La tv nel pallone - La dura vita dei ciclisti e i verdetti finali del campionato

News inserita da:

Fonte: AA.VV.

S
Sport
  lunedì, 23 maggio 2011
 11:20

A margine del weekend calcistico e sportivo appena concluso, ripercorriamo brevemente i migliori (ma anche i peggiori) momenti televisivi così come li raccontano oggi con grande attenzione alcuni tra i principali quotidiani nazionali. Gli estratti di questo lunedì 23 maggio 2011 arrivano da "La Repubblica" (Antonio Dipollina - Schermaglie), "Il Giornale" (Massimo Bertarelli - Dito nel video) e "La Gazzetta dello Sport" (Vincenzo Cito - Zupping).


DIAMANTI RETROCESSI - «Diamanti dovrà cancellare dal suo calendario questa stagione. L'ha cominciata col West Ham, retrocesso in Premier, l'ha finita col Brescia, retrocesso in Serie A» (Alessandro Biolchi, Sky). [Zupping]

HOMBRE VERTICAL - Livio Forma (29' Inter-Catania, RadioRai): «Una curiosità: è caduto l'arbitro Pierpaoli, nulla dì grave, ha potuto riprendere subito la posizione verticale». [Dito nel Video]

UN GOL CHE VALE DOPPIO - Roberto Gueli (40' Palermo - Chievo, RadioRai): «Il pareggio del Chievo al quarantesimo a Palermo: dunque Chievo 1 Palermo 0». [Dito nel Video]

LUCA, TI DEVO CORREGGERE - Mozzanica-Alto Adige, ultima partita di calcio femminile, vediamo come il telecronista Luca Pisinicca (Rai sport) se la cava all'ultima interrogazione. La spalla tecnica Katia Serra al 21' del s.t. «Ti devo correggere, Luca. Non è entrata Gossi ma Rizzon». Lui «Colpa della società di casa, ha sbagliato a darci la distinta». 26' della ripresa, lei: «Non ti sei accorto che è stata espulsa Tonelli». Lui: «C'era un po' di confusione dopo quella punizione». 32' s.t, lui: «Traversa di Rizzon!». Lei (spazientita): «Perini, Luca! È stata Perini!». Ultimo secondo, lui: «Incredibile, al 94' segna Rinaldi». Lei: «Incredibile, Luca, hai detto bene!». Alla fine, ha strappato la sufficienza. [Zupping]

EUROPA LEAGUE COLLECTION - [Dito nel Video]

  • Bruno Longhi (prologo Porto-Braga, mercoledì Rete4): «Ecco inquadrato il tecnico rivelazione di questa stagione, vale a dire Andrè Vìllas Boas, 32 anni e 213 giorni». (8'): «Hulk deve effettuare la frenata». (22'): «E ovviamente il risultato quando siamo alla fine del primo tempo non privilegia il Porto e non privilegia il Braga».
  • Ilario Castagner (23'): «E altre sette volte la finale è stata giocata da due squadre della stessa nazione e quattro volte siamo stati noi». Bruno Longhi: «Eh sì, l'ho ricordato prima». (61'): Dicevo, Villas Boas aveva dato questi consigli a Robson su come impiegare al meglio Domingos che oltretutto in quel periodo non giocava».
  • Bruno Longhi (65'): «C'è da dire che Lima è meno punta di Meyong e Meyong è un pochino più punta di Lima».
  • Irma D'Alessandro (80'): «Le due tifoserie si stanno comportando finora e crediamo anche dopo, in maniera assolutamente eccellente».

SPAZIO VINTAGE - Le telecronache di Pancani sono linde e pulite, ma come non rimpiangere l'epopea d'oro di Auro Bulbarelli? Una su tutte, il Giro passa in Campania. Auro, trascinato da un'estasi romantica: «E in queste immagini vedete sullo sfondo i Faraglioni di Capri: eh, ogni volta che li vedo non posso fare ameno di pensare a Fantozzi che fa lo sci nautico». [Schermaglie]

EQUIVOCI - Walter Mazzarri alla «Domenica Sportiva» (Rai Due) scioglie i veli sul suo futuro. «Si è equivocato su quello che si è appena accennato in una sala stampa durata più di mezz'ora». [Zupping]

IL BARBIERE DI RAVENNA - Francesco Pancani (12° tappa Castelfidardo-Ravenna, giovedì Raitre): «Chi ha detto oggi sulla sua pagina twitter che non è troppo convinto della sua acconciatura? Cavendish, mi sembra. Bene, gli abbiamo già trovato il barbiere pronto, Carmelo». Davide Cassani: «Lo può fare anche domani a casa sua, dal momento che dopo la tappa di oggi Mark Cavendish abbandonerà  il Giro». [Dito nel Video]

CHE FAME CHE HO - Andrea De Luca: «C'era Vanotti della Liquigas che sì è lamentato con noi dei panini della Liquigas che secondo lui li fanno troppo piccoli» [Dito nel Video]

IL RECUPERO - Paolo Taddeo (Sportitalia) «Ultimi cento secondi prima della festa promozione in Lega 2 per il Brescia basket! Lo stiamo ricordando da tanto tempo, però c'è sempre dietro l'angolo la possibilità di un recupero». Vinceva 93-57. [Zupping]

SPORT COMPILATION [Schermaglie]:

  • «Attenzione, c'è un corridore che si è perso la bicicletta» (Emanuele Dotto, Radiouno).
  • «Questo Scarponi secondo me adesso si metterà a scarpinare» (Lo scrittore e artista Mauro Corona mica si è scrittori e artisti per nulla. Processo alla Tappa, Raitre).
  • «Io vorrei spezzare una lancia in favore di tutti quanti» (Gilberto Simoni, Raitre).
  • «Domani la tappa del Grossglockner è impegnativa, ma noi la faremo in macchina» (Emanuele Dotto, Radiouno) 
  • «Con la Spal in serie B il campionato di B diventerebbe improvvisamente radioso. Scusate, mi sono lasciato andare» (Mario Mattioli, nato a Ferrara, 90° B, Raitre)
  • Cristiano Malgioglio: «Ma tu quanto sei alto?» Andrea Bargnani: «Due metri e dieci» Malgioglio: «Ma voi avete dei letti speciali?» (Quelli che il calcio, Raidue)

Ultimi Video

Palinsesti TV