Zupping (Gazzetta) - Per Galeazzi non ci sono pi¨ aggettivi

News inserita da:

Fonte: La Gazzetta dello Sport

S
Sport
  sabato, 21 giugno 2008
 00:00

Per fargli digerire il fatto che ora il conduttore lo fa lui, cos├â┬Č Jacopo Volpi in ├é┬źNotti europee├é┬╗ ha accolto Giampiero Galeazzi, collegato da Casa Italia.

Prima serata: ├é┬źGrande├é┬╗. Seconda serata: ├é┬źMaestro├é┬╗. Terza serata ├é┬źVecchio sportivo di razza├é┬╗. Quarta serata ├é┬źDobbiamo andare dal maestro, perch├â┬ę se non ascoltiamo la sua, non ci sentiamo tranquilli├é┬╗. Alla fine della prima settimana: ├é┬źGaleazzi deve darci notizie importantissime da casa Italia├é┬╗. Mentre si sta concludendo la seconda settimana: ├é┬źIndispensabile passare la linea a Galeazzi├é┬╗. Prima che finisca il torneo, lo chiamer├â┬á Santit├â┬á.

├é┬źPer Alonso alla Juve ├â┬Ę solo un problema di firma. Vedete? Fatica a firmare anche questa bandiera della Spagna├é┬╗ (Massimo Ugolini, Sky)

Dopo le battute di Bartoletti, le lezioni di Dossena, il presenzialismo dei soliti noti, i falsi scoop, le interviste insignificanti, la Rai ieri ha imposto ai telespettatori la prova pi├â┬╣ dura. E' stato quando ├é┬źDribbling├é┬╗ si ├â┬Ę collegato con Casa Italia e gli Enrico Varriale erano diventati addirittura due perch├â┬ę alle spalle dell'inviato c'era un maxi schermo, sintonizzato su Rai Uno, che riproduceva l'immagine del giornalista in diretta.

E' stato troppo, devono essersene resi conto anche loro e mani pietose hanno oscurato il secondo video nel collegamento successivo.

Vincenzo Cito
per "La Gazzetta dello Sport"

Palinsesti TV