Euro 2016, pensieri iberici. Italia - Irlanda (diretta ore 21 su Rai 1 HD e Sky Sport 1 HD)

Euro 2016, pensieri iberici. Italia - Irlanda (diretta ore 21 su Rai 1 HD e Sky Sport 1 HD)

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sport
  mercoledì, 22 giugno 2016
 06:00

Euro 2016, pensieri iberici. Italia - Eire (diretta ore 21 su Rai 1 HD e Sky Sport 1 HD)Ancora una volta la partita infinita (diretta Rai 1 e Sky Sport 1 HD): c'è la Spagna di Del Bosque sulla strada degli azzurri nell'ottavo di finale dell'europeo di calcio. Lunedì alle 18 a Parigi si affronteranno le finaliste dell'ultima edizione, protagoniste di una partenza lanciata qui a Francia 2016, in un crudele spareggio per arrivare ai quarti dopo la qualificazione anticipata degli azzurri già dopo due giornate e la sconfitta degli iberici nell'ultimo match del proprio girone contro la Croazia.

QUI ITALIA Zaza, El Shaarawy, Bernardeschi, Insigne. E perfino Thiago Motta. Non sono proprio tutti ragazzi, e Antonio Conte non sopporta di sentirli chiamare riserve. Ma il turn over contro l'Irlanda, qualsiasi saranno le dimensioni scelte dal ct, sara' la grande chance per piu' di un azzurro. La trovata del ct potrebbe essere sorprendente, per una partita che puo' regalare il record del punteggio pieno, dopo la qualificazione da primi gia' ottenuta. La trovata potrebbe essere risparmiare solo Chiellini e rischiare Leonardo Bonucci, una sorta di ologramma contiano in campo, per dire a tutti i 'meno titolari': questa è un'Italia vera, meritatevela. «Spesso in passato ci siamo complicati la vita e non poco, nella terza partita - è la memoria storica di Buffon - Stavolta dopo essere partiti con le premesse di tornare presto a casa, ci siamo costruiti il privilegio di qualificarci in anticipo: e dobbiamo usarlo fino in fondo». Umilta', predica Conte. E buon senso nel dosaggio delle forze e nella motivazione di tutti, perchè senza fuoriclasse tutti prima o poi possono servire. «Non capita spesso a un torneo come l'Europeo che un giocatore possa lavorare per otto-nove giorni preparando una partita, è tutto un altro lavoro», aggiunge Buffon pensando ai 'titolarissimi' che da dopo la Svezia hanno la testa soprattutto agli ottavi. Poi c'è l'altra Italia, che Conte non vuol far sentire Italia B. C'è Zaza che «sogna di segnare un gol e vedere la panchina scattare in piedi come abbiamo fatto noi con loro». C'è De Sciglio che aveva perso il sorriso e ora ha ritrovato l'azzurro. C'è Florenzi, che con orgoglio ha gia' urlato a tutti come «certi giudizi su un'Itaia scarsa ve li siete gia' dovuti rimangiare». C'è Sturaro pronto a diventare un piccolo Gattuso della nuova Italia. C'è Immobile che si era perso e ha ritrovato l'azzurro. C'è Insigne che aveva litigato con Conte e ora è il piu' ordinato dei suoi soldatini. C'è Bernardeschi, una finestra sul futuro, che probabilmente non comincia adesso. «Lui è uno di quei giocatori preziosi nel saltare l'uomo, soprattutto vicino l'area - dice Conte del piu' giovane azzurro - deve crescere, e fare il salto di qualita'». A uno a uno, Conte sta provando a metterli tutti sul trampolino, perchè qualcuno spicchi il volo gia' da questo Europeo.

QUI IRLANDA - Il 18 giugno del 1994 c'era anche Roy Keane al Giants Stadium di New York per un 1-0 agli azzurri che nella storia del calcio irlandese è rimasto giorno da immortalare. Oggi il giocatore simbolo della nazionale verde siede in panchina come vice del ct o' Neill, e tutti guardano a lui come il 'santone' della squadra. «Amo l'Italia, pagherei per vederla», ha detto un paio di giorni fa, alludendo forse alla completa identificazione con lo spirito guerriero dei ragazzi di Conte. Adesso pero' non ci sara' bisogno di aprire il portafoglio: allo stadio Mauroy di Lille, gli eredi di Keane sono chiamati a ripetere l'impresa di nuovo contro l'Italia, almeno per i media di Dublino che alla vigilia dell'ultima partita del gruppo E hanno tempestato il ct di domande sul paragone con quel risultato d'esordio al Mondiale in Usa: «È vero, possiamo di nuovo fare la storia: ma in fondo si tratta semplicemente di vincere una partita», ha detto il sessantaquattrenne successore di Trapattoni, con disarmante semplicita'. La stessa usata per dribblare la critica di Marco Tardelli, al tempo vice di Trap ct dell'Irlanda, secondo cui al calcio di Dublino manca «intelligenza». «Ciascuno puo' dire quel vuole, a me non interessa». Piuttosto, a lui come al difensore Coleman interessa ricambiare le migliaia di tifosi al seguito: «Hanno speso molto per seguirci, ci hanno dato una grande carica e sono stati correttissimi, a Parigi erano 40.000, una marea di maglie verdi da ripagare», dice facendo fischiare le orecchie a Conte in crisi di malinconia da tifo azzurro. Contro gli azzurri gia' qualificati come primi, all'Irlanda serve una vittoria a tutti i costi e qualche incrocio fortunato per sperare di passare gli ottavi: «Abbiamo la possibilita' di raggiungere questo obiettivo: dobbiamo essere dinamici dal primo all'ultimo minuto, direi energetici. Sappiamo cosa dobbiamo fare e lo faremo - ha aggiunto il ct irlandese - È vero', la vittoria ai Mondiali del '94 ci ispira. Ma anche se non andiamo cosi' indietro, troviamo piccoli momenti di storia, penso alle recenti sfide contro Bosnia e Germania: vuol dire che questa squadra ha dentro di sè le possibilita' di farcela». In effetti, senza andar indietro di 22 anni, l'Irlanda arrivata fino all'Europeo vanta risultati di rilievo. Nelle qualificazioni battè la Germania campione del mondo, 1-0 a Dublino, e negli spareggi per arrivare in Francia la partita decisiva è stato il ritorno: 2-0 alla Bosnia. Poi, nelle prime due partite del gruppo E, un buon inizio con la Svezia penalizzato da un autogol per il pari finale, e il crollo con il Belgio. «Li' abbiamo sbagliato ad avere troppa fretta - spiega o' Neill - Siamo partiti col piede sbagliato, abbiamo commesso errori di troppo nei passaggi e cosi' abbiamo perso fiducia: ma se ripeteremo la prestazione con la Svezia, non quella col Belgio, ne sono sicuro». O' Neill fa finta di non sapere che gli azzurri si presenteranno con nove cambi ma non si dice sorpreso: «Sono primi, non vogliono rischiare il secondo giallo per i loro diffidati: qualunque allenatore farebbe scelte simili, e nessuno meglio dell'Italia sa come gestire un torneo lungo come l'Europeo. E poi - conclude - quelli che saranno in campo domani giocano in grandi club, la Roma, il Milan..Sara' difficile comunque. Ma noi siamo certi di poter vincere, arrivare a 4 punti e passare agli ottavi». In dubbio resta Jonhatan Walters, l'attaccante col quale o'Neill aveva impostato sul 4-3-1-2 la prima partita: «Decidiamo all'ultimo», la pretattica di o' Neill. Ma la tendinite dovrebbe bloccarlo e allora l'Irlanda virerebbe di nuovo su un 4-4-2.

I PRECEDENTI-  Bilancio dei precedenti largamente favorevole all’Italia: 8 vittorie, 3 pari e 2 sconfitte. Senza reti l’ultimo incrocio avvenuto in amichevole a Londra nel 2014. L’ultima vittoria degli azzurri risale a Euro 2012: 2-0 firmato Cassano Balotelli. Nel 2011 in amichevole a Liegi l’ultimo successo della Repubblica d’Irlanda: 2-0 (Andrews e Cox).

LE PROBABILI FORMAZIONI DI ITALIA - IRLANDA

Euro 2016, pensieri iberici. Italia - Eire (diretta ore 21 su Rai 1 HD e Sky Sport 1 HD)ITALIA (3-5-2): 12 Sirigu, 15 Barzagli, 19 Bonucci, 4 Darmian, 2 De Sciglio, 8 Florenzi, 10 Thiago Motta, 14 Sturaro, 22 El Shaarawy, 7 Zaza, 11 Immobile (1 Buffon, 13 Marchetti, 5 Ogbonna, 3 Chiellini, 7 Candreva, 18 Parolo, 16 De Rossi, 21 Bernardeschi, 23 Giaccherini, 20 Insigne, 9 Pellè, 17 Eder) All.: Conte.

IRLANDA (4-4-1-1): 23 Randolph, 2 Coleman, 5 Keogh, 4 Ò Shea, 19 Brady, 11 Mc Clean, 6 Whelan, 22 Quinn, 13 Hendrick, 20 Hoolahan, 9 Long (1 Westwood, 16 Given, 15 Christie, 3 Clark, 12 Duffy, 17 Ward, 8 Mc Carthy, 7 Mc Geady, 18 Meyler, 10 Keane, 21 Murphy, 14 Walters). All. O'Neill.

ARBITRO: Hategan (Romania). Il medico romeno sarà assistito dai connazionali Octavian Sovre e Sebastian Gheorghe, mentre gli arbitri addizionali saranno Alexandru Tudor e Sebastian Coltescu. Come quarto ufficiale è stato designato il greco Anastasios Sidiropoulos. Hategan ha arbitrato l’Italia soltanto in una occasione: Malta-Italia 0-1 del 13 ottobre 2014, match di qualificazione europea. In quell’occasione il romeno fu protagonista di due espulsioni discutibili, quella del maltese Mifsud e del nostro Bonucci a 15′ dal termine per fallo da ultimo uomo.

LA COPERTURA TV IN DIRETTA SU SKY SPORT HD

Euro 2016, pensieri iberici. Italia - Irlanda (diretta ore 21 su Rai 1 HD e Sky Sport 1 HD)Mercoledi 22 giugno, l’Italia di Antonio Conte tornerà in campo per l’ultima partita del Gruppo E della fase a gironi degli Europei francesi, fase che si chiuderà proprio con la partita della nazionale italiana e con Svezia-Belgio, in contemporanea. Nel terzo impegno ad Euro 2016 gli Azzurri, dopo aver superato anche la Svezia, affronteranno l’Irlanda.

IN DIRETTA FIN DAL MATTINO - Sky seguirà la giornata del match della Nazionale fin dal mattino, grazie ai continui aggiornamenti e collegamenti live dalla Francia su Sky Sport 24 HD. Gli appuntamenti con Sky Sport 1 HD, inizieranno come sempre alle ore 13.30 con “Estate Mondiale”, con Diletta Leotta e Nicolò De Devitiis, per rivivere quanto successo il giorno prima agli Europei, ma anche nella notte negli Stati Uniti, dove si sta giocando la Copa America, arrivata alle semifinali.

LA LUNGA ATTESA - Alle 17 sarà la volta di “Paris Jour Live”, con Anna Billò, Alessandro Costacurta e Gianluca Di Marzio, per il pre partita dei due match in programma alle ore 18 in esclusiva su Sky, Portogallo-Ungheria e Islanda-Austria. Anche in questa occasione non mancheranno aggiornamenti e le ultime news sull’Italia.

SERATA AZZURRA! - Poi, alle ore 20, su Sky Sport 1 HD, appuntamento con “Sky Euro Show”, con Ilaria D’Amico. In studio con lei, Gianluca Vialli, Massimo Mauro, Stefano De Grandis e Leo Di Bello; in collegamento dallo Sky Bateau di Parigi, Paolo Condò e Giancarlo Marocchi. Alle ore 21, live dallo Stade Pierre Mauroy di Lille, il fischio d’inizio di Italia-Irlanda, in diretta su Sky Sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD, Sky Sport Mix HD e in modalità Super HD sul canale 209 di Sky. Telecronaca di Fabio Caressa e Beppe Bergomi; interviste e aggiornamenti da Alessandro Alciato, Marco Nosotti, Giovanni Guardalà. Alle ore 23 la seconda parte di “Sky Euro Show”, sempre con Ilaria D’Amico e i suoi ospiti, per ascoltare a caldo le voci dei protagonisti e per rivedere gli highlights dell’incontro.La giornata si chiuderà alle ore 24 con “Euro Calciomercato – L’originale”, in compagnia di Alessandro Bonan, Fayna e Gianluca Di Marzio. Alle 21 si giocherà anche Svezia-Belgio, l’altra partita del girone dell’Italia, in diretta esclusiva su Sky Sport 3 HD, ma anche su Sky Supercalcio HD, per seguire, con Diretta Gol, in contemporanea, anche l’incontro dell’Italia. Di questo gruppo, solo gli Azzurri hanno la certezza del passaggio agli ottavi di finale, con il primo posto blindato grazie alla vittoria sugli svedesi. Dai match di oggi  usciranno la seconda in classifica, con passaggio al turno successivo, e la terza, che può ancora sperare di entrare a far parte delle quattro migliori terze classificate che accederanno agli ottavi, che inizieranno sabato 25 giugno.

  • Ore 13:30 Rubrica: Estate Mondiale
    diretta su Sky Sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD, Sky Supercalcio HD e Sky Sport Mix HD (can. 201-251-206-106)
    Conduce: Diletta Leotta - In studio: Nicolò De Devitiis
     
  • Ore 17:00 Rubrica: Paris Jour Live
    diretta su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD (can. 201-251)
    Conduce: Anna Billò - In studio: Alessandro Costacurta e Gianluca Di Marzio

  • Ore 18:00 Euro 2016 – Gruppo D: Diretta Gol  ESCLUSIVA SKY  
    diretta su Sky SuperCalcio HD (can. 206)
    Collegamenti in diretta alternata con: Islanda-Austria (Riccardo Gentile) e Ungheria-Portogallo (Massimo Tecca)
     
  • Ore 18:00 Euro 2016 – Gruppo D: Ungheria vs Portogallo ESCLUSIVA SKY [in SuperHD sul canale 209]
    diretta su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD (can. 201-251)
    Telecronaca: Maurizio Compagnoni - Commento: Luca Marchegiani
     
  • Ore 18:00 Euro 2016 – Gruppo D: Islanda vs Austria ESCLUSIVA SKY 
    diretta su Sky Sport 3 HD e Sky Calcio 2 HD (can. 203-252)
    Telecronaca: Nicola Roggero - Commento: Luca Pellegrini

  • Ore 20:00 Rubrica: Sky Euro Show
    diretta su Sky Sport 1 - 3 HD, Sky Calcio 1 - 2 HD, Sky SuperCalcio HD e Sky Sport Mix HD (can. 201-203-251-252-206-106)
    Conduce: Ilaria D'Amico - In studio: Gianluca Vialli, Massimo Mauro, Stefano De Grandis e Leo Di Bello
    In collegamento dallo Sky Bateau di Parigi: Paolo Condò e Giancarlo Marocchi

  • ore 21:00 Euro 2016 – Gruppo E: Italia vs Irlanda [in SuperHD sul canale 209]
    diretta su Sky Sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD e Sky Sport Mix HD (can. 201-251-106)
    Telecronaca Fabio Caressa - Commento: Beppe Bergomi
    Interviste e aggiornamenti con Alessandro Alciato, Marco Nosotti, Giovanni Guardalà
    EVENTO VISIBILE A TUTTI GLI ABBONATI SKY

  • Ore 21:00 Euro 2016 – Gruppo E: Diretta Gol  ESCLUSIVA SKY  
    diretta su Sky SuperCalcio HD (can. 206)
    Collegamenti in diretta alternata con: Italia - Irlanda (Riccardo Trevisani) e Svezia-Belgio (Dario Massara)
     
  • Ore 21:00 Euro 2016 – Gruppo E: Svezia vs Belgio ESCLUSIVA SKY 
    diretta su Sky Sport 3 HD e Sky Calcio 2 HD (can. 203-252)
    Telecronaca: Federico Zancan - Commento: Massimo Ambrosini
     
  • Ore 23:00 Rubrica: Sky Euro Show
    diretta su Sky Sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD, Sky SuperCalcio HD e Sky Sport Mix HD (can. 201-251-206-106)
    Conduce: Ilaria D'Amico - In studio: Gianluca Vialli, Massimo Mauro, Stefano De Grandis e Leo Di Bello
    In collegamento dallo Sky Bateau di Parigi: Paolo Condò e Giancarlo Marocchi

  • Ore 24:00 Rubrica: Euro Calciomercato - L'Originale
    diretta su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD (can. 201-251)
    Con: Alessandro Bonan e Gianluca Di Marzio

  • Ore 02:00 Copa America Semifinale #2 Colombia vs Cile ESCLUSIVA SKY
    diretta su Sky Sport 1 HD e Sky SuperCalcio HD (can. 201-206)
    Telecronaca: Andrea Marinozzi - Commento: Claudio Onofri

  LA COPERTURA TELEVISIVA DI RAISPORT

Euro 2016, avanti azzurri! Belgio - Italia (diretta ore 21 su Rai 1 HD e Sky Sport 1 HD)Dalle 20.35 su Rai1 e RaiHD (canale 501 del digitale terrestre), Paola Ferrari e Marco Mazzocchi, condurranno in diretta dal Foro Italico di Roma il presentation studio per dare tutte le ultime sulle formazioni a pochi minuti dal fischio d’inizio. Alle 21, sempre su Rai1 e RaiHD la diretta degli azzurri con la telecronaca di Alberto Rimedio, commento tecnico di Walter Zenga,  interviste a bordo campo di Alessandro Antinelli e Aurelio Capaldi.  Per chi volesse seguire la partita su PC ci sara' la diretta streaming sul sito di Raisport o sul sito Rai.tv. Su smartphone e tablet invece lo streaming e' garantito dall'applicazione Rai Tv e Rai Euro 2016, scaricabili gratuitamente dal market. 

Nel corso della giornata gli altri appuntamenti sulle reti generaliste e sul canale tematico dedicato allo sport  Alle 13.30 su Raidue Il Caffè degli Europei con Simona Rolandi e Vincent Candela. Alle 20.10 su Raitre I giorni di Parigi. Su Raisport 1 e Raisport 1 Hd alle ore 12 e alle 19 Zona Pm 12 e Zona Pm 7 con Valerio Iafrate e Paolo Paganini.

Il campionato europeo di calcio è anche su Rai4, in contemporanea con Radio2, con le telecronache della Gialappa’s Band in diretta dallo studio TV3 di Milano Sempione. Rai dire Europei ospiterà al suo interno la diretta di tutte le ventisette partite del campionato europeo in diritti Rai, con il commento audio del trio comico composto da Giorgio Gherarducci, Marco Santin e Carlo Taranto. Dopo la partita torna l'appuntamento con Il Grande Match su Rai1 e Rai HD alle 23.10. Conduzione affidata a Flavio Insinna. La parte tattica è curata da Marco Mazzocchi. Ospiti in studio: Arrigo Sacchi, Marco Tardelli, Federico Balzaretti, Katia Serra, Ivan Zazzaroni, Gianni Cerqueti e Jacopo Volpi.

  Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi)

Euro 2016, pensieri iberici. Italia - Eire (diretta ore 21 su Rai 1 HD e Sky Sport 1 HD)

Una curiosa foto dallo Stade Pierre Mauroy di Lille (diretta ore 21 su Sky Sport 1 HD e Rai 1 HD)

Ultimi Video

Palinsesti TV