Vista in Tv (CorSport) - Mourinho litiga a reti unificate

News inserita da:

Fonte: Il Corriere dello Sport

S
Sport
  lunedì, 10 novembre 2008
 00:00
Il vestito della regina - A pranzo domina lei. Magda Gomes, dal palcoscenico di Guida al campionato su Italia 1, ammalia e strabilia. Sarà per le lunghissime gambe o per l’abito a palloncino veramente ridotto?

La tifosa che è in me - Così Simona Ventura a Quelli che il calcio e... su Rai2, si parla del­la vittoria del Torino e lei stigmatizza: «Siamo più forti del Palazzo, della sfortuna e degli arbitri che non vedono i nostri gol regolari».

Allude? (prima puntata) - Apertura di Sky Calcio Show, Massimo Mauro a Ilaria D’Amico: « ... visto che ti appassionano quelli che puniscono... ». Allusione?

Meglio così - Prepartita, da San Siro Giampaolo Pozzo, patron dell’Udinese, a Sky Calcio Show. Passa Sulley Muntari, ex bianconero: «Sei forte, però è meglio vederti in borghese che in campo... ».

Domenica no - Per Diretta Gol, su Sky, Luca Boschetto per Genoa-Reggina. Che prima parla de « l’arbitro Pierpaolo » (è Pierpaoli), poi, a propo­sito di Costa, dice che « trancia le gambe a Biava... ». Un poco esagerato?

Ora o mai più - Da San Siro, linea ad Aldo Biscardi, inviato per Quelli che, alla fi­ne della partita manca pochissimo. « O passa l’Inter adesso o non passa più. Calcio d’angolo, goooooool ».

Lui se la ride - C’ è Claudio Ranieri su Sky Calcio Show da Verona. Mentre la D’Amico elogia la vittoria della Juve lui sorride. « Perché rido? Perché c’era il vostro Josè Altafini che diceva che non ero capace... ». Lui se la ride, altri un po’ meno.

L’amico immaginario - Da San Siro per Sky Calcio Show ecco Josè Mourinho. Gli chiedono a chi era rivolto il gesto di fare silenzio, dopo il gol. Lui sprez­zante: « A un mio amico, Costinha, ex del Porto e ora all’Atalanta, che mi chiamava da dietro la panchina, “mister, mister, le partite finisco­no sempre all’ultimo minuto...” ».

Sotto pressione/1 - Sempre Josè Mourinho da San Siro per Sky Calcio Show. Mario Sconcerti gli chiede perché si ostini a fare paragoni con Rober­to Mancini. Il portoghese usa il «solito» fair play: « I punti in più a mio favore ora sono nove, e i paragoni li fate voi giornalisti, comunque mi avevano già avvertito che lei è amico di Mancini... ». La replica perentoria del giornalista: « Mourinho, la diffido dal dire cose del ge­nere. Io sono qui da 40 anni, sono amico di tutti. Ha decisamente sba­gliato giornalista... ».

Statistica o minaccia? - In coda al «serenissimo» intervento di Mourinho a Sky Calcio Show, non bastasse, ecco Massimo Mauro: « Ascolta, all’Inter hanno esonerato anche Gigi Simoni quando era primo in classifica...». Precisazione o minaccia?

Vigile multato - Dopo il tecnico portoghese a Sky Calcio Show è il turno di Edy Reja. Che apre così: « Venite da me prima di Maurigno visto che sono qui da un quarto d’ora... ». Mentre Sconcerti dice « Maurigno non è male... », Ilaria D’Amico esplode: «Senta Reja, non è che lei ogni volta viene qua e si lamenta. Se ci dilunghiamo un paio di minuti in più con Mourinho non può venire un allenatore a insegnarci il nostro mestiere... ». Il vigile Reja multato in diretta. Ma stavolta se l’era cercata...

Il Foggia o la Roma - A Quelli che su Rai2 collegamento-traino con l’Isola dei famosi. Ie­ri c’era Vladimir Luxuria, che chiede alla Ventura come va il Foggia. Dalla regia Beldì: « 1-1 con il Perugina ». Marco Mazzocchi dopo un consulto con il Televideo aggiunge: « Ha pareggiato con il Perugia ed è terzo in classifica ». Ancora Luxuria: « E la Roma? ». Ma la Ventura taglia corto.

Difficoltà - Da Verona, Alessandro Del Piero a Sky Calcio Show. Ennesimo gol su punizione, Mario Sconcerti scherza: « E’ in grande difficoltà, non riesce a fare gol su azione... ». Il bianconero sorridendo: « E’ un mio cruccio... ». E vissero tutti felici e contenti.

Pizzi e merletti - L’ allenatore della Samp, Walter Mazzarri con Saverio Montingelli a Stadio Sprint su Rai2: « Questo è il bello del calcio. Sarebbe più giusto non ricamare tutti. Nessuno si deve lamentare. Per il Torino la scorsa domenica si è tirati avanti una settimana ».

Visibilità e parole - Pasquale Marino tiene alla sua Udinese, intervistato per Stadio Sprint ( Rai2) fa: « Siamo una piccola realtà e abbiamo poca vi­sibilità, quelle poche volte che vengo ai vostri microfoni vorrei parlare dell’Udinese, io guardo l’Udinese. L’Inter? I giudizi sulle altre squadre non sono sinceri ».

Allude, allude (seconda puntata) - Ancora Massimo Mauro a Ilaria D’Amico, finale di Sky Calcio Show: « Ti intendi tu di uomini... ». Altra allusione?

Baldini pleonastico - Enzo Baldini ( Stadio Sprint, Rai2) chiede a Cesare Prandelli: « E’ d’accordo che non ci sia stato nessun peggiore in campo?». Prandelli: « Sì ». Enrico Varriale da studio: « Enzo, mi sembra una domanda pleonastica ».

E’ un mestiere difficile - Chiusura di Sky Calcio Show, ecco Delio Rossi che replica a una domanda sul derby: « Sentite, io sono venuto perché mi avete chiamato... ». Sottinteso: avrei fatto anche a meno...

La quiete... prima della tempesta - A Rai International alla Giostra del Gol hanno come campo principale l’Inter, a fine partita arriva Mourinho scuro in volto. Ma ad un riferimento di Carlo Brienza a Manuel Maria Barbosa du Bocage, poeta settecentesco di Setùbal, il tecnico portoghese quasi arrossisce e ha un moto di felicità e quando va via saluta tutti contento.

Sotto pressione/2 - Anche a Stadio Sprint su Rai2 arriva Mourinho. Non ci sta ai pa­ragoni e precisa: « Non si dovrebbero fare, ma se dobbiamo, confrontiamo il primo anno di Mancini con il primo di Mourinho... Non è una cosa che ho tirato fuori io... ». All’ennesima pizzicata di Enrico Varriale, saluta stizzito, toglie l’auricolare e fa ciao ciao.

L’ospite scomodo - Da Catania, per Sky Calcio Show, mostrano al presidente rossaz­zurro Pulvirenti lo sfogo di Walter Zenga ai microfoni: « 18 punti in 11 partite, se a Catania non va bene posso anche tornarmene a casa. Ciao... ». E se ne va.

Rossi e il derby - Enrico Varriale a Stadio Sprint vorrebbe lanciare il servizio sull’anticipo della Roma per poi parlare di derby con il tecnico della Lazio, ma Rossi fa: « Se non mi fa vedere il servizio è meglio, io ho un messaggio importante... ». Il servizio va lo stesso, al rientro in studio, ancora Rossi: « Io lo sapevo che c’era il derby e al di là dei punti di distacco quella è una partita unica, ma io ho un messaggio... ». Interviene Varriale e lancia lo slogan per l’Airc. Rossi: « Allora dillo tu... ».

Iaquinta e Del Piero - Dal dischetto Iaquinta. Domanda di rigore a Stadio Sprint ( Rai2) allo juventino: « Glielo ho chiesto io, in campionato non avevo ancora segnato, ho chiesto a Del Piero se potevo tirarlo io e lui è stato gentile ».

Zenga dov’è? - Da due settimane manca dai microfoni Rai, Enrico Varriale chiede lumi su Walter Zenga al presidente Pulvirenti, non senza chiosare sui vincoli del contratto Rai e sulla riconoscenza che Zenga avrebbe dovuto avere nei confronti della Rai « per averlo tirato fuori da un certo dimenticatoio e averlo proposto come apprezzato opinionista».

Parole - Dalla radiocronaca Rai di Lecce-Milan, gol di Ronaldinho: « ... il signor, dottor, commendator Ronaldinho non ha avuto altro da fare che accompagnare la porta in rete... ».

Beretta o chi? - Siamo a Controcampo su Rete4, Monica Vanali, gli chiede un giudizio su Milan e Inter, Mario Beretta, allenatore del Lecce a fine posticipo: « Inter più forte fisicamente, il Milan ha un gioco corale e qualcosa in più ». Alberto Brandi da studio: « Magari il tecnico del Milan la chiama nel modo giusto? ». Beretta: « Sì, ma perché mi conosce da più tempo ».

Il rimpianto - Chiusura alla Domenica Sportiva, su Rai2. Ospite Alberto Gilardino, il tifoso rossonero Teo Teocoli sorridente gli domanda: « Ma sei in comproprietà? ». Ovviamente conosce già la risposta, ma è la nostalgia...

Aggiornamento - Servizio su Chievo-Juventus, ancora DS su Rai2. « ... Squizzi respin­ge il tiro di Iaquinta... ». Il portiere del Chievo è Sorrentino, da diverso tempo ormai. Squizzi è rimasto tutto il tempo in panchina.

Andrea Fanì e Francesca Fanelli
per "Il Corriere dello Sport"

Ultimi Video

Palinsesti TV