La tv nel pallone - L'errore di Kraft e il Magma di Bacconi al Cern

News inserita da:

Fonte: AA.VV.

S
Sport
  lunedì, 03 ottobre 2011
 11:00

A margine del weekend calcistico e sportivo appena concluso, ripercorriamo brevemente i migliori (ma anche i peggiori) momenti televisivi così come li raccontano oggi con grande attenzione alcuni tra i principali quotidiani nazionali. Gli estratti di questo lunedì 3 Ottobre 2011 arrivano da "La Repubblica" (Antonio Dipollina - Schermaglie), "La Gazzetta dello Sport" (Vincenzo Cito - Zupping), "Tiri a Rete" (Aldo Vitali - Il Messaggero), "Il Mattino" (Antonio Sacco - Visto in Tv), "Occhio di Triglia" (Elio Pirari - Il Giornale)


La tv nel pallone - L'errore di Kraft e il Magma di Bacconi al CernIL SILENZIO - Dura pretendere telecronisti muti, parlare è il loro mestiere. Ma la televisione (lo dice la parola stessa) è fatta di immagini, soprattutto di suoni. C'è chi se ne ricorda e chi no. Due esempi. 14 settembre, esordio Champions del Napoli a Manchester, sono anni che i tifosi aspettano la musichetta, ma quando sulla Rai partono le note, Gianni Cerqueti sente il bisogno di leggere proprio in quel momento le formazioni. Martedì scorso, Napoli-Villarreal su Sky. Maurizio Compagnoninon solo fa ascoltare l'inno ma, quando c'è l'1-0, non dice una parola per dare spazio al boato del San Paolo. Incanto spezzato da Massimo Mauro per questa indispensabile informazione «Bravo Hamsik, bravo De Laurentiis» [Zupping]

MILAN HIGH-TECH - «Siamo nell'albergo hi-tech che ospita il Milan, a un Aquilani hi-tech chiediamo: servirà un Milan hi-tech per battere la Juve?», Carlo «Hi-tech» Pellegatti. [Occhio di Triglia]

GIOCATORI A PEZZI - «È difficile che un difensore giochi col braccio attaccato al corpo». Fulvio Collovati [Tiri a Rete]

DALLA PANCHINA AL CAMPO - Gianni Bezzi (Novantesimo minuto, Rai Due) racconta Palermo-Siena. «Sannino...e poi l'azione di Mannini». Quando l'allenatore scende in campo. [Zupping]

L'ERRORE DI KRAFT - Pietro Nicolodi (Sky) durante Werder Brema-Hertha Berlino. «Thomas Kraft si sta rivelando un'ottima scelta per l'Hertha Berlino, chissà che possa essere un buon acquisto. Sta andando oltre ogni più rosea aspettativa». Un minuto dopo. «Thomas Kraft butta via tutto quello che ho detto di lui nel giro di mezzo secondo! Un errore inaccettabile per un portiere di Bundesliga! Il gol di Pizarro sull'erroraccio di Thomas Kraft». Due minuti dopo (ancora stupito) «Un errore senza senso». Dieci minuti dopo (non sa darsi pace) «Talmente inspiegabile l'intervento, anzi il non intervento di Thomas Kraft....» Mezz'ora dopo (affranto) «Dovete credermi, aveva giocato bene fino ad adesso...». Non fare così, ti crediamo sulla parola. [Zupping]

LA SCUOLA ROMANA - «C'è un elemento accademico nella Roma: è ancora scolastica». Pierluigi Pardo (Premium Calcio) [Tiri a Rete]

SPERANZE SUL PALO - Munari: "C'è! C'è! C'è! C'èèèè!" Raimondi: "Palo...." (Italia-Irlanda, Sky) [Schermaglie]

MALATTIE - Ilaria D'Amico: «Il nostro inviato deve darci una notizia importante», l'inviato entusiasta: «Dopo il gol Benatia ha mimato il ciuccio in bocca e la benda in testa perché la figlia è malata». [Occhio di Triglia]

VIOLA DI RABBIA - Matteo Renzi rischia l'ospitata piaciona da tifoso viola a Quelli che il calcio. E' in collegamento dallo stadio, tutto sembra andare per il meglio. Poi esce fuori la Lazio. Renzi è nerissimo. Alla fine il sindaco si auto-rottama e proclama che mai più una mossa simile e mai più lo rifarà. Meglio non rischiare l'impopolarità sulle cose serie. [Schermaglie]

TOCCO DI CONTROLLO - «Abate è uscito toccandosi l'inguine. Noi abbiamo verificato e non è niente di grave» Claudio Raimondi [Tiri a Rete]

PADANIA VS PUFFI - Sempre a Quelli che, il Trio Medusa lancia il campionato delle squadre che non esistono. Vi partecipano per esempio l'Isola che non c'è, o la Padania. Che nella giornata di ieri ha incontrato i Puffi e li ha battuti con una doppietta di Brambilla.  [Schermaglie]

MOTO A LUOGO - «Se c'è un bel cinema, ci vai meglio». Maurizio Pistocchi [Tiri a Rete]

LE LASAGNE NEL TUNNEL - Il fantasmagorico Adriano Bacconi, teorico futuribile del pallone e inventore del prezioso Magma Index, ora fa irruzione anche nella versione estesa di 90° Minuto. Gene Gnocchi alla Domenica Sportiva: "Ho scoperto che al Cern di Ginevra il Magma Index Io usano per scaldare le lasagne". [Schermaglie]

BULLI E PUPA - Simona Ventura debutta su Sky partecipando a «Sky in Campo», col primo ballerino Bonan e i boys Marocchi, De Grandis, Panucci (che alla fine si mette a ballare) e Mario Sconcerti (che fa il karaoke su «My way»). Ma non è solo cazzeggio, è il vero «Sky Calcio Show», con gli aggiornamenti, i gol, le analisi. E infatti la pupa Simona, circondata da quei maschi galanti e spiritosi, si trova bene e si diverte, anche se alla fine fa una gaffe confessando di andare a vedere Tottenham-Arsenal invece di seguire Ilaria D'Amico. Ma ha ragione: la D'Amico (sempre lo stesso volume di voce a mille decibel e persino con il solito vestito nero) è l'eterno ritorno dell'uguale. [Tiri a Rete]

LA CHIUSURA - «Il gol della Lazio ha Klose la partita». Christian Panucci [Tiri a Rete]

TRASFERTA VIETATA - «Salve! Come noterete Porta e Beltramo non sono a Motegi. Non per la radioattività, come immagino stiate pensando, ma perché il Giappone in questo periodo è a rischio». Rincorso dai terribili guerrieri di Hokuto ma sprezzante del pericolo, Meda conclude: «Quindi parlo da Milano anch'io».  [Occhio di Triglia]

IL PUNTEGGIO MANCANTE - Sul canale 501 del digitale terrestre l'alta definizione della Rai è spettacolare, più nitida di quella di Sky e di Premium. Peccato che durante Milan-Viktoria non si siano accorti in 90 minuti di aver dimenticato la sovrimpressione col tempo della partita, che appare invece regolarmente durante la stessa telecronaca in bassa definizione su Rai due. [Tiri a Rete]

SANREMO - «Con Nilla Pizzi Giorgia è l'unica che s'è piazzata prima al Festival di Sanremo», Cabello. [Occhio di Triglia]

PROTEZIONI - Legrottaglie: «Sono sereno perché al mio fianco c'è Dio», «Legrottaglie? Gli ho affiancato altri due difensori perché non lo vedevo sereno», Montella. [Occhio di Triglia]

SCHERMAGLIE COMPILATION:

  • "Se in Nazionale giocano insieme Balotelli e Cassano viene fuori una squadra da Dio. Nel senso che solo Dio sa cosa può succedere" (Zibì Boniek, 90° Minuto).
  • "Queste cose fanno bene a Balotelli, gli possono far crescere l'autostima No, scusate, quella è meglio che non cresca, ne ha già abbastanza" (Luca Marchegiani, Sky).
  • "La Grun, che si chiama Verde, sta facendo nere le azzurre" (Emanuele Dotto, Germania-Italia di Volley, Radiouno)
  • "Bene Totò! Una delle tue qualità è di essere buono da tutte e due le parti, faccelo vedere ancora una volta" (Vittorio Munari in una fase di Italia-Irlanda di rugby in cui ci si poteva ancora eccitare, Sky)

Ultimi Video

Palinsesti TV