Dito nel Video (Giornale) - Il dizionario del calcio ''problemi d'infortunio''

News inserita da:

Fonte: Il Giornale

S
Sport
  lunedì, 24 gennaio 2011
 00:00
Dito nel Video (Giornale) - Il dizionario del calcio ''problemi d'infortunio''SENTITO MI HAI? - Ubaldo Righetti (86' Sampdoria-Udinese, mercoledì Raidue): «Guidolin ha inteso a Sanchez di giocare dalla parte di Dessena».

 DAI FRATELLI GRIMM - Gianni Bezzi (85'): «È una partita che può avere ancora molto da raccontare». (118'): «La partita ha raccontato davvero molto».

CONTROLLO SULL'ATLANTE - Fabio Caressa (62' Inter-Cesena, mercoledì Sky Sport): «Esce Lauro, entra Dellafiore. Si scalda anche Cosenza». (63'): «Ho sbagliato città, si scalda naturalmente Caserta, non Cosenza».

PARLO COME MANGIO/1 - Enrico Varriale (prologo di Roma-Lazio, mercoledì Raiuno): «Ci sono state iniziative molto commendevoli».

PARLO COME MANGIO/2 - Gianni Cerqueti (5'): «Sta testando la funzionalità della spalla Adriano». Fulvio Collovati (7'): «Direi che Adriano quanto meno ha testato la spalla con questo cross».

A CIASCUNO IL SUO - Fulvio Collovati (9'): «La Lazio sta cercando di aggredire la Roma nella propria metà campo».

PARLO COME MANGIO/3 - Gianni Cerqueti (intervallo): «Una Roma pressoché nulla per quanto riguarda il discorso incisività».

PARLO COME MANGIO/4 Enrico Varriale (73'):«Adesso Kozak ha un problema di infortunio».

PARLO COME MANGIO/5 - Gianni Cerqueti (81'): «Vucinic accetta la proposta di soluzione corta di Menez».

PARLO COME MANGIO/6 - Fulvio Collovati (9' Milan-Bari, giovedì Raitre): «Di Ibrahimovic non possiamo dire che difetti di esecuzione».

LA CLASSE DEGLI ASINI - Fulvio Collovati (46'): «Doppio errore da parte della classe arbitrale». (47'):«ll secondo gol, l'abbiamo visto, è venuto per la disattenzione della classe arbitrale».

PARLO COME MANGIO/7 - Fulvio Collovati (81'): «I giocatori del Bari non vedono l'ora che la partita finisca per entra re nell'ottica del campionato».

L'ITALIANO? DA PARTE - Fulvio Collovati (87'): «Vedo il volto sconsolato da parte di Ventura».

TELECRONACA AL SEMIBUIO Aldo Biscardi (Quelli che il calcio, domenica Raidue): «Grande azione dell'Inter. Calcio d'angolo. Chi lo batte, Luca? Guarda, guarda!».

PIÙ O MENO - Luca Dorigo: «Esce Thiago Motta, entra Biabany". Aldo Biscardi: "Sì, entra Diadany». Voce dallo studio: «Come suono ci siamo».

I PERFETTI INNAMORATI - Aldo Biscardi (commento finale): «Il campionato dopo questa partita è ufficialmente riaperto». Simona Ventura: «Ma no, sarà il contrario!». Biscardi: «Brava Simo, hai centrato l'analisi dello scudetto!». Ventura: «Aldo, ti amo!». Biscardi: «Anch'io ti amo, Simona».

LA PALICE ERA UN DILETTANTE - Massimo Tecca (6' Bologna-Lazio, Diretta Gol,domenica Sky Sport): «Floccari non segnava dal 21 novembre a Parma. La Lazio pareggiò 1-1. Era l'ultimo gol di Floccari». (47'): «Siamo alle battute finali di un primo tempo che il Bologna ha capovolto in pochissimo tempo. Il tempo di passare dal gol di Ramirez a quello di Marco Di Vaio e per passare dal vantaggio della Lazio al 2-1 del Bologna».

NÉ CINQUE NÉ SETTE - Marco Cattaneo (32' Bari-Napoli): «Da sei centimetri Hamsik ha colpito il palo».

Massimo Bertarelli
per "Il Giornale"

Ultimi Video

Palinsesti TV