Champions League in tv: Real Madrid-Barcellona (Rai 2, SKY Sport, Mediaset Premium)

Champions League in tv: Real Madrid-Barcellona (Rai 2, SKY Sport, Mediaset Premium)

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

S
Sport
  mercoledì, 27 aprile 2011
 06:00

Il Manchester United FC sbanca il campo dello Schalke 04 e prenota la finale di UEFA Champions League a Wembley. Questa sera (ore 20.45, diretta Rai 2, Rai HD, Sky Sport 1 HD e Mediaset Premium Calcio HD2) continua in campo europeo la sfida infinita che caratterizza questa stagione tra il Real Madrid di Josè Mourinho e il Barcellona di Pep Guardiola.

LA SEMIFINALE DI IERI SERA - SCHALKE 04-MAN UNITED:

Champions League in tv: Real Madrid-Barcellona (Rai 2, SKY Sport, Mediaset Premium)All’Arena AufSchalke, nella semifinale di andata, i diavoli rossi si impongono con un perentorio 2-0: decidono la sfida le reti nella ripresa, nello spazio di due minuti, di Ryan Giggs e Wayne Rooney.

Ottima la partenza del Manchester: al 3' la prima grande occasione con una conclusione di Rooney destinata all'incrocio, Neuer manda in angolo. Al 5' gran destro di park che il portiere neutralizza. Al 15' Hernandez si presenta tutto solo davanti al portiere e tenta il diagonale; Neuer blocca in due tempi. Al 25' è ancora Hernandez a sfiorare il palo con un destro, sempre in diagonale. Evidente la supremazia del Manutd e lo Schalke si salva ancora al 27' grazie a Neuer che si oppone d'istinto a un colpo di testa di Giggs. E' un tiro al bersaglio ma la palla non vuol saperne di entrare: al 36' Nouer si oppone a Rooney, sulla ribattuta il tiro di Park viene respinto da un difensore, quindi Giggs sbaglia il tiro. Al 45' altra parata miracolosa su tiro di Giggs nell'uno contro uno.

Il secondo tempo comincia in fotocopia
: al 3' punizione dalla sinistra di Evra e colpo di testa di Carrick, Neuer vola sotto la traversa e alza in angolo. Al 18' si fanno vedere i padroni di casa con un cross insidioso di Raul messo in angolo da Ferdinand. Al 22' il meritato vantaggio del Manchester: Rooney si fa spazio, finta il tiro e poi offre uno splendido pallone in mezzo all'area a Giggs che lo fa passare tra le gambe del portiere. Al 25' arriva il raddoppio con Rooney che raccoglie un assist di Hernandez e con il destro infila ancora Neuer

REAL MADRID-BARCELLONA (ore 20.45)

Champions League in tv: Real Madrid-Barcellona (Rai 2, SKY Sport, Mediaset Premium)José Mourinho, allenatore Real Madrid: "Non so come stia il Barcellona in questo momento, mi importa solo della mia squadra. Il nostro stato mentale sarebbe stato lo stesso anche se avessimo perso la Copa del Rey, anche se vincerla è stato fantastico, naturalmente. Il giorno dopo la partita però eravamo già concentrati sulla Liga. Prima di venire qui ho detto a qualcuno che io sono lo stesso allenatore che qualche mese fa ha perso 5-0 contro il Barcellona. Non sono cambiato e non conosco la formula magica per batterli, so solo che il lavoro paga sempre. Dopo quella partita abbiamo pareggiato 1-1 al ritorno nella Liga, quindi abbiamo vinto 1-0 in finale di Copa del Rey. Questa però sarà una partita diversa e potrà accadere qualsiasi cosa.

Non esistono favoriti in una semifinale di UEFA Champions League. Siamo due squadre rivali, che si conoscono bene e hanno una lunga tradizione. In campo ci saranno giocatori che sanno come si giocano partite di questo genere e che sono abituati a vincere. Io sono un motivatore e come tutti devo motivare prima di tutto me stesso. Una volta Albert Einstein disse che la più grande forza al mondo è la volontà umana e con quella si può fare tutto. Se giocheremo bene, creando molte occasioni e dimostrando di essere i più forti in campo sarò contento anche se la gara finirà in pareggio. Se dovesse succedere il contrario, ma dovessimo comunque pareggiare, sarei altrettanto soddisfatto.


Champions League in tv: Real Madrid-Barcellona (Rai 2, SKY Sport, Mediaset Premium)Josep Guardiola, allenatore Barcellona: "Alle 20.45 andremo là e cercheremo di vincere. Mi congratulo con il Real Madrid per la loro vittoria in Copa del Rey, vittoria meritata. Andrés Iniesta non ci sarà per questa partita ma speriamo di riaverlo a disposizione per il ritorno. I miei giocatori sanno che non abbiamo scuse. Se vinciamo è perché siamo migliori, difenderemo questa idea fino alla fine. Affrontiamo una squadra che è nel suo momento migliore della stagione. Siamo in una semifinale di UEFA Champions League e per noi è un grande sforzo affrontare il Real Madrid, una delle squadre migliori in Europa. E' una grande sfida dato che siamo a un solo passo da Wembley. Proveremo a fare del nostro meglio. Dobbiamo venir qui e provare a battere una squadra che ha vinto nove Coppe dei Campioni.

Sono molto soddisfatto di essere in questa fase della competizione, è un successo. Se vieni qui e provi a difendere ti schiacceranno perché il campo è molto largo e hanno dei giocatori molto forti. Giocheremo come sappiamo fare e con quello che abbiamo.

Le statistiche UEFA della partita
: Il bilancio negli scontri diretti fra le due squadre in tutte le competizioni, inclusa l'ora defunta Coppa di Lega spagnola, è di 86 vittorie per il Real Madrid, 82 per il Barcellona e 43 pareggi. Il Real ha battuto il Barcellona per l'ultima volta il 7 maggio 2008 con un 4-1 casalingo. La semifinale d'andata capita esattamente 51 anni dopo il 3-1 del Real sul Barcellona nella semifinale di ritorno di Coppa dei Campioni del 1959/60. Vincendo quella gara (27 aprile 1960), le Merengues hanno eliminato il Barcellona con un 6-2 complessivo e hanno raggiunto la finale, vinta per 7-3 contro l'Eintracht Frankfurt. Al primo turno della stagione successiva, il Barcellona è diventato la prima squadra a eliminare il Real dalla Coppa dei Campioni con un pareggio 2-2 nella capitale spagnola e un successo 2-1 in casa. Il terzo confronto diretto fra le due squadre è avvenuto nelle semifinali di UEFA Champions League 2001/02. Il Real di Vicente del Bosque ha eliminato il Barça di Carlos Rexach vincendo 2-0 al Camp Nou e pareggiando 1-1 in casa. Come nel 1960, la vittoria qualificava il Real per la finale contro una formazione tedesca: il Bayer 04 Leverkusen, battuto 2-1 a Glasgow.

Il Real Madrid, nove volte campione, cerca di raggiungere la 13esima finale e vanta il record di partecipazioni alle semifinali, con un bilancio di 12 qualificazioni e 9 eliminazioni Il Barcellona, tre volte campione, è alla 12esima partecipazione alle semifinali, con un bilancio di cinque qualificazioni e sei eliminazioni  Anche se non ha battuto il Barcellona negli ultimi tre confronti al Santiago Bernabéu, il Real Madrid ha un ottimo ruolino casalingo in questa UEFA Champions League, con cinque vittorie su cinque, 15 gol realizzati e zero subiti. Nelle sfide a eliminazione diretta contro le squadre spagnole, il Real conta quattro qualificazioni su cinque, compresi tre successi alle semifinali di Coppa dei Campioni. Inoltre, ha superato il Valencia CF per 3-0 nella finale del 2000 a Parigi. Il bilancio del Barcellona contro le connazionali nelle sfide a eliminazione diretta è di tre qualificazioni e cinque eliminazioni, di cui tre nelle semifinali di Coppa dei Campioni. L'ultima sconfitta è quella in Supercoppa UEFA 2006 contro il Sevilla FC (3-0), in cui militavano Daniel Alves e Adriano (oggi blaugrana).

LE PROBABILI FORMAZIONI DI REAL MADRID - BARCELLONA

REAL MADRID (4-3-3): 1 Casillas; 17 Arbeloa, 4 Sergio Ramos, 18 Albiol, 12 Marcelo; 10 L. Diarra, 3 Pepe, 14 Xabi Alonso; 23 Ozil, 7 C. Ronaldo, 22 Di Maria (25 Dudek, 19 Garay, 11 Granero, 8 Kakà, 9 Benzema, 20 Higuain, 6 Adebayor) Allenatore Mourinho. Squalificato Carvalho. Diffidati Di Maria, C.Ronaldo, S.Ramos, Albiol. Indisponibili Khedira, Gago.

BARCELLONA (4-3-3): 1 Valdes; 2 Dani Alves, 14 Mascherano, 3 Piquè, 5 Puyol; 6 Xavi, 19 Busquets, 8 Iniesta; 17 Pedro, 10 Messi, 7 Villa (13 Pinto, 26 Fontas, 32 Bartra, 15 Keita, 30 Thiago A., 20 Afellay, 11 Jeffren.) Allenatore Guardiola. Squalificati nessuno. Diffidati nessuno. Indisponibili Abidal, Adriano, Maxwell, G.Milito, Bojan.

ARBITRO: Stark (GER) - In carriera Stark ha arbitrato 6 volte il Real Madrid con tre vittorie Merengue, un pareggio e due sconfitte. Stark ha già diretto quest'anno Lione-Real (1-1) nell'andata degli ottavi scatenando qualche polemica da parte di Mourinho.  Mentre i precedenti con il Barcellona sono cinque: una vittoria, tre pareggi e una sconfitta.

LA CHAMPIONS LEAGUE IN TELEVISIONE:

Champions LeaguePer quanto riguarda la Champions League, la copertura integrale delle partite di stasera sul satellite è assicurata dai canali sportivi di SKY, mentre sul digitale terrestre le reti calcistiche di Mediaset Premium sono già pronte ad ospitare sui propri canali le partite. Per coloro che dispongono di connessione Internet è anche possibile acquistare in pay per view i singoli match sui siti internet dei rispettivi broadcaster digitali ovvero Sky.it e SportMediaset.it

Per maggiori dettagli sulla programmazione e sui telecronisti dei singoli match vi rimando ai seguenti link pubblicati in anteprima dalle pagine di www.digital-sat.it

Per quanto riguarda la programmazione della Champions League sulle reti Rai dalle 20.35 su RaiDue collegamento con lo stadio "Santiago Bernabéu" di Madrid per la diretta di Real Madrid-Barcellona in programma dalle 20.45 con la telecronaca di Gianni Cerqueti e Salvatore Bagni. A bordocampo Fabrizio Failla. Al termine della partita appuntamento da non perdere, sempre su Rai2 dalle 22.45 alle 23.20, con “90° Minuto Champions” per ascoltare la voce dei protagonisti del match. conduce in studio Andrea Fusco con Giampiero Galeazzi.

Champions League in tv: Real Madrid-Barcellona (Rai 2, SKY Sport, Mediaset Premium)

L'evento per mancanza dei diritti internazionali potrebbe essere criptato da Rai. Ovviamente la 'codifica' riguarda la platea satellitare che non accede tramite il sistema TivùSat, l'unico con cui è possibile seguire tutta la programmazione dei canali generalisti senza interruzioni. Questo vale anche per gli abbonati Sky che durante il periodo di 'oscuramento' si troveranno in video una schermata totalmente blu. Per conoscere l'elenco completo degli eventi criptati della settimana corrente clicca qui

Champions League in tv: Real Madrid-Barcellona (Rai 2, SKY Sport, Mediaset Premium)L'evento su Rai Due sarà visibile anche attraverso la rete digitale terrestre in tutta Italia in versione panoramica 16:9 sul mux RAI A.

Inoltre nelle zone in cui è stato già effettuato il passaggio al DTT (Sardegna, Trentino Alto Adige, Lazio, Piemonte, Valle d'Aosta, Campania, Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, province di Parma e Piacenza) sarà disponibile anche la versione in alta definizione sul canale 501 RAI HD

Ore 20.45:

Real Madrid vs Barcellona - Madrid, Santiago Bernabéu (ESP)
- diretta su Rai Due (DTT Rai A - canale 2) FTA DTT FTA TERR TIVUSAT
- diretta su Rai HD (nelle zone coperte dal segnale) FTA DTT
- diretta su SKY Sport 1 HD (13.0° Est, canale 201 SKY) PAY SAT
- diretta su SKY Calcio 1 HD (13.0° Est, canale 251 SKY) PAY SAT
- diretta su Mediaset Premium Calcio (DTT - canale 370) PAY DTT
- diretta su Mediaset Premium Calcio HD2 (DTT - canale 382) PAY DTT
- diretta su ITV1 (28.2° Est) FTA SAT
- diretta su ITV HD (28.2° Est) FTA SAT
- diretta su Scottish HD (28.2° Est) FTA SAT
- diretta su Ulster Tv (28.2° Est) FTA SAT
- diretta su Scottish Tv (28.2° Est) FTA SAT
- diretta su Ntv Russia (75.0° Est) FTA SAT
- diretta su ORTM Mali (7.0° Est) FTA SAT
- diretta su RTS1 Senegal (36.0°, 7.0° Est) FTA SAT

Legenda:

FTA SAT = Canale estero in chiaro via satellite
PAY SAT
= Canale italiano visibile via satellite con abbonamento SKY
FTA DTT
= Canale italiano visibile sul digitale terrestre
PAY DTT
= Canale italiano visibile sul digitale terrestre a pagamento
FTA TERR
= Canale italiano gratuito visibile in modalità analogico terrestre
TIVUSAT = Canale disponibile sulla piattaforma gratuita satellitare Tivùsat

Ricordiamo che ogni tv potrebbe codificare in qualsiasi momento e senza preavviso, in modo da rendere inaccessibile la visione come da calendario sopra indicato.

Hai una segnalazione per aggiornare la news?

Scrivici via posta elettronica a: redazione[at]digital-sat.it

(sostituire [at] con @)

Articolo a cura di
Simone Rossi
per "Digital-Sat.it"

Champions League in tv: Real Madrid-Barcellona (Rai 2, SKY Sport, Mediaset Premium)

Mourinho vs Guardiola, anche questo è Real Madrid-Barcellona

Ultimi Video

Palinsesti TV