Rai, nel periodo di garanzia autunnale il 40,4% di share medio in prime time

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

T
Televisione
  domenica, 04 dicembre 2011
 19:45

Nella stagione autunnale 2011 (18/9-3/12) si conferma la leadership di Rai con il 40,4% di share medio in prime time e il 40% nell’intera giornata. Il Gruppo Rai quindi reitera il suo primato nei periodi di garanzia per la 16ª volta consecutiva in prima serata e per la 15ª volta consecutiva nelle 24 ore.

Questa performance matura in uno scenario competitivo, in forte e rapida evoluzione, caratterizzato dal notevole aumento del numero dei canali televisivi (oltre 60 solo quelli disponibili a livello nazionale in modalità gratuita nelle aree già completamente digitalizzate) e in particolare dal progressivo rafforzamento dei canali digitali specializzati (terrestri e satellitari, free e pay) che complessivamente sfiorano il 29% di share nell’intera giornata e il 26,5% in prime time con incrementi di circa 6 punti percentuali rispetto al periodo autunnale 2010.

In questo scenario si segnalano gli ottimi risultati dei canali digitali specializzati della Rai che registrano nell’autunno 2011 il 4,6% di share nelle 24 ore e quasi il 4% in prime time evidenziando una significativa crescita rispetto all’autunno 2010 (rispettivamente +1,8% e +1,5%). Risultati ancora più positivi si registrano nelle aree “all digital” che già oggi rappresentano quasi il 70% dell’intera popolazione nazionale e una significativa proiezione del nuovo scenario competitivo che si perfezionerà nel 2012.

In tali aree l’offerta specializzata Rai è complessivamente leader dell’intera offerta tematica free superando il 6% di share nell’intera giornata e il 5% in prime time con incrementi di oltre 2 punti % rispetto al 2010. In queste aree il Gruppo Rai è leader nelle 24 ore con 5 tra i 10 canali specializzati più visti.

In questo ranking, Rai 4 e Rai Premium occupano rispettivamente la 2° e la 3° posizione.

Tra i canali generalisti:

  • Rai 1, conferma il suo primato nei periodi di garanzia per la 17° volta consecutiva nell’intera giornata, realizzando in autunno 2011 il 18,9% medio di share, e per l’8° volta consecutiva in prime time, ottenendo in autunno il 19,1%.
  • Rai 2, realizza circa l’8% sia in prime time che nell’intera giornata, risultati previsti in un’ottica comunque di generale rafforzamento e riposizionamento dell’intera offerta che si avvierà con il nuovo progetto editoriale a partire dal prossimo inverno.
  • Rai 3, sebbene in uno scenario più competitivo, conferma con l’8,8% di share nell’intera giornata la performance dell’autunno 2010 e supera il 9% di share in prime time divenendo la terza rete più vista a livello nazionale in entrambe le fasce orarie.

Ultimi Video

Palinsesti TV