La tv nel pallone - Il weekend con Caressa, la strana esultanza di Cesena

News inserita da:

Fonte: AA.VV.

S
Sport
  lunedì, 12 dicembre 2011
 15:35

A margine del weekend calcistico e sportivo appena concluso, ripercorriamo brevemente i migliori (ma anche i peggiori) momenti televisivi così come li raccontano oggi con grande attenzione alcuni tra i principali quotidiani nazionali. Gli estratti di questo lunedì 12 Dicembre 2011 arrivano da "La Repubblica" (Antonio Dipollina - Schermaglie), "La Gazzetta dello Sport" (Vincenzo Cito - Zupping), "Tiri a Rete" (Aldo Vitali - Il Messaggero), "Makaroni" (Luca Bottura - Il Corriere della Sera), "Visto in Tv" (Antonio Sacco - Il Mattino)


TEMPI DI CRISI - Finalmente a «Novantesimo minuto» (Rai Due) hanno razionalizzato spazi, parole, immagini, il tempo è poco e va sfruttato. Cosi di Siena-Genoa fanno vedere solo il gol di Palacio, tanto quello di Rossi possiamo andarcelo a vedere sulle altre tv. [Zupping]

GIORNATA NERA - La gestione dei cambi di Fabio Caressa (Sky) in Bologna-Milan. «Non ce l'ha fatta Ramirez, è entrato Taider... Sta per entrare, in verità, non è ancora entrato». Entrerà un quarto d'ora dopo. «Yepes fuori per una botta alla caviglia, dentro Mexes... E' entrato Bonera, scusate». «Sta per entrare Emanuelson, esce Aquilani... Ah no, esce Seedorf». Alla fine si congeda così: «Non ho parole! Non ho parole! Rocchi oggi è inguardabile, giornata nerissima! Ha commesso errori clamorosi». Mica solo lui. [Zupping]

RAI SPORT - «Le capitane in questo momento stanno trascinando rispettivamente le rispettive squadre» (Alessandro Tiberti, Pavia-Conegliano volley femminile). «Ancora Binchi, doppietta del numero 9! Anzi no, pardon» (Dario Di Gennaro durante Acquachiara-Brescia di pallanuoto). Hockey prato, l'amarezza di Riccardo Pescante quando a Villafranca fischiano un penalty contro Roma: «E qui c'è il rigore, temo. Cosi è». [Zupping]

CHIARAMENTE - «Chiaramente questo cross era troppo sul portiere». «Chiaramente il Novara sta facendo una partita di attesa». «Chiaramente l'attaccante era solo». «Chiaramente Rubino dà tutto quello che ha». «Chiaramente la palla gli è rimbalzata male». «Chiaramente Lavezzi poteva fare molto di più». «Chiaramente il Napoli deve cercare di più Maggio». «Chiaramente è stata una trattenuta». «Chiaramente il Napoli cerca le fasce» «Chiaramente il Novara ci crede» Era, su Sky, Roberto «El Pampa» Sosa. Chiaramente. [Zupping]

POTENZA FRIULANA - «Meno male che l'Udinese c'è». Massimo Mauro, sulla falsariga dell'inno dei fedeli berlusconiani, a «Sky calcio show» fa il suo personale elogio all'allenatore Guidolin, al super bomber Di Natale e alla famiglia Pozzo che ha creato il fenomeno friulano. E nella giornata in cui l'Udinese resta da sola in testa alla classifica in attesa del match della Juve a Roma, è divertente sentire lo speaker dello stadio Friuli annunciare la classifica al contrario: dall'ultimo al primo posto per far risaltare ancora di più il primato della squadra di Guidolin. Il quale bleffa sulla partita che guarderà stasera: «Vedo Chelsea-Manchester». E Ilaria D'Amico: «Non le crediamo neanche un po'. Ha già la sciarpa giallorossa sul collo?». [Visto in Tv]

CHE CUCCHI DICI? - «Il potenziale del Milan è impressionante: 29 reti in 3 partite» (Riccardo Cucchi, Tutto il calcio minuto per minuto) [Makaroni]

ABBASTANZA - «Io di solito sono abbastanza onesto». Max Allegri [Tiri a Rete]

ESULTANZA SPECIALE - Massimo Mauro su Sky vede le immagini dell'esultanza quasi selvaggia tra Adrian Mutu e il tecnico del Cesena Arrigoni. "Ecco, guardate che succede in questa esultanza: tra i due c'è un rapporto quasi carnale". Ilaria D'Amico: "Ma non è che sai qualcosache noi non sappiamo?". Mauro: "Dai, no. A parte che non ci sarebbe nulla di male". Ilaria: "Ci mancherebbe altro, non c'è nemmeno da dirlo" [Schermaglie]

BASTA INTENDERSI «La squadra sta bene dal punto di vista fisico e per fisico intendo anche quello psicologico». Claudio Ranieri [Tiri a Rete]

SCENDILETTI - «Volevo chiedere al maestro chef Barbieri cosa ne pensa del fatto che negli ultimi anni capita sempre più spesso che un uomo si dilegui in cucina» (Christian Panucci intendeva dire «si diletti», Sky in campo) [Makaroni]

OCCHIO DI LINCE - «Nagatomò e Coutinho si confondono facilmente perché hanno le stesse scarpe». Beppe Bergomi [Tiri a Rete]

PARENTI TIFOSI - Spazio vintage, in memoria dell' avvocato Peppino Prisco scomparso dieci anni fa. "Avvocato, per chi tiferà tra Juve e Ajax?". "Purtroppo ho una nonna di Amsterdam". [Schermaglie]

TAUTOLOGIA CANAGLIA - «Stavolta Nagatono era giallo netto» (Fabio Caressa, Inter-Fiorentina, Sky) [Makaroni]

MATEMATICA/1. Stefano Mattei, Rai: «Se la Juve vince, andate a meno 5 punti». Allegri: «No, a meno 4». [Tiri a Rete]

IO PENSO TRANSITIVO - «Mi fai un pronostico sullo scudetto, non tanto chi lo vincerà, ma quali squadre fino alla fine lo lotteranno?» (le grandi domande di Enrico Varriale, Stadio Sprint, Raidue) [Makaroni]

DOMENICO È SEMPRE DOMENICO - «Alla vigilia del Clasico, 6 punti in più per il Real di Modugno» (Angelo Mangiante nel Mou dipinto di blu, SkySport 24) [Makaroni]

PIU' REALISTA DEL RE - Su Mediaset, Maurizio Pistocchi fa: «Se fossi Ibra e sentissi dire dal mio allenatore che quello non era rigore. ..». Massimo Callegari: «Quindi per una volta che un allenatore dice la verità va criticato?». [Tiri a Rete]

GIÙ LA TESTINA - «La musica di Sergio Leone introduce nel clima del Clasico Real Madrid-Barcellona» (Davide Camicioli confonde Leoni e Morriconi, Sky Sport 24) [Makaroni]

PACCIANI RUGGENTI - «Iniesta scambia col suo compagno di merende Xavi». (Riccardo Trevisani perde il controllo delle metafore, Real Madrid-Barcellona. Sky) [Makaroni]

L'ACCA NON SI PRONUNCIA - .«Amici ed amice, buon pomeriggio». (Franco Lauro a 90° Minuto). [Tiri a Rete]

LA LEGGE DEL ROLEX «Toccatemi tutto. ma non un orologio» (Antonio Conte a corto di metafore, Sky Calcio Show) [Makaroni]

LO SPAGNOLO LUIS - Commenti ironici sulla padronanza dell'italiano di Luis Enrique che in conferenza stampa definisce "cazzate" quelle su Borriello e le sue incursioni tv. Visto come reagisce in casi simili in cui e' entrala tv, nessuno gli ha chiesto se sia particolarmente emozionato per il gran debutto della serie A in 3D su Sky per Roma-Juve. [Schermaglie]

MATEMATICA/2 - «Oggi Di Vaio ha segnato la rete numero 200». Di Vaio: «No, la 201». [Tiri a Rete]

IL RECORD - Quella di stasera, annunciano i diretti interessati, è la puntata numero mille del Processo di Biscardi. Qualcuno le avrà pur contate. Biscardi le ha viste tutte. [Schermaglie]

SCHERMAGLIE COMPILATION

  • "Emozioni col contagocce: è come se anziché del calcio si distillasse una grappa" (Emanuele Dotto, Udinese-Chievo, Radiouno).
  • "A me piacerebbe che la squadra dell'ex presidente del consiglio non spendesse troppo per un giocatore" (Massimo Mauro, Sky).
  • Andrea Fusco: "Giampiero, come vedi l'insieme delle avversarie possibili dell'Inter in Champions?". Galeazzi: "Eh, è una bella tavola imbandita" (Raiuno) [Schermaglie]

Ultimi Video

Palinsesti TV