Studio Aperto, filo diretto sul Web grazie al 'Caffè col direttore" (con video)

News inserita da:

Fonte: Tgcom

T
Televisione
  venerdì, 16 novembre 2007
 00:00

Studio ApertoStudio Aperto, da lunedì 19 novembre, aprirà una finestra su Internet per dialogare in diretta con il suo pubblico. Un approccio multimediale voluto dal nuovo direttore Giorgio Mulè per intercettare più da vicino gli umori dei telespettatori.

Ce lo spiega lui stesso: "E' un segnale che lanciamo ai nostri telespettatori, molto evoluti dal punto di vista tecnologico: ci siamo inventati questo caffè col direttore, ogni lunedì pomeriggio dalle 14 in poi. Raccoglieremo le loro sensazioni, ma anche le critiche".

"Riceviamo centinaia e centinaia di mail - spiega Mulè ai microfoni di Tgcom -  e spesso ci servono a sviluppare servizi e a riflettere sul lavoro fatto". Il target del telegiornale di Italia1 è giovane, una generazione "che ha a disposizione strumenti tecnologici completamente diversi da quelli che c'erano già dieci anni fa. C'è chi ne fa un uso improprio, chi esagerato, come in tutte le cose bisogna darsi una misura. Questi ragazzi hanno bisogno di chiavi per capire quello che succede".

La redazione di Studio Aperto, che ha i suoi uffici a Milano due, vira decisamente al rosa: la prevalenza dei giornalisti è infatti femminile. Il direttore se lo spiega in questi termini: " Le donne, come un tempo gli uomini, hanno sviluppato un approccio a questo mestiere più duro e più presente. Detto questo un servizio lo può fare un uomo o una donna, è un problema di sensibilità e la sensibilità non ha sesso"

Ultimi Video