Rai, Masi annuncia: ''Più informazione su Raiuno e meno su Raitre''

News inserita da:

Fonte: TmNews

T
Televisione
  giovedì, 13 gennaio 2011
 00:00
Masi - RAIMeno informazione su Raitre, più su Raiuno e, più in generale, basta con "una tripartizione rigida che risale a trent'anni fa" e "non sta più nè in cielo nè in terra" secondo la quale "Raiuno è votata soprattutto all'intrattenimento, Raidue a una programmazione più giovanilista, Raitre detiene il monopolio esclusivo dell'approfondimento dell'informazione e culturale".

Parola del direttore generale della Rai Mauro Masi che, in una intervista al 'Giornale' nel giorno della prima riunione del Cda Rai del 2011, annuncia: "dobbiamo dare un grande segnale di cambiamento". A partire da "un programma di informazione in prima serata su Raiuno" e da "un grande salto di qualità dell'offerta Rai, anche in termini di pluralismo che in Rai, non in termini di forma ma di sostanza, latita".

Sulla riscrittura vocazionale di Raitre, in particolare, Masi sembra assai determinato. "E' evidente -dice- che l'approfondimenrto lo fa in prevalenza Raitre e lo fa secondo i propri standard. Non entro nel merito politico, ma penso sia un grave errore gestionale lasciare che l'approfondimento informativo sia detenuto di fatto da una sola rete". Ed inoltre "spesso in questa stagione abbiamo assistitoa programmi bilanciati sull'ospite politico ma totalmente sbilanciati su servizi ed esperti. Talk show che si vedono oggi in Rai non esistono in nessun paese del mondo".

Il Dg, inoltre, vede anche nell'azione della Magistratura un ostacolo, per non dire un pregiudizio, al rinnovamento della Rai. "La Magistratura - dice- va rispettata e le sue sentenze applicate, semmai impugnandole nelle sedi opportune" ma "mi limito a dire che la Rai deve fare i conti con sentenze totalmente incredibili di cui è difficile trovare precedenti in Italia o in altri Paesi occidentali che hanno un peso tale nella governance che si trasformano in un vantaggio oggettivo per tutti i nostri concorrenti".

Ultimi Video

Palinsesti TV