Giovanni Paolo II diventa beato, la cerimonia in diretta in televisione

Giovanni Paolo II diventa beato, la cerimonia in diretta in televisione

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat

T
Televisione
  domenica, 01 maggio 2011
 06:00

A poche settimane dalla sua elezione a Pontefice, il 13 maggio 2005 Papa Benedetto XVI annunciò l’apertura del processo canonico per la causa di beatificazione di Giovanni Paolo II, in deroga alla regola che prevede un’attesa di cinque anni dalla morte. E oggi 1° maggio 2011, la seconda domenica di Pasqua, Karol Wojtyla verrà proclamato Beato, nella cerimonia liturgica che sarà presieduta dal Santo Padre sul sagrato della Basilica Vaticana in piazza San Pietro.

E’ un evento che farà giungere nella città di Roma centinaia di migliaia di fedel
i, vedrà la presenza di molti Capi di Stato di tutti i Paesi e sarà ripresa da televisioni di tutto il mondo sia generaliste (Rai, Mediaset, Sky, Cielo, ecc...) sia i canali "tematici" Sat2000 e Telepace.


Giovanni Paolo II diventa beato, la cerimonia in diretta in televisioneLa Rai racconterà l’evento in diretta, e darà un’ampia informazione anche nei giorni precedenti la beatificazione, nelle principali edizioni di Tg e Gr, da Rai News con dirette e collegamenti, da programmi e approfondimenti delle reti Rai e di Radio Rai.

La diretta della Santa Messa di Beatificazione, che avviene a sei anni dalla morte di Giovanni Paolo II, il 2 aprile 2005, andrà in onda su Rai1 realizzata da Tg1 e Rai Vaticano, dalle 9.05 alle 12.30 in Eurovisione. La telecronaca sarà a cura di Francesco Giorgino e Fabio Zavattaro, insieme ad ospiti e vaticanisti, tra i quali il giornalista e scrittore Gian Franco Svidercoschi.

Anche il canale Rai Storia trasmetterà la cerimonia, su Digitale Terrestre e Tivù Sat, in diretta simul cast con Rai1, dalle 10.00 alle 12.00.

Rai News seguirà, il primo maggio dalle 9.00, la Messa e la Cerimonia di Beatificazione, con collegamenti dagli inviati in Piazza San Pietro e con ospiti e commentatori in studio.

Al termine dell’evento, la linea passerà alla trasmissione “A sua immagine”, su Rai1, per seguire in diretta l’atmosfera in piazza San Pietro;Verrà ripercorsa la celebrazione, accompagnando i fedeli nella venerazione delle spoglie del nuovo Beato, al fine di approfondire il legame del mondo cattolico con la figura del Papa mai dimenticato.

In piazza con Rosario Carello, lo storico e fondatore della Comunità di Sant’Egidio Andrea Riccardi, monsignor Alberto Maria Careggio, vescovo della diocesi di Ventimiglia-Sanremo e Adriana Malacchini, che ha ricevuto una speciale benedizione da Giovanni Paolo II.

Francesca Fialdini,
sempre da San Pietro, racconterà le emozioni dei tanti pellegrini giunti da tutto il mondo per l’occasione.

A conclusione di questa straordinaria giornata, nella prima serata del 1° maggio andrà in onda in diretta su Rai1 uno “Speciale Porta a porta” condotto da Bruno Vespa, dal titolo “Una vita da Santo”. Personaggi della cultura, della politica, dello spettacolo, testimonianze di  fede, collegamenti esterni,  servizi filmati.

Tra gli ospiti di Bruno Vespa il cardinale Tarcisio Bertone, Lech Walesa, Joaquin Navarro Valls, Andrea Riccardi,  Andrea Bocelli, Vittorio Messori,  monsignor Slawomir Oder, Albano.


Giovanni Paolo II diventa beato, la cerimonia in diretta in televisioneDomenica  1 maggio 2011, su Canale 5 alle ore 8.50, nuovo appuntamento con "Le Frontiere dello Spirito",  la rubrica religiosa scritta e condotta da Maria Cecilia Sangiorgi e dal cardinale Gianfranco Ravasi.

Nella prima parte, il cardinale Ravasi approfondisce le letture tratte dal libro "Dagli Atti degli Apostoli",  lette - come sempre  - dai giovani attori del Piccolo Teatro di Milano: "Quelli che erano stati battezzati erano perseveranti nell'insegnamento degli apostoli e nella comunione, nello spezzare il pane e nelle preghiere".

Gli Atti degli Apostoli raccontano la storia della Chiesa delle origini. La parte fondamentale del racconto consiste nella lenta, ma graduale diffusione del messaggio cristiano da Gerusalemme a tutta la Palestina, fino agli estremi confini della terra. L'annuncio, quindi, è rivolto prima agli ebrei, poi ai pagani. 

La seconda parte del programma, curata da Maria Cecilia Sangiorgi, è dedicata interamente a Giovanni Paolo II, che proprio oggi - Primo Maggio - viene proclamato Beato nel corso di una cerimonia presieduta da Papa Benedetto XVI in Vaticano che sarà seguita in diretta su Canale 5 dalle 9.50 con la telecronaca a cura della redazione del Tg5

Nel giorno della Beatificazione, la figura di Giovanni Paolo II é al centro del nuovo appuntamento con Terra!, il settimanale del Tg5 a cura di Toni Capuozzo e Sandro Provvisionato, in onda domenica 1° maggio 2011, in seconda serata, su Canale 5.

Sandro Provvisionato, da Tor Vergata, a Roma
, dove nel 2000 vi si é svolta la quindicesima Giornata Mondiale della Gioventù, dà il via alla puntata interamente dedicata a Papa Wojtyla.

Il ricordo del Pontefice é affidato alla vaticanista del Tg5 Marina Ricci,
che approfondirà il rapporto del Papa con suor Faustina Kowalska e il culto della Divina Misericordia.

Perché Karol Józef Wojtyla, eletto al soglio pontificio il 16 ottobre 1978 con il nome di Giovanni Paolo II, proclamò santa nel 2000 suor Faustina Kowalska, impegnandosi in prima persona a sbloccare - quando ancora era Cardinale di Cracovia - la sua causa di beatificazione? Cosa lega le visioni della suora all'istituzione della festa della Divina Misericordia, voluta dal Papa polacco? Terra! ripercorrerà i momenti salienti di queste due vite legate da un rapporto unico e straordinario.

Una, quella di Giovanni Paolo II, lo sconosciuto Cardinale polacco diventato il Papa della sconfitta del comunismo e delle Giornate mondiali della gioventù.

L'altra, quella di Faustina Kowalska, un'umile suora di Cracovia, che trascrisse nel suo diario le parole che Gesù le aveva rivolto durante una lunga serie di apparizioni, comunicandole anche il futuro avvento di una "scintilla" che sarebbe scaturita dalla Polonia per preparare il mondo agli ultimi tempi.

Un intreccio misterioso di vite, cominciato con la morte della religiosa nel lontano 1938 a Cracovia, nell'anno in cui vi arrivava un giovanissimo Karol Wojtyla per intraprendere gli studi universitari, e conclusosi il 2 aprile 2005, giorno della morte di Papa Giovanni Paolo II, nella stessa data - la prima domenica dopo Pasqua - scelta dal pontefice per celebrare la festa della Divina Misericordia.

Terra! é un programma del Tg5, a cura di Toni Capuozzo e Sandro Provvisionato. In redazione, Marco Corrias, Sabina Fedeli, Anna Migotto. Produzione esecutiva di Monica Ferraro.


Giovanni Paolo II diventa beato, la cerimonia in diretta in televisioneAl giorno della beatificazione di Papa Giovanni Paolo II°, il TG4, a cura di Emilio Fede,  dedica un'edizione piu' ampia domenica mattina dalle 11.30 alle 12.15 circa.

Servizi e collegamenti direttamente con Piazza San Pietro, per seguire passo passo la cerimonia di beatificazione del Papa piu' amato e mai dimenticato.

Ospite In diretta dalla sua comunita' di Alessandria, Don Andrea Gallo e  - da Roma -   Saverio Gaeta, scrittore e vaticanista.

Collegamento anche con gli inviati in Polonia, da Wadowice, citta' natale di Papa Wojtyla.


Giovanni Paolo II diventa beato, la cerimonia in diretta in televisioneUna maratona per raccontare uno degli eventi più attesi nel mondo cristiano: la beatificazione di Papa Giovanni Paolo II.  È quanto realizzerà Sky Tg24 schierando a copertura delle varie fasi delle cerimonie di beatificazione oltre 60 persone tra giornalisti, inviati nei luoghi chiave della città di Roma, operatori e personale di produzione, 3 pulmini satellitari e 7 telecamere di cui 2 radiocamere (attrezzate per la diretta).

Domenica 1° maggio la programmazione del Tg diretto da Emilio Carelli sarà monografica sulla beatificazione e sulla venerazione delle spoglie di Karol Wojtyla. Già dal primo mattino, il vaticanista Stefano Maria Paci si collegherà in diretta da Piazza San Pietro per seguire la messa che proclamerà beato Papa Giovanni Paolo II.

Dalle 10.00 del mattino, la celebrazione, presieduta da Papa Benedetto XVI, sarà commentata in compagnia di Padre Caesar Atuire, amministratore delegato di Opera Romana Pellegrinaggi, l'organizzazione che ha curato l'intero avvenimento. Subito dopo la cerimonia, le telecamere di Sky Tg24 riprenderanno l'afflusso di fedeli all'Altare della Confessione nella Basilica di San Pietro, dove sarà esposta la bara del nuovo Beato. Alle 14.35 una nuova puntata speciale di Sky Tg24 Pomeriggio, condotta da Paola Saluzzi per ripercorrere le fasi più salienti della beatificazione. Tra gli ospiti dell'approfondimento anche l'ex sindaco di Roma Francesco Rutelli e l'onorevole Rocco Buttiglione.

La copertura proseguirà anche il 2 maggio per la messa di ringraziamento in Piazza San Pietro, presieduta dal Cardinale Tarcisio Bertone, segretario di Stato Vaticano.

Nel corso troverà spazio anche una rassegna al touchscreen, dedicata alla vita del primo Papa mediatico. La storia del suo pontificato sarà  rivissuta attraverso le principali prime pagine della stampa di tutto il mondo. Sky Tg24, inoltre, seguirà la beatificazione di Giovanni Paolo II anche da Cracovia.


Giovanni Paolo II diventa beato, la cerimonia in diretta in televisioneAnche CIELO (canale 26 del DTT e 129 della piattaforma SKY) seguirà in diretta la beatificazione del Papa che ha accompagnato generazioni di fedeli, Giovanni Paolo II.

La mattina di domenica 1 maggio, in collaborazione con SKY TG24
, CIELO trasmetterà la celebrazione per la beatificazione di Karol Wojtyla con una lunga diretta di cinque ore, dalle ore 8.00 alle ore 13.00.

Cielo offrirà inoltre l’opportunità ai propri telespettatori di poter seguire la celebrazione anche in streaming direttamente sul sito www.cielotv.it

Ultimi Video

  • 5G & Verticals Tech Talk (diretta) | #FED2020

    5G & Verticals Tech Talk (diretta) | #FED2020

    Martedi 1 Dicembre 2020 alle ore 12:00 14esimo appuntamento in diretta con la nuova stagione dei TECH TALK, organizzati da Comunicare Digitale in collaborazione con Digital-News.it. Un percorso di inf...
    T
    Televisione
      martedì, 01 dicembre 2020
  • L'Era del Cambiamento Tech Talk (diretta) | #FED2020

    L'Era del Cambiamento Tech Talk (diretta) | #FED2020

    Martedi 24 Novembre tredicesimo appuntamento con la nuova stagione dei TECH TALK, organizzati da Comunicare Digitale in collaborazione con Digital-News.it. Un percorso di informazione con edizioni anc...
    S
    Satellite
      martedì, 24 novembre 2020
  • 17 Forum Europeo Digitale | Day 2 - Lucca 2020 (diretta) #FED2020

    17 Forum Europeo Digitale | Day 2 - Lucca 2020 (diretta) #FED2020

    Dalle 09:00 in diretta streaming la seconda giornata del 17esimo Forum Europeo Digitale. La decisione di svolgere l'evento in forma digitale è stata responsabilmente assunta al fine di tut...
    T
    Televisione
      venerdì, 20 novembre 2020

Palinsesti TV