La tv nel pallone - Le costole di Sannino? Non diciamolo a nessuno

News inserita da:

Fonte: AA.VV.

S
Sport
  lunedì, 31 ottobre 2011
 13:05

A margine del weekend calcistico e sportivo appena concluso, ripercorriamo brevemente i migliori (ma anche i peggiori) momenti televisivi così come li raccontano oggi con grande attenzione alcuni tra i principali quotidiani nazionali. Gli estratti di questo lunedì 31 Ottobre 2011 arrivano da "La Repubblica" (Antonio Dipollina - Schermaglie), "La Gazzetta dello Sport" (Vincenzo Cito - Zupping), "Tiri a Rete" (Aldo Vitali - Il Messaggero), "Makaroni" (Luca Bottura - Il Corriere della Sera), "Visto in Tv" (Antonio Sacco - Il Mattino)


La tv nel pallone - Le costole di Sannino? Non diciamolo a nessunoTELEVIDEO - Sono appena finite le partite dei turno infrasettimanale, scaraventiamoci sul Televideo Rai per conoscere i risultati finali (tra parentesi quelli giusti): Juventus Fiorentina 2-2 (2-1), Atalanta-Inter 1-3 (1-1), Cesena-Cagliari 4-1 (1-1), Chievo-Bologna 0-0 (0-1), Genoa-Roma 1-2 (2-1), Lazio-Catania 0-2 (1-1), Milan-Parma 3-0 (4-1), Napoli-Udinese 3-0 (2-0). Ne avessero azzeccato uno... [Zupping]

SPLENDUTO SPLENDENTE - «Il sole oggi ha splenduto a Firenze» (Ilaria D'Amico (Skycalcioshow) [Makaroni]

DUE PIEDI PER LA PRECISIONE - «Zarate dà a Stankovic una palla coi piedi contati». Ancora Claudio Onofri. [Tiri a Rete]

AMMUTULITI - «C'è uno spot che ammutuiamo: non vendiamo sogni, ma solide realtà» (Claudio Lotito, Cagliari-Lazio, Sky) [Makaroni]

PAREGGIO... O FORSE NO - A «Quelli che il calcio è» (Rai Due) l'urlo di Massimo Caputi squarcia lo studio. «Uuu! Pareggio, pareggio del Novara!» (intanto il guardalinee ha la bandierina alzata). «Meggiorini su rovesciata» (l'arbitro ha annullato). «Un grande gol ha fatto» (il gioco è già ripreso) «Un gran gol in rovesciata» (mettono pure la scritta: Lecce-Novara 1-1). E allora parlano di Di Natale, di quanto bella sia stata anche la sua rete. Passa quasi un minuto e mezzo quando Massimo Caputi annuncia mesto «Il gol del Novara è stato annullato». Solo loro non lo sapevano ancora. [Zupping]

VOGLIA DI ESONERO - Di Marzio chiama in diretta quello di Giampaolo, Varriale fa chiedere al tecnico del Lecce Di Francesco, prima dell'ufficialità dell'esonero di Giampaolo: «È cosciente che nel prossimo turno, Lecce-Cesena, potreste non essere tutti e due sulle rispettive panchine?» [Visto in Tv]

SOLO L'ULTIMA - A «Sabato sprint» (Rai Due), dopo Inter-Juventus le varianti di Alessandro Antinelli per non mollare il microfono mentre intervista Vucinic. «L'ultima domanda». «L'ultima per me». «L'ultimissima». Alla fine ne ha fatte otto. [Zupping]

I PRONOSTICI SKY - Prima del posticipo Cagliari-Lazio. Christian Panucci «Per me pareggio». Giancarlo Marocchi. «Anche per me. Ma siccome mi sbaglio sempre, vincerà o l'una o l'altra». [Zupping]

PARLA COME MANGIA - «Qualche prerogativa per fare risultato l'abbiamo creata». Devis Mangia [Tiri a Rete]

AUDIO - Fondamentale aver dato il microfono ai tecnici di pallamano, così dì questo sport capiamo molto di più. Giacomo Capuano (Raisport) al primo Urne out dell'anticipo della terza giornata. «Andiamo sulla panchina del Mezzocorona». Non si sente l'audio. «Allora andiamo su quella del Bressanone». Parlano in tedesco. [Zupping]

HO PERSO LE PAROLE - «Il direttore sportivo della Sampdoria ha parlato di ore decisive. Non proprio determinanti, ma decisive» (Gianfranco Coppola, Novantesimo serie B) [Makaroni]

L'ESERCITO DI FRANCESCHIELLO - Molto meglio nelle citazioni Gianluigi Buffon, a Guida al Campionato : «La Juve non è più l'esercito di Franceschiello degli ultimi due anni». In uscita, Mino Taveri: «Ciccio, cos'era l'esercito di Franceschiello?». Graziani: «Non ne ho la minima idea, telefonerò a Buffon per farmelo spiegare». [Schermaglie]

IMPOSSIBILITATE A CAMBIARE CANALE - «Come sempre siamo qui ad abbracciare tutte le persone anziane e ammalate che ci seguono per un'ora alla domenica» (Franco Lauro, Novantesimo Minuto, Raidue) [Makaroni]

DI VAIO... CHE BARBA - Tocco vezzoso di Ilaria D'Amico alle prese con Di Vaio: «Lo sa che sta molto meglio senza barba?» Di Vaio: «Eh, lo dice anche mia moglie». Tutti approvano contenti, ma Di Vaio a occhio stava meglio con la barba. [Schermaglie]

ANDATE IN PACS - «Sannino si è sorpreso di essere preso violentemente alle spalle da Destro». «Quando succedono queste cose, significa che nello spogliatoio va tutto bene» (Franco Lauro e Zibì Boniek, idem) [Makaroni]

D'ANNUNZIO VOBIS - «Dopo il festeggiamento del gol, il tuo mister Sannino si trova con una costola in meno». «Son cose nostre che è meglio non raccontare» (Marco Nosotti intervista Mattia Destro, Siena-Chievo, Sky) [Makaroni]

RIVELAZIONI - «È una vittoria per noi importante perché ci dà 3 punti» (Antonio Conte, Inter-Juventus, Sky) [Makaroni]

INGORGO ALL'OLIMPICO - Ingorgo all'Olimpico. «La palla veicola spesso da Totti». Walter Sabatini [Tiri a Rete]

RIVELAZIONI/2 - «Trovare una vittoria a Roma nel primo incontro vincente era importante» (Massimiliano Allegri, Roma-Milan, Mediaset Premium) [Makaroni]

E ALLORA PERCHE' LA FA? - «Io mi rendo conto che la domanda sia scontata, banale e ripetitiva...». Alessandro Alciato di Sky. [Tiri a Rete]

RIVELAZIONI/3 - «De Rossi ha giocato tutte le partite di campionato, ma soprattutto tutti i minuti» (Angelo Mangiante, Roma-Milan, Sky) [Makaroni]

VIVA LA RAI - I due canali di Raisport sono imperdibili. Non solo per i bellissimi amarcord (come gli speciali sui Gp di Formula 1 degli Anni 70). Ma anche per l'abbondanza di sport minori in onda in diretta, dall'hockey a rotelle alla pallamano. E per la boxe che finalmente ritrova un po' di spazio in tv e ci fa conoscere pugili coraggiosi e schietti. Come Dario Cichello, che perso il campionato italiano dei mediomassimi (e con la faccia tumefatta e piena di lividi) ammette candidamente: «Credevo che il mio avversario fosse più debole». [Tiri a Rete]

VOCE DEL VERBO 1 - «A un certo punto sembrava che Cichello soprafacesse l'avversario». Nino Benvenuti  [Tiri a Rete]

PAROLE TARDIVE - Lo studio di Sky stuzzica l'allenatore del Palermo, Devis Mangia sul rigore non concesso nel match di Udine. E lui serafico: «E che ne parlo a fare, la partita è finita». [Visto in Tv]

VOCE DEL VERBO 2 - «Chivu l'ha sfrisiata con la testa». Claudio Onofri di Sky. [Tiri a Rete]

TUTTI IN SALA - Zdenek Zeman: «Non vado al cinema dal 1974» Fabio Fazio: «Qual era l'ultimo film che ha visto?» Zeman: «Non mi ricordo. Però era bello» [Schermaglie]

MOVIOLISTA. «Io più lo guardo e più peggioro l'identità del fallo». Gigi Simoni [Tiri a Rete]

CIPRIA 1 - «Il Milan è pratico ma non è ancora bello: che cosa manca?». «Un po' di trucco, penso». Nocerino nell'intervista a bordocampo di Sky. [Tiri a Rete]

CHE BUSTO - Maurizio Colantoni: «Entra anche la seconda palleggiatrice. E' arrivata da Busto». Andrea Lucchetto «E che busto!» [Zupping]

CIPRIA 2 - «L'Inter smarrisce di colpo l'effetto della crema antirughe». Stefano Bizzotto. Outing. «Io, che ho il cuore un po' nerazzurro, sono triste». Guidolin è interista! [Tiri a Rete]

L'AMULETO - Commento tecnico Ilaria D'Amico: «Di Natale è l'amuleto dell'Udinese». "Mah, più che l'amuleto è un fuoriclasse». Francesco Guidolin  [Tiri a Rete]

GIRI DI PAROLE - «Una difesa non mossasi in maniera perfetta». Stefano Nava [Tiri a Rete]

DAJE 'NA BOTTA! - «Se non sei contundente nell'area propria non vinci la partita». Luis Enrique Beh, almeno è ricco di qualcosa. «Quello della Roma è un progetto ricco di imperfezioni». Marco Lollobrigida a 90˚ minuto. [Tiri a Rete]

LE GRANDI DOMANDE - Le grandi domande senza punto interrogativo di Francesca Sanipoli. «Montella ha superato la Roma». Risposta di Luis Enrique: «E...?». [Tiri a Rete]

IDEE CHIARE - «Il Napoli non ha una rosa da scudetto, ma ha un numero di giocatori importanti per puntare allo scudetto». Jacopo Volpi a 90˚ minuto. [Tiri a Rete]

SCHERMAGLIE COMPILATION

  • "Kitammuorten" (Striscione a Napoli-Bayern).
  • «Noi stiamo facendo un lavoro di Kip» (Claudio Lotito, Sky).
  • «Il Bayern in questo momento è la squadra più forte d'Europa. Anzi, forse del mondo visto che solo il Barcellona è superiore» (Mazzarri è teso per la partita e fa valutazioni geografiche a caso, Raidue)
  • Il neo juventino Estigarribia è impossibile da pronunciare, ma i telecronisti lo citano per intero visto che l'abbreviazione "Estiga" viene giudicata equivoca.
  • «Pratto ha avuto un buon impatto sulla partita: diciamo che ha avuto un buon impratto» (Marco Cattaneo, Sky. Che Dio lo perdoni).
  • «Nainggolan ha una capigliatura da codice penale, uno pneumatico attorno alla testa per dire 'faccio chilometri e chilometri'» (Giuseppe Bisantis, Radiouno. Idem).
  • «La Sanipoli? Ma scusate, la Sanipoli non è quella che ha vinto miss Maglietta Bagnata ad Alassio nel 1951?» (Gene Gnocchi, La Domenica Sportiva).

Ultimi Video

Palinsesti TV