Dito nel video (Il Giornale) - Se Diarra fa rima con Cattaneo

News inserita da:

Fonte: Il Giornale

S
Sport
  lunedì, 01 dicembre 2008
 00:00
PIAZZA ROSSA 26, CITOFONARE SONIA. - Antonello Orlando (39' Zenit-Juventus, martedì Radiouno): «C'è un cartellino giallo all'indirizzo di un giocatore dello Zenit».

TE LO LEGGO NEGLI OCCHI - Antonello Orlando (82'): "Del Piero ha colpito di prima intenzione, ma il portiere Malafeev è stato bravissimoa capire le sue intenzioni».

SENTIMI A ME - Fabrizio Failla (Martedì Champions, Raidue): «Quando vorrai ho un'intervista molto interessante a Alberto Gilardino». Paola Ferrari; «Anche adesso». Fabrizio Failla: «Allora ascoltiamo l'intervista a Gilardino, che ha detto pochissimo».

MODESTINO - Fulvio Collovati: «Io penso che Buffon, che ne sa più di me, mi ha letto nel pensiero».

TIRO IO O TIRI TU? - Federico Zancan (7' Sporting Lisbona-Barcellona, mercoledì Sky Diretta Gol): «Primo brivido sul tiro di Messi: Xavi ha preso la traversa».

ORECCHIO FINO - Dario Massara (13' Atletico Madrid-Psv): «L'esultanza dei tifosi del Madrid che possono esultare solo da casa».

ASSONANZE - Paolo Ciarravano (15' Anorthosis-Werder): «Si è salvato con la testa Katsavakis».

SONO UN POETA. Marco Cattaneo (82' Bordeaux-Chelsea): «Diarra! C'è la Roma in testa al gruppo A. Fa pure rima».

OPINIONISSIMA - Salvatore Bagni (dopopartita di Inter-Panathinaikos, Raidue): «Il Panathinaikos non potendo giocare in spazi larghi ha giocalo in spazi stretti».

SUPERPORTIERE - Lucio Rizzica (21' Bari-Albinoleffe, sabato Sky Diretta Gol): «Gillet ha sbrogliato una difficile occasione difensiva».

QUANT'È GRANDE IL GOL? - Lucio Rizzica (25'): «De Vezze dal limite dell'area ha cercato una parabola che potesse punire Narciso, ha trovato tutto giusto tranne la dimensione del gol».

NON DATEMI RETTA - Riccardo Trevisani (34' Empoli-Piacenza): «Dimenticate quello che vi ho detto per mezz'ora».

LA SENTENZA DI EMPOLI. Riccardo Trevisani (50'): «Ventiquattro anni per il centrocampista di Frattamaggiore».

GLI ONOREVOLI - Paolo Assogna (33' Catania-Lecce, sabato Sky Sport): «Zanchetta e Ardito sono due uomini deputati alla fase difensiva esclusiva».

DIETRO LA LAVAGNA - Vincenzo Guerini (83'): «Lì era un'occasione da castigare la partita».

SCOSTUMATO - Riccardo Gentile (86'): «C'è un fallo di mona».

OGGETTI SMARRITI - Sabrina Gandolfi (Sabato Sprint, Raidue): «Evidentemente Mourinho ha trovato la quadra, come si dice»

GULLIVER. Claudio Ranieri : «Piano piano abbiamo fatto passi da gigante».

FIAT LUX. Fabrizio Ravanelli (Guida al campionato, sabato Rete 4): «Col mister volevo mettere in luce la cinicità di questa squadra».

BECCATI QUESTA. Fabrizio Ravanelli: «Del Piero è un grande, non ci sono più aggettivi per apostrofarlo».

NON UDENTE. Marco Foroni (16' Inter-Napoli, domenica Sky Diretta Calcio): «Cordoba trova una precisione invidiabile con il piede cosiddetto sordo».

MOSTRUOSO. Marco Foroni (24'): «Incredibile la lettura che riesce ad avere con l'occhio dietro Cruz».

DAVIDE E GOLIA. Marco Foroni (47'): «C'è un dismalch qui con Rinaudo che è molto più alto di Cordoba»

Massimo Bertarelli
per "Il Giornale"

Ultimi Video

Palinsesti TV