerta di gare live.

Su Sky Sport, le Olimpiadi londinesi potranno inoltre contare sul racconto capillare di Sky Sport 24. La rete all news di Sky ha già aperto i suoi obiettivi su fatti e protagonisti attesi all’evento Olimpico del prossimo anno, secondo il suo stile tempestivo e sobrio. Ampia copertura su Londra 2012 sarà garantita anche sul sito www.sky.it.

La squadra dei giornalisti di Sky Sport sarà affiancata, come di consueto, da commentatori tecnici e talent, ex sportivi e campioni di tutte le discipline.

Ma la grande attesa è per la la trasmissione rivoluzionaria delle Olimpiadi in 3D sul canale 209. Mai prima d'ora, nel mondo, si era sperimentata la trasmissione dei Giochi Olimpici con questa tecnologia e Sky, che da sempre investe sulla tecnologia, darà copertura dell'appuntamento londinese trasmettendo le principali e più spettacolari discipline olimpiche estivi anche il 3D.

Atletica, ginnastica, tuffi, nuoto: per la prima volta gocce d'acqua alzate durante le gare di Federica Pellegrini "usciranno" dal televisore, grazie alla tecnologia del 3D, inondando il salotto di casa.

Tutti gli eventi trasmessi in 3D avranno sempre un commento dedicato. Per la visione del 3D è necessario avere un decoder MySkyHD o SkyHD e, ovviamente, essere in possesso di un televisore 3D e degli appositi occhiali.

Il viaggio verso le Olimpiadi di Londra 2012 sarà preceduto, solo su Sky Sport, da altri grandi eventi di sport d’eccellenza, che verranno trasmessi in esclusiva come la Coppa del Mondo di Rugby, che si svolgerà in Nuova Zelanda a settembre e ottobre 2011.

I NUMERI DELL’OLIMPIADE DI LONDRA 2012

  • 26 sport
  • 302 eventi da medaglia
  • 959 medaglie da assegnare
  • 36 venues (9 all’interno dell’Olympic Park di Londra, altre 11 a Londra e dintorni, 9 fuori città)
  • Circa 10.500 atleti

I NUMERI DELL’OLIMPIADE DI LONDRA 2012 DI SKY

  • Almeno 12 canali Olimpici
  • Oltre 2200 ore di programmazione
  • 1600 ore di gare live
  • Oltre 100 ore di studi
  • Oltre 500 ore di sintesi
    (Oltre a riproposizioni delle gare)
  • 1 canale in 3D

Ultimi Video

Palinsesti TV