Boxe | De Carolis vs Polyakov, Caressa racconta il match in diretta per TV8 e Sky Sport

Boxe | De Carolis vs Polyakov, Caressa racconta il match in diretta per TV8 e Sky Sport

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sky Italia
  lunedì, 24 luglio 2017
 06:00

De Carolis - Polyakov, Caressa racconta il match in diretta per TV8 e Sky SportI DUE SFIDANTI – Lunedì 24 luglio (diretta in chiaro su TV8 e su Sky Sport HD), in quella che è già stata ribattezzataLa notte della Boxe” si sfidano il romano Giovanni De Carolis e il russo, di passaporto ucraino, Viktor Polyakov: in palio il titolo internazionale WBA dei pesi supermedi. Giovanni De Carolis, che torna a combattere a Roma davanti al suo pubblico dopo oltre due anni di assenza, rilancia le sue quotazioni verso la riconquista della cintura iridata. Il pugile romano si presenta sul ring con un record di 24 vittorie, delle quali 12 per KO, un pareggio e sole 7 sconfitte. Il russo Viktor Polyakov vanta, invece, un record di 12 vittorie (6 per KO), 1 sconfitta e 1 pareggio.

UNA LOCATION D’ECCEZIONE: IL FORO ITALICO DI ROMA - A sei anni dall’ultimo incontro, che ha visto protagonisti sul ring Leonard Bundu e Daniele Petrucci per il titolo Europeo dei pesi welter, il Centrale Live del Foro Italico torna a essere teatro della grande boxe, grazie anche all’eccezionale supporto del CONI. Per l’occasione il Foro Italico si trasformerà in una grande arena pronta a ospitare migliaia di appassionati di boxe e non solo.

UNO SPETTACOLO TELEVISIVO TRA SPORT E INTRATTENIMENTO - La Notte della Boxe non sarà solo un grande evento sportivo live, ma anche televisivo. L’atteso match, tra Giovanni De Carolis e il russo Viktor Polyakov sarà trasmesso in diretta su TV8 (al tasto 8 sul digitale terrestre e Tivùsat, in HD solo su Sky canale 121), alle ore 22.55, e in simulcast, su Sky Sport 2 HD (sul canale 202 per clienti con pacchetto Sky Sport) e Sky Sport Mix HD (visibile a tutti gli abbonati con pacchetto base e opzione HD sul canale 106), dalle ore 23.10. A scandire i momenti salienti dell’incontro la telecronaca di Fabio Caressa, voce simbolo dello sport di Sky e al suo fianco, in qualità di commentatore tecnico, Alessandro Duran. Nello studio - allestito per l’occasione - Diletta Leotta, altro volto di punta di Sky Sport, raccoglierà i commenti pre e post match di numerosi ospiti, come il giornalista Giuseppe Cruciani, lo chef Alessandro Borghese, il maestro pasticcere Iginio Massari, che vanta un passato da boxeur, e gli ex pugili Mauro Galvano, già campione del Mondo dei supermedi, e Silvio Branco, pluricampione del Mondo dei pesi medi, supermedi e mediomassimi. Un appuntamento di grande sport in tv, con la regia di Sergio Colabona, reso possibile anche grazie ad un impianto tecnico e produttivo di ultima generazione., applicato per la prima volta ad una competizione di pugilato.

LE PILLOLE DI AVVICINAMENTO - TV8 e Sky Sport 24,attraverso delle immagini realizzate in questi mesi, hanno inoltre raccontato le tappe di avvicinamento all’incontro. Sette mini-racconti inediti ed esclusivi di Giovanni De Carolis campione, uomo, atleta, in grado di far conoscere al grande pubblico quanto faticosa, ma anche gratificante, sia la vita di chi sceglie di salire sul ring. Ogni pillola sarà un concentrato di cuore, passione e tenacia. Dalla preparazione tattica, a quella atletica - lontana dagli stereotipi alla Rocky Balboa, ma fatta di precisione scientifica per non disperdere energie - fino ad arrivare allo studio dell’avversario e ai tanti controlli medici prima di salire sul ring. Incontreremo Giovanni nel suo ambiente, la tana delle tigri, la palestra Team Boxe Roma XI, un luogo non solo dove ci si allena, ma che è anche frequentato da maestri, ragazzi e ragazze in nome della comune passione per la disciplina. Alla vigilia del match, sarà proprio Giovanni a spiegare il valore dell’incontro che andrà a disputare e perché questo combattimento è importante per entrambi i pugili. Per lui, proprio come per Polyakov, c’è in gioco di più del titolo Intercontinentale WBA, ci si gioca la possibilità di puntare nuovamente al titolo mondiale.

GLI ALTRI MATCH - Lunedì 24 Luglio,a partire dalle 19.00, un cartellone fitto di match animerà il Centrale Live del Foro Italico per arrivare all’incontro più atteso della serata tra il romano Giovanni De Carolis contro ilrusso Viktor Polyakov, valido per il titolo internazionale WBA dei pesi supermedi. Tra gli incontri in programma: Pesi Superwelter, 6 rounds: Damiano FALCINELLI vs. Amedeo MAURIZIO; Pesi Mediomassimi, 6 rounds: Silvio SECCHIAROLI vs. Claudio KRAIEM; International Light - Pesi Massimi Leggeri, 6 rounds: Mattia FARAONI vs. Giochi TEVDORASHVILI (Geo); Pesi Superwelter, 6 rounds: Diego DI LUISA vs. Francesco LEZZI; International tight - Pesi Medi, 6 rounds: Roberto BASSI vs. Anatoli HUNANYAN (RCZ ); International light pesi Mediomassimi, 6/8 rounds: Orlai KOLAY vs. Artemo REDKO (Pur); International tight pesi Superameli, 6/8 rounds: Valerio RANALDI vs. Rullano SHELEV (Ur).

PROMOTER E PARTNER DELL’EVENTO - MN Holding & Roundzero firmano “La notte della Boxe” un evento live e televisivo che vuole riportare la boxe all’attenzione del grande pubblico. MN Holding ha messo in campo tutte le aziende del gruppo (dalla produzione dell’evento, alla produzione tv con Level 33, dalla strategia di comunicazione, alle PR e media relations affidata a MN Italia, alla visual communication e campagna di digital marketing curate da Obo Digital, fino all’attività commerciale di Hub4Brand) assieme al gruppo sportivo Spagnoli & Sabbatini Production (società sportiva leader nell’organizzazione di eventi di boxe e management di atleti che ne gestirà tutto l’aspetto sportivo). Nella realizzazione dell’evento, insieme a MN Holding e Roundzero, OTRLive, agenzia di booking & management che si occupa del ticketing e pianificazione mezzi della serata. Media Partner radiofonico, RDS 100% Grandi Successi sempre più protagonista nella promozione di grandi eventi sportivi.

LE DICHIARAZIONI DALLA CONFERENZA STAMPA

“Il progetto - spiega Umberto Maria Chiaramonte, presidente di MN Holding - è molto ambizioso: risvegliare l'attenzione dei media, del mercato e degli addetti ai lavori sulla boxe italiana. Purtroppo oggi la boxe in Italia, a differenza di altri Paesi, vive una fase di torpore, che peraltro non è confermata dalla voglia di boxe che invece c'è tra il grande pubblico: il manager, l'operaio, l'anziano, il bambino e soprattutto le donne frequentano sempre più le palestre​, misurandosi con questa disciplina​ per ragioni diverse​: dal puro allenamento fisico ​agli ormai noti vantaggi sul piano psicologico. Per questo con MN Holding abbiamo deciso di investire su questo progetto​,​ realizzando questa serata, insieme a Roundzero e OTR. Sono contento - continua Chiaramonte - perché abbiamo trovato sulla nostra strada tantissimi appassionati e tanti altri pronti a tentare questa sfida. Da Giovanni De Carolis, ovviamente, che si è battuto per questo incontro a Roma con tutte le sue forze (se avrà la stessa caparbietà contro Polyakov non ci sarà partita), a Giulio Spagnoli che ci ha creduto dall'inizio, a TV8 e Sky che hanno sposato il progetto realizzando una diretta, a RDS che ha riempito di boxe le sue frequenze,​ fino a tutti i grandi talent che per passione della boxe hanno accettato di partecipare alla serata: Fabio Caressa, Diletta Leotta, Alessandro Borghese, Giuseppe Cruciani e Iginio Massari. Il lunedì è un buon giorno anche da un punto di vista televisivo. Contiamo anche sull'audience televisivo, vogliamo far crescere il pugilato anche in tv. La scelta di Fabio Caressa come telecronista non è casuale, Fabio è un grande appassionato di boxe, sport che pratica anche”.

“Fin dai tempi di mio padre Lorenzo e dall'inizio della mia carriera da manager e organizzatore di pugilato, ho sempre ricercato location prestigiose che potessero ospitare la Noble Art – sottolinea con orgoglio Giulio Spagnoli, manager e organizzatore Roundzero della Spagnoli & Sabbatini Production. Questa volta sarà proprio "la città dello sport" per eccellenza, ovvero il Centrale Foro Italico, a ospitare il 24 luglio prossimo una storica e memorabile notte della boxe. Oltre al main event del Titolo Internazionale WBA dei pesi Supermedi tra Giovanni De Carolis e il russo Viktor Polyakov, tra le sedici corde presenteremo al pubblico campioni nazionali e internazionali del calibro di Valerio Ranaldi, Orial Kolaj, Roberto Bassi e delle giovani promesse della boxe professionistica italiana come l'imbattuto Damiano Falcinelli, Diego Di Luisa, Silvio Secchiaroli e Mattia Faraoni, proponendo in assoluto uno dei migliori programmi che l’Italia possa presentare. Ringraziando tutti coloro che hanno collaborato e sostenuto tale evento – conclude Giulio Spagnoli - sono sicuro che questa sia la prima di una serie di iniziative volte sia a riportare De Carolis a disputare il Campionato del Mondo "in casa" sia a ricollocare Roma come Capitale della Boxe. Vi aspettiamo in un’Arena Leggendaria per un Grandissimo Evento. bbiamo deciso di fissare la riunione di boxe di lunedì, visto che il sabato e la domenica la gente a Roma va al mare. La prevendita sta andando abbastanza bene, il parterre è al completo. Non voglio dire molto bene perché sono scaramantico. Come si vede il pugilato dalle tribune del Foro Italico non si vede da nessuna altra parte. Finalmente siamo arrivati a questo grandissimo evento. L'idea di organizzare a Roma la riunione è partita da De Carolis, che voleva fortissimamente combattere nella sua città. Sono stati fatti degli sforzi immani per organizzare questa riunione, speriamo di essere ripagati da Giovanni e dal pubblico presente. Il nostro obiettivo è quello di organizzare il campionato del mondo in Italia. Inizialmente la riunione era fissata per il 13 giugno, poi per una serie di esigenze organizzative abbiamo deciso che era meglio farla il 24 luglio, di lunedì, anche per la disponibilità del Foro Italico perché a Roma tanta gente il week va fuori. De Carolis aveva opzione di combattere con Zeuge in Germania, ma ha scelto di combattere a Roma. ".

Dopo due anni di combattimenti in Germania mi ritrovo finalmente a parlare con i giornalisti italiani. - commenta l'azzurro Giovanni De Carolis - Il progetto che mi vede coinvolto è ambizioso, Io non sono solo un pugile, ma anche un appassionato di boxe e sono contento di poter contribuire a rilanciare la boxe in Italia.  Guardo il pugilato su Internet e anche in televisione. Combatto nella mia Roma contro Polyakov, un avversario forte, pericoloso.  Lunedì andrà in scena un grande spettacolo, alla cui realizzazione ha contribuito un grande squadra di lavoro.  La categoria dei supermedi è affollata da grandi campioni. Il mio auspicio è quello di combattere in arene piene di gente. Il mio sogno è di combattere ad alti livelli.".

Sono pronto a combattere - ribatte lo sfidante Viktor Polyakov - mi sono allenato nel miglior modo possibile per farmi trovare pronto lunedì prossimo.."

L’EVENTO SUI SOCIAL HASHTAG UFFICIALE E PUNTI VENDITA - L’interesse per il grande match coinvolge anche i social, dove per l’occasione è stato creato l’hashtag ufficiale #decarolislanottedellaboxe, già usato da tutti gli amanti del pugilato e non solo. I biglietti per la serata sono disponibili presso Ticketone.it e Boxofficelazio.it

Ultimi Palinsesti