#XF10 si conferma in crescita su Sky Uno con un +15% rispetto allo stesso dato 2015

#XF10 si conferma in crescita su Sky Uno con un +15% rispetto allo stesso dato 2015

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sky Italia
  venerdì, 02 dicembre 2016
 11:25

#XF10 si conferma in crescita su Sky Uno con un +15% rispetto allo stesso dato 2015LA SESTA SERATA LIVE - Poco più di un minuto per un suggestivo viaggio negli stili musicali: si è aperto con un entusiasmo contagioso e grande energia questa sera il sesto live di X Factor, grazie al brano dei Coldplay «Hymn for the weekend», trasportato nelle sonorità del rock, del funk e del motown, nell'interpretazione di tutti gli artisti in gara, come ormai da tradizione. Una puntata attesa che Alessandro Cattelan a inizio diretta definisce subito 'infuocata', visto che al termine si saprà chi dei concorrenti potrà accedere alla semifinale e lì presentare finalmente il proprio inedito. Televoto aperto e poi a rompere il ghiaccio della prima manche a tema libero è colei che, come dice il suo mentore Fedez, «porta la freschezza della sua generazione»: Rochelle interpreta «Doo-Wop» di Lauryn Hill e convince tutti con una performance sicura e naturale.

Con i Soul System e la loro interpretazione di «Feel Good Inc» dei Gorillaz l'atmosfera diventa di festa, mentre Eva, pupilla di Manuel Agnelli («la sua espressività non ce l'ha nessuno», dice, esibendo sulla giacca, come tutti i suoi compagni di giuria e lo stesso Cattelan, il nastro rosso simbolo della lotta contro l'Aids, che oggi si celebra), con una sensuale «Mad about you» cantata in sottoveste offre un'esecuzione giudicata meno efficace del solito dal punto di vista vocale. Loomy, con il brano «Cheap Thrills» di SIA feat. Sean Paul (in cui la voce femminile è quella della stessa Arisa), se la cava («sei la telefonata sotto sequestro di Lapo a X Factor», gli dice Fedez) ma iniziano le scintille con l'accusa da parte di Manuel Agnelli verso Arisa e il suo concorrente di puntare sul «pietismo». Solo chitarra e voce, e giochi luminosi per Andrea che interpreta «Wonderwall» degli Oasis, e poi a chiudere la manche arriva Gaia con «Let it go» di James Bay e una perfomance minimalista, che punta sull'intensità.

Un'intensità che Arisa dichiara di non recepire, entrando di nuovo in polemica con Agnelli. In attesa di sapere l'ultimo classificato della prima manche (l'unico che va dritto allo scontro finale, senza fare la seconda esibizione), a mandare il pubblico in delirio ci pensa l'ex giudice di X Factor Skin che torna sul palco del talent di Sky Uno con i suoi Skunk Anansie: nel medley l'emozione è a fior di pelle con alcuni dei più grandi successi della band, da Secretly a Because of you a You'll follow me down. Dopo il primo voto, è Loomy ad avere la peggio, lasciando il palco. Con l'ingresso in scena di un'orchestra di 37 elementi inizia la seconda manche «sinfonica», ad alto tasso di eleganza e suggestione.

Il via lo dà Andrea, tuffandosi negli anni '80 con «Please, please, please let me get what I want» degli Smiths, poi arrivano in successione le due cantanti di Fedez, Roshelle con «No» di Meghan Trainor a metà tra r&b e hip hop, e Gaia che offre un'interpretazione intimista di «Come foglie» di Malika Ayane. Ancora entusiasmo con i Soul System che presentano «Where is the love» dei Black Eyed Peas, e poi a chiudere la manche Eva con un grande classico, «Senza fine» di Gino Paoli. Al ballottaggio finale arrivano i due 'under' Loomy e Gaia, che eseguono i cavalli di battaglia e attendono il verdetto. Il pubblico vota e decide: a raggiungere gli altri concorrenti nella semifinale è Gaia, mentre Loomy viene eliminato (e Arisa non trattiene le lacrime). Poi i riflettori si accendono per Fabio Rovazzi, il re dei tormentoni, che presenta in esclusiva (sul palco anche Enrico Papi, che lo aveva imitato a Tale e Quale Show) il nuovo singolo «Tutto molto interessante», prodotto da Merk & Kremont e Marnik. La prossima settimana si attendono nell'Arena di X Factor Giò Sada e gli Urban strangers.

Martedì 6 dicembre arriva a Vicenza Loomy che, nella puntata di ieri di X Factor (in onda tutti giovedì alle ore 21.15 su Sky Uno HD) ha dovuto abbandonare la competizione. L’artista si esibirà in una esclusiva performance live e incontrerà i fan nella Filiale della Cassa di Risparmio del Venetoin Corso Palladio 108 dalle ore 18.00. Insieme a lui, ci saranno anche i due giovanissimi concorrenti finalisti di X Factor 9, Enrica Tara e Luca Valenti, che si esibiranno in apertura.

Anche questo giovedì, Sky Uno si conferma 5° canale nazionale sul totale individui e 4° canale tra il pubblico 15-54 anni con il 7,45% - Nuova conferma per gli ascolti di “X Factor 2016”:la sesta puntata live, caratterizzata ancora una volta da ben due manches, del talent show prodotto da FremantleMedia Italia è stata seguita su Sky Uno/+1 HD da 1.132.686 spettatori medi (in crescita del 15% rispetto allo stesso dato del 2015) e 1.911.152 spettatori unici. La puntata di ieri – che ha visto l’eliminazione di Loomy, della squadra di Arisa – ha totalizzato una share media su Sky Uno HD del 4,53%, che ha fatto nuovamente di Sky Uno HD, nella fascia di X Factor, il quinto canale nazionale sul totale individui e il quarto tra il pubblico 15-54 anni con il 7,45%, nonché il canale più visto sulla piattaforma Sky.

Il picco di share è stato del 6,49% registrato alle 23.34 al momento dell’annuncio dell’annuncio di eliminazione di Loomy, mentre il picco di spettatori è stato registrato alle 22.02 con 1.278.325 spettatori durante i commenti sull’esibizione di Loomy.

E, nei sette giorni, la quinta puntata live ha raccolto nel complesso 1.802.456 spettatori medi, in crescita dell’11% rispetto alla stessa puntata del 2015.

Migliora ancora l’Xtra Factor, con la seconda semifinale dello “Strafactor”, con Mara Maionchi ed Elio, presentato da Daniela Collu (Stazzitta), che è stato visto su Sky Uno/+1 HD da 494.173  spettatori medi (+57% rispetto alla stessa puntata dello scorso anno).

Sempre alta la partecipazione del pubblico da casa che ha fatto pervenire ieri all’X Factor Arena oltre 3 milioni di voti, +9% rispetto ai voti della stessa puntata del 2015, al netto del tilt che fu chiamato allora dai giudici.

Oltre 3 milioni i voti arrivati ieri all’X Factor Arena - Sui social network, anche questo giovedì il Live di X Factor è stato uno dei programmi più commentati sui social. Nell'arco dell'intera giornata di ieri sono state postate 149.800 interazioni su Facebook e Twitter relative al sesto Live Show, pubblicate da 70.300 utenti unici italiani. (Fonte Nielsen Social).

Sui social network, anche ieri X Factor tra i programmi più commentati della giornata, con #XF10 in prima posizione dei trending topic italiani e al quarto posto di quella mondiale - L’hashtag #XF10 è stato il più utilizzato della giornata, raggiungendo la prima posizione dei trending topic italiani e la quarta nella classifica mondiale. Nel corso della serata e della notte altri termini legati allo show sono entrati nella classifica dei trending topic italiani: Loomy, Roshelle, Biagioni, Cattelan, Arisa, X Factor, #StraFactor e #XTRA10.

Ottima la performance anche del sito ufficiale di X Factor (xfactor.sky.it) che registra 1,5 Milioni di pagine viste (+30% rispetto alla precedente edizione).

Da segnalare anche gli ascolti di “Edicola Fiore”: la puntata di ieri, in onda su Sky Uno/+1 HD, Sky TG24 Eventi e su TV8, è stata seguita nel complesso da 1.087.221 spettatori medi e 2.452.561  spettatori unici. 

Disclaimer a cura di Auditel relativo ai dati Auditel: Vi  informiamo  che  i  dati  sono  prodotti  nel  quadro di un processo di transizione  che  condurrà  ad  una  integrale  sostituzione  del  panel di rilevazione e che, nel corso di tale periodo, i dati medesimi sono soggetti ad apposito monitoraggio volto ad individuare eventuali anomalie

Ultimi Video

Palinsesti TV