Qualifiche F1 (Cina) e MotoGP (Argentina) diretta esclusiva Sky Sport, poi differite Rai e Tv8

Qualifiche F1 (Cina) e MotoGP (Argentina) diretta esclusiva Sky Sport, poi differite Rai e Tv8

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sport
  sabato, 08 aprile 2017
 06:00

Qualifiche F1 (Cina) e MotoGP (Argentina) diretta esclusiva Sky Sport, poi differite Rai e Tv8Un venerdì inutile (diretta esclusiva Sky Sport F1 HD, differita Rai Sport). La nebbia mista all'abbondante smog, cui poi si è aggiunta una fitta pioggerellina, hanno mandato di traverso ai piloti della Formula 1 le prime due sessioni delle libere sulla pista di Shanghai.

Sabato il tempo dovrebbe migliorare, ma domenica è prevista altra pioggia. E prima delle qualifiche resta solo un sessione per mettere a punto le vetture. A preoccupare la direzione di gara i bassi banchi che avrebbero complicato l'impiego dell'elicottero di soccorso. Non al decollo dal circuito, dove gli spazi aperti non mancano, ma al momento di posarsi. «L'elicottero non potrebbe atterrare all'ospedale, nel centro di Shanghai» ha spiegato il direttore di gara della Fia, Charlie Whiting, mentre il via della prima sessione veniva ritardato di 40 minuti e la seconda cancellata del tutto. Nella calma piatta, allo spettacolo ha provveduto Lewis Hamilton. Accolto dal boato del pubblico quando è finalmente uscito dal box Mercedes. Non per lanciarsi in pista, ma per lanciare cappellini firmati sulle tribune del rettilineo e filmare con l'inseparabile cellulare i tifosi in delirio. Materiale fresco, ottimo per alimentare i social di cui il pilota britannico è appassionato utilizzatore.

Nei 20 minuti a disposizione, sono stati 14 i piloti usciti dai box per ottenere un riscontro cronometrico. Il più veloce è risultato Max Verstappen (Red Bull) in 1'50''491 con gomme intermedie, ennesima conferma di quanto il pilota di passaporto olandese si trovi a proprio agio con condizioni meteo critiche. Nonostante l'asfalto freddo e umido, Verstappen è stato sette secondi più veloce del tempo registrato a parità di mescola nelle FP3 dello scorso anno in Cina, quando il pneumatico Pirelli era stato utilizzato in condizioni simili. Al secondo e terzo posto le Williams di Felipe Massa e Lance Stroll (con distacchi di 1''595 e 2''016). Quarta la Toro Rosso di Carlos Sainz (+2''349). Nessun tempo per le Ferrari di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, autori rispettivamente di due ed un giro, mentre la Mercedes di Valtteri Bottas ha ottenuto il nono, crono, staccata di oltre 4 secondi dal migliore. Diversi piloti hanno accusato problemi di tenuta, con Magnussen e Grosjean (Haas) nella ghiaia alla curva 9 e Hulkenberg (Renault) fuori pista alla 3.

LA FORMULA 1 IN DIRETTA ESCLUSIVA SU SKY SPORT

Qualifiche F1 (Cina) e MotoGP (Argentina) diretta esclusiva Sky Sport, poi differite Rai e Tv8

AL SABATO LE QUALIFICHE -  Sabato 8 aprile, alle 6.00, in onda la terza sessione di prove libere (pre dalle 5.45 e post dalle 7.00). A seguire le qualifiche, live dalle 9.00 (repliche alle 12, 14, 15.45, 17.30, 19.15 e 21), anticipate dal Paddock Live delle 8.00 e seguite da quello delle 10.15. Chiude il programma il Paddock Live Show delle 11.

SABATO 8 APRILE 2017

  • Ore 05:45: Paddock Live Pre Libere 3 (diretta esclusiva) [anche su Sky Sport 1 HD / canale 201]
  • Ore 06:00: F1 - Prove Libere #3 (diretta esclusiva)   [anche su Sky Sport 1 HD / canale 201]
  • Ore 07:00: Paddock Live Post Libere 3 (diretta esclusiva)  [anche su Sky Sport 1 HD / canale 201]
  • Ore 08:00: Paddock Live Pre Qualifiche (diretta esclusiva) [anche su Sky Sport 1 HD / canale 201]
  • Ore 09:00: F1 - Qualifiche  (diretta esclusiva) tasto verde per mosaico interattivo HD [anche su Sky Sport 1 HD / canale 201]
    in replica integrale alle ore 12:00, 14:00, 15:45, 17:30, 19:15, 21:00, 22:45, 02:15, 03:30, 04:45
  • Ore 10:15: Paddock Live Post Qualifiche  (diretta esclusiva) [anche su Sky Sport 1 HD / canale 201]
  • Ore 11:30: Paddock Live Show (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle 13:30, 15:15, 17:00, 18:45, 20:30, 01:00

Tutti gli orari indicati sono relativi alla messa in onda del programma solo sul canale Sky Sport F1 HD (canale 207) escluso dove indicato tra parentesi tonde e/o quadre. F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, GRAND PRIX e marchi associati sono marchi registrati da Formula One Licensing BV, una società del gruppo Formula One.

LA FORMULA 1 IN DIFFERITA IN CHIARO SU RAI SPORT

Qualifiche F1 (Cina) e MotoGP (Argentina) diretta esclusiva Sky Sport, poi differite Rai e Tv8Con il ritorno del Mondiale di F1 anche Raisport riaccende i motori. Gran Premi, prove, libere e ufficiali, rubriche dedicate: la RAI sarà presente per tutto il Mondiale 2017. 

I Gran Premi trasmessi in diretta, su RAI1, saranno 9 (Bahrain, Montecarlo, Austria, Ungheria, Italia, Singapore, USA, Messico e Abu Dhabi), gli altri 11 previsti dal calendario andranno in onda in differita, su RAI1 e RAI2. Raisport, però, ci sarà sempre, in ogni weekend di gara, a partire dalle prove libere che andranno in onda il venerdì e il sabato, su RAISPORT+HD, ospitate dalla rubrica StartUp. Le qualificazioni del sabato, invece, andranno in onda sempre su RAI2, precedute e seguite da PitLane, la storica rubrica dedicata alle prove ufficiali. I 9 GP trasmessi in diretta saranno preceduti, su RAI1, da un’altra storica rubrica, Pole Position, che avrà, su RAISPORT+HD, un’anteprima dedicata e proseguirà, sempre su RAI1, con un post-gara nuovo, Victory Lane. Numero 1, infine, sarà anche quest’anno la rubrica settimanale dedicata alla F1, in onda il giovedì su RAI2 e il venerdì su RAISPORT+HD.

Nel weekend, il Gran Premio di Cina, seconda prova della stagione 2017. Immutata la squadra di commento, a partire dal team leader, Marco Franzelli. In telecronaca Gianfranco Mazzoni, la voce della F1, con il supporto di Ivan Capelli e dell’ingegner Giancarlo Bruno. Dai box Ettore Giovannelli e Stella Bruno, che saranno affiancati da Giancarlo Fisichella, l’ultimo pilota italiano della Ferrari e da Giorgio Piola, esperto noto in tutto il mondo per le sue competenze tecniche in aerodinamica. La conduzione delle rubriche, invece, sarà affidata a Giorgia Cardinaletti, volto della Domenica Sportiva. Il team di Raisport sarà completato da Pino Allievi, firma storica de “La Gazzetta dello Sport” e memoria storica della F1.

Grande attenzione, infine, anche al mondo social, con una pagina Facebook dedicata (Rai Sport F1) e il profilo twitter ufficiale @F1Rai.  

SABATO 8 APRILE 2017

  • ore 10:00 - RAI SPORT + HD
    Automobilismo F1 - Start Up Pre Prove Libere 3 (differita)

  • ore 10:15 - RAI SPORT + HD
    Automobilismo: F1 Campionato Mondiale 2017 - Gran Premio di Cina - Prove Libere 3 (differita evento delle ore 6)

  • ore 11:15 - RAI SPORT + HD
    Automobilismo F1 - Start Up Post Prove Libere 3 (differita)

  • ore 14.00 - RAIDUE HD:
    Automobilismo F1 - Start Up Pre Qualifiche (differita)

  • ore 14.10 - RAIDUE HD:
    Automobilismo: F1 Campionato Mondiale 2017 - Gran Premio di Cina - Qualifiche (differita evento delle ore 9)

  • ore 15.10 - RAIDUE HD:
    Automobilismo F1 - Start Up Post Qualifiche (differita)

Qualifiche F1 (Cina) e MotoGP (Argentina) diretta esclusiva Sky Sport, poi differite Rai e Tv8La classe regina è la seconda a scendere in pista nel venerdì pomeriggio (diretta esclusiva Sky Sport MotoGP HD, differita Tv8) Termas de Rio Hondo e da battere c'è il crono di Maverick Vinales su Yamaha. Il talentuoso catalano ha da subito piegato il secondo GP della stagione a suo favore ma la risposta del campione del mondo Marc Marquez (Honda) non si fa attendere ma non servirà. Il pilota HRC domina la combinata del venerdì per poi cedere, ancora una volta, il primo posto al dominatore di questo inizio anno. Vinales mette a referto il crono di 1:39.477 al suo diciottesimo passaggio dopo l'interrotto primato dell'1:39.778 firmato da Marquez. Primo round al pilota Yamaha, mentre il box HRC è ancora costretto a rincorrere. Prestazione grigia del secondo pilota Honda ufficiale, Dani Pedrosa, solo è tredicesimo.

Lontanissimo anche Valentino Rossi che in FP1 ha pagato le condizioni non ottimali del tracciato, prova a migliorare i propri crono ma a fine giornata con la sua Yamaha non andrà più in là della sedicesima posizione. Nel duello che potrebbe diventare la principale chiave di lettura, non solo del secondo GP stagionale ma anche dell'intera annata, fanno da comparse a sorpresa le Ducati satellite del team Pull&Bear Aspar di Karel Abraham, terzo, davanti al compagno di box Alvaro Bautista. Bene, Danilo Petrucci che ha chiuso la FP1 al secondo posto, una bella prestazione per il pilota Fiamme Oro che nella FP2 prova a mantenere lo stesso passo. La sua DesmosediciGP versione 2017 sembra essere più veloce delle stesse moto del Ducati Team e chiude come terzo Ottime prime libere argentine per Loris Baz (Reale Avintia) e Cal Cutchlow (LCR Honda) sesto e settimo. Inizio in salita anche per i piloti del Ducati Team, Andrea Dovizioso paga un ritardo di poco meno che un secondo dalla vetta (14esimo). Per Jorge Lorenzo invece è oltre il secondo (18esimo). Andrea Iannone è decimo dietro alla migliore Aprilia, quella di Aleix Espargaro. Pol Espargaro e Bradley Smith (Red Bull KTM Factory) sono in basso alla tabella tempi davanti al rookie di Aprilia Sam Lowes. Per Smith anche una caduta alla curva due. Libere utili per testare la condizione fisica dopo l'infortunio per Aleix Rins. Il pilota Suzuki Ecstar chiude senza complicazioni il venerdì pomeriggio.

FOCUS SKY RACING TEAM VR46 - Francesco Bagnaia e Stefano Manzi chiudono la prima giornata di prove libere del GP di Argentina rispettivamente al 24esimo e 32esimo posto nella classifica combinata dei tempi. I portacolori dello Sky Racing Team VR46 sono influenzati dal poco grip sulla pista e non riescono a trovare la giusta confidenza alla guida delle loro Kalex.  Pecco sigla con gomma dura un miglior tempo sul giro di 1.45.267, che gli vale la 24esima posizione a poco più di un secondo di distacco dall'1.44.188 di Franco Morbidelli. Protagonista di significativi progressi fisici Stefano Manzi, che ferma il cronometro a 1.46.463. Si chiude con il terzo posto di Nicolò Bulega la prima giornata di libere del GP di Argentina, seconda tappa della stagione 2017. Una giornata nel complesso positiva per lo Sky Racing Team VR46: Andrea Migno è 14esimo nella classifica combinata dei tempi, molto vicino ai primi. Bulega, già terzo in FP1, nel pomeriggio, conferma l'ottimo feeling in sella alla sua KTM e girando in 1.50.931 consolida il terzo miglior tempo, a poco più di sei decimi di distacco da Mir, capofila di giornata (1.50.248 ndr). A mezzo secondo di distacco, c'è il suo compagno di squadra Migno che, in pista da solo, lima il suo crono fino a 1.51.468.

 IL MOTOMONDIALE IN DIRETTA ESCLUSIVA SU SKY SPORT

Qualifiche F1 (Cina) e MotoGP (Argentina) diretta esclusiva Sky Sport, poi differite Rai e Tv8LA PROGRAMMAZIONE - Sabato 8 aprile, si comincia con la terza sessione di prove libere della Moto3, che apre la giornata in pista alle 14 (pre dalle 13.50). Alle 14.55 è la volta della terza sessione di prove libere della MotoGP (pre dalle 14.40 e post dalle 15.40), mentre alle 15.55 scatta la terza sessione di libere della Moto2 (post dalle 16.40). La Moto3 torna a correre alle 17.35 per le qualifiche (pre dalle 17.15 e post dalle 18.15). Alle 18.30 si continua con le prove libere 4 della MotoGP (post dalle 19), mentre alle 19.10 ci saranno le qualifiche (post dalle 19.50 e replica alle 21.05). Le qualifiche della Moto2 saranno alle 20.05 (post dalle 20.50). La conferenza stampa dei piloti è in programma alle 22.30, mentre il riassunto della giornata alle 23 con il Paddock Live Show.         

SABATO 8 APRILE 2017

  • Ore 13:50: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 14:00: Moto3 Prove Libere #3 (diretta esclusiva)
  • Ore 14:40: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 14:55: MotoGP Prove Libere #3 (diretta esclusiva)
  • Ore 15:40: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 15:55: Moto2 Prove Libere #3 (diretta esclusiva)
  • Ore 16:40: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 17:15: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 17:35: Moto3 Qualifiche (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle 00:45, 06:00, 12:00
  • Ore 18:15: Paddock Live  (diretta esclusiva) 
  • Ore 18:30: MotoGP Prove Libere #4 (diretta esclusiva) 
  • Ore 19:00: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 19:10: MotoGP Qualifiche (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle 21:05, 22:00 (su Sky Sport Mix HD), 23:45, 03:15, 04:30, 08:15, 12:45, 16:30
  • Ore 19:50: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 20:05: Moto2 Qualifiche (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle 02:15, 06:45, 09:15
  • Ore 20:50: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 22:30: Conferenza Stampa Qualifiche (diretta esclusiva)
  • Ore 23:00: Paddock Live Show (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle 01:30, 04:00, 05:00, 07:45, 11:15, 13:45
  • Ore 23:30: Talent Time (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle 02:00, 11:45, 14:15

Tutti gli orari indicati sono relativi alla messa in onda del programma solo sul canale Sky Sport MotoGP HD (canale 208) escluso dove indicato tra parentesi tonde e/o quadre.

IL MOTOMONDIALE IN DIFFERITA IN CHIARO SU TV8

Qualifiche F1 (Cina) e MotoGP (Argentina) diretta esclusiva Sky Sport, poi differite Rai e Tv8Due settimane dopo il Gran Premio inaugurale del Qatar, vinto da Maverick Viñales davanti ai nostri Andrea Dovizioso e Valentino Rossi, torna il MotoMondiale in chiaro su TV8, al tasto 8 del telecomando. L’appuntamento è fissato per il prossimo weekend con il GP di Argentina, in programma sul circuito Termas de Río Hondo nella provincia di Santiago del Estero.

Sabato 8 aprile, alle ore 21.15, la sintesi delle qualifiche delle classi Moto3, Moto2 e MotoGP, anticipate alle ore 20.00 dallo studio condotto da Davide Camicioli con Giacomo Agostini e Marco Lucchinelli.

Il circuito argentino misura 4,8 Km e presenta un rettilineo di 1076 metri con 14 curve (5 a sinistra e 9 a destra). La gara della MotoGP si disputa su 25 giri per distanza totale di 120,2 Km. Qui lo scorso anno si è imposto Marc Marquez. Alle sue spalle Valentino Rossi e Dani Pedrosa

Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi)

 Qualifiche F1 (Cina) e MotoGP (Argentina) diretta esclusiva Sky Sport, poi differite Rai e Tv8

Ultimi Palinsesti