Sky Go, boom di ascolti per il duello finale del Motomondiale: 466mila spettatori in mobilità

Sky Go, boom di ascolti per il duello finale del Motomondiale: 466mila spettatori in mobilità

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sky Italia
  venerdì, 13 novembre 2015
 10:18

Sky Go, boom di ascolti per il duello finale del Motomondiale: 466mila spettatori in mobilità Nella prima settimana di novembre, la passione per lo sport  trionfa su Sky Go con oltre 745mila contatti complessivi nei sette giorni.
 
Domenica 8 novembre è primato assoluto di ascolti nelle 24 ore con 466mila spettatori in mobilità collegati per l’attesissima finale del Moto GP. La gara di Valencia conquista il record di clienti unici connessi all’ora con oltre 209.500 contatti dalle 14 alle 15 per seguire la coinvolgente gara in cui Lorenzo e Valentino Rossi si sono disputati il titolo mondiale. Ma gli appuntamenti sportivi non finiscono qui, anche la Serie A traina gli ascolti del weekend con l’appassionante derby Lazio-Roma che registra 165mila connessioni alle 15 e i big match Torino - Inter con 163mila accessi alle 13 e Sampdoria -Fiorentina con quasi 108mila alle 21.
 
Il secondo e il terzo posto nella classifica degli ascolti vanno rispettivamente alle giornate di sabato 7 novembre (294mila) e giovedì 5 novembre (250mila), le cui serate sono trainate dagli eventi calcistici. Sabato il pareggio senza gol di Milan - Atalanta ottiene 92mila accessi, mentre giovedì i match di Europa League e il grande intrattenimento targato Sky, con il terzo live di X Factor 9, raggiungono 105mila contatti alle 21.
 
Buone le performance degli ascolti anche nelle giornate di lunedì 2 (208mila) con i posticipi di Serie A, Chievo - Sampdoria e Palermo - Empoli; venerdì 6 (184mila) con le prove libere 1  e 2 di Moto GP e i quarti dell'ATP Masters 1000 di tennis a Parigi; martedì 3 (171mila) con X Factor Daily e The Whispers e mercoledì 4 (154mila) con X Factor Daily.

Sky Go, boom di ascolti per il duello finale del Motomondiale: 466mila spettatori in mobilità

Ultimi Palinsesti