La tv nel pallone - Qualcuno fermi lo scatenato Pellegatti!

News inserita da:

Fonte: AA. VV.

S
Sport
  lunedì, 04 aprile 2011
 11:41

A margine del weekend calcistico e sportivo appena concluso, ripercorriamo brevemente i migliori (ma anche i peggiori) momenti televisivi così come li raccontano oggi con grande attenzione alcuni tra i principali quotidiani nazionali. Gli estratti di questo lunedì 4 aprile 2011 arrivano da "Il Corriere della Sera" (Luca Bottura - Makaroni), "La Repubblica" (Antonio Dipollina - Schermaglie), "Il Giornale" (Massimo Bertarelli - Dito nel video), "Il Messaggero" (Corrado Giustiniani - Pallonet) e "La Gazzetta dello Sport" (Vincenzo Cito - Zupping).


FERMATE PELLEGATTI - «Fermalo! Fermalo! Fermalo! Come i cavalli sul palo! Ma fermalo! Ma fermalo! Ma fermalo! Ma fermalo! Ma fermalo! Fermalo! Come il cappellaio matto! Chiudiamo! Come i cavalli sul palo! Fermalo! Ma fermalo! Fermalo! Allora vediamo! Ma fermalo! Ma fermalo! Ma fermalo! Ma fermalo! Ma fermalo! Tre a zero! Ma fermalo! Ma fermalo!! Gol del cappellaio matto! Ma fermalo! Ma fermalo! 3-0! Ma fermalo! Ma fermalo! Ma fermalo! Ma fermalo impressive! Ma fermalo! Il Milan! Ma fermalo! Ma fermalo! I ragazzi... e allora vai! Vai! Vai! Ma fermalo! Espul­so Cassano!» (Carlo Pelagatti. Mediaset Premium, Milan-lnter)  (Makaroni)

ANNUSARE NO, PLEASE - «Un derby così lo si capisce anche andando ad annusare l'aria dello spogliatoio». Fabio Caressa, preliminari di Milan-Inter, Sky.  (Pallonet)

LE SO TUTTE - (inizio partita) «Poi avremo due incredibili gol cam che ci faranno capire senza ombra di dubbio se la palla è dentro o no...». (Più tardi) «Vediamo se Abbiati la prende dentro o fuori dalla linea con la nostra Gol Cam... ecco... non si capisce» (Fabio Caressa. Milan-lnter) (Makaroni)

SKY A CASA - Dramma sfiorato per Fabio Caressa: a Lampedusa per un programma che andrà su Sky ha rischiato il linciaggio dopo aver offerto ai migranti un tè caldo(Makaroni)

UN GOL FA BENE AL GLUTEO - «E' uscito per uno stiramento al gluteo, Gattuso, ma dopo il secondo gol di Pato ha fatto uno scatto di 30 metri per andare ad abbracciare Allegri. Insomma, un gol fa bene... all'infortunio». Alessandro Alciato, diretta Sky di Milan-Inter.  (Pallonet)

"GALLIANI E' UN BUGIARDO" - «Milan-Inter è una sfida deci­siva. Chi dice il contrario è un bugiardo». Così Clarence Seedorf prima della partita, a Dribbling. Nel servizio di Edi Dembinsky, subito dopo par­la Adriano Galliani: «Non è certamente una sfida decisi­va». Ergo...  (Pallonet)

METTETE UN SEMAFORO - Paolo Ciarravano (7' Brescia-Bologna, sabato Sky Sport): «Zanetti nel traffico la tocca di testa». (13'): «Hatemaj nel traffico prova a prolunga­re per Eder». (15'):«Della Rocca nel traffico cerca spazio». (52'):«Anco­ra Britos nel traffico».  (Dito nel video)

ARRIVI E PARTENZE - Stefano Nava (45' Brescia-Bologna, sabato Sky Sport):«Viviano è partito in ritar­do, ma è partito per tempo».  (Dito nel video)

PRANZO À LA CARTE - «Il piatto di Pesce è la ciliegina sulla torta del pomeriggio del Cata­nia». Marco Cattaneo, Sky Di­retta gol.   (Pallonet)

CHE GRAN GIOCO DI PAROLO!? - Grandioso av­vio di servizio a Novantesimo per Dario Di Gennaro su Cesena-Fiorentina: «Questa era la gara che viveva, sull'ossimoro storpiato Parolo-Mutu». Ci vorranno mesi per riprendersi.  (Schermaglie)

EMILIA MIA, EMILIA IN FIORE - «Restiamo in Emilia perché è succes­so di tutto allo stadio Manuzzi di Cesena...» (Franco Lauro alle prese coi misteri della geografia. «Novantesimo») (Makaroni)

LA PALICE ERA UN DILETTANTE - Antonio Nucera (46' Cesena-Fiorentina);«Una Fiorentina che non perde da cinque giornate: se nor perde oggi sono sei».  (Dito nel video)

PARLO COME MANGIO - Luca Marchegiani (32' Napoli-Lazio, domenica Sky Sport): «Un tiro di Mauri più canonico rispetto al precedente».  (Dito nel video)

ALDO BLATTERA - Gol fantasma in Napoli-Lazio, Aldo Biscardi si lancia con sprezzo del pericolo in diretta a Quelli che il calcio: «Ma questo finirà: Blatter si è arreso e ha detto che ai prossimi Mondiali ci sarà la moviola in campo». Blatter ha detto tut­ta un'altra cosa, ma pazienza. (Schermaglie)

NAPOLI - LAZIO A PIU' VOCI (Zupping):

  • «Veniamo a Napoli con troppe defenestrazioni: Rada, Matuzalem e Ledesma» (Claudio Lotito nel prepartita a Sky)
  • «Determinante la determinazione di Mascara» (Luca Marchegiani, Sky).
  • «Ci voleva tutta la caparbia di Cannavaro» (Sebino Nela, Mediaset).
  • Giuseppe Bisantis (Radiorai) «L'arbitro estrae un cartellino, non sappiamo di che colore».
  • Carlo Alvino, telecronista tifoso Sky mentre Reja espulso lascia il campo. «Edi, Edi, ti si magnai', ti si magnai', quatt purpette!» (ti sei mangiato quattro polpette)

TOGLIETEGLI ALVINO - «Come fa l'arbitro a non vedere questo fallo di! mano della Lazio? Lo vediamo noi che stiamo a 200 metri!» (Carlo Alvino di Sky teorizza di effettuare la telecronaca dal parcheggio. Napoli-La­zio)  (Makaroni)

PER LA PRECISIONE - «È il 43' al Cibali e il risultato è quello di prima» (Niky Pandolfini. Tutto il calcio minuto per minuto)  (Makaroni)

VARRIALE CASTIGA IL REAL - Tre in pagella di Enrico al Real Madrid, soltanto perché non fa più suonare "Waka Waka" al Bernabeu da quan­do Piquet, giocatore del Bar­cellona, s'è fidanzato con Shakira. Ora, a parte che la cantante colombiana non è Beethoven e che di "Waka Waka" non se ne può più, in Italia non sarebbe successo lo stesso? Dribbling.  (Pallonet)

SABATO SLOW - «I colleghi vi forniranno interviste e argo­menti interessanti su questo derby che si sta ancora giocan­do». Sabrina Gandolfi, Saba­to Sprint. Peccato che Milan-Inter fosse già finita 3 a 0 per il Milan. Paolo Paganini peggiora il quadro chiedendo a Mazzola: «Ma questo derby l'ha vinto il Milan o l'ha perso Leonardo?». Ai teleutenti, pe­rò, non era stato ancora detto il risultato. Perché non farlo subito, rinviando solo le im­magini embargate? Tanto chi non ha la parabola lo sa già da altre fonti, radio Rai compre­sa. Un segreto di Pulcinella.  (Pallonet)

SPORT COMPILATION (Schermaglie):

  • «Nessuno ha ancora preso in mano l'inerzia della gara» (Beppe Dossena, Raiuno).
  • «Tra po­co c'è Milan-Inter: tenetevi stretti» (Fabio Caressa, Sky. Non sa quanto).
  • «Allegri, era fonda­mentale che voi meritiaste lo scudetto vincen­do questa partita» (Gianluca Congiuntivo Vialli, Sky).
  • «Cavani ha provato a buttare giù la spalla ma non c'è riu­scito» (Luca Marchegiani, Sky).
  • Nebuloni: «Co­me sarà questo derby? E' vero che chi arriva da dietro fa paura?«. Abatantuono: «Guarda, fac­ciamo che non ti rispondo» (Sky).
  • «Cambiasso era un po' Stankovic, scusate la battuta». (Ema­nuele Dotto, Radiouno. No).
  • «Avete visto cosa è successo. Chi capisce di calcio e non di pallone se ne rende conto» (Clau­dio Lotito, Sky).
  • «La radio ha detto che era gol, me l'hanno appena detto qui, al telefono» (Aldo Bi­scardi, indicando le proprie cuffie, Raidue)

Ultimi Video

Palinsesti TV