Palinsesti Rai, Conti bis a San Remo e tante voci tra conferme e novità

Palinsesti Rai, Conti bis a San Remo e tante voci tra conferme e novità

News inserita da:

Fonte: Adnkronos

T
Televisione
  venerdì, 19 giugno 2015
 06:00

Palinsesti Rai, Conti bis a San Remo e tante voci tra conferme e novità I palinsesti Rai della prossima stagione approvati oggi dal Cda di Viale Mazzini si muovono tra tante conferme e qualche novita', che i protagonisti cercano di custodire gelosamente in vista della tradizionale presentazione agli inserzionisti pubblicitari prevista per martedi' prossimo a Milano e giovedi' a Roma. Ma alcune indiscrezioni circolano ormai da settimane: il Conti Bis a Sanremo 2016 sarebbe ormai una realta'.

Sembra che il conduttore avra' la doppia veste di direttore artistico e conduttore per il prossimo anno e quello di direttore artistico anche per la stagione successiva se il conduttore che seguira' accettera' la sua 'guida'. Per il resto il palinsesto della rete ammiraglia vedra' la conferma di quasi tutti i suoi appuntamenti, da 'Ti lascio una canzone' di Antonella Clerici (che aprira' la sfida del sabato sera contro 'Tu si que vales' di Maria De Filippi), 'Tale e quale show' di Carlo Conti, la stafetta preserale Conti-Frizzi alla guida de 'L'Eredita'', 'La prova del cuoco' con la Clerici, 'Ballando con le stelle' con Milly Carlucci a gennaio ed alcune puntate di 'Cosi' lontani cosi' vicini' con Al Bano e Cristina Parodi, 'La vita in diretta' sempre con la Parodi e Marco Liorni. Prima di Natale dovrebbe fare il suo esordio il nuovo format Magnolia 'Il dono' con Marco Liorni e Paola Perego mentre la domenica, dopo la conferma dell'Arena di Massimo Giletti ci sara' l'innesto di Salvo Sottile nella parte serale di 'Domenica In' al fianco sempre della Perego. Raidue continuera' a puntare sulle serie Usa ma anche su 'The Voice of Italy', su 'Made in Sud', su 'Virus' puntando anche alla sperimentazione di nuovi generi come la docufiction. Molto rimarra' invariato anche su Rai3, a partire da 'Ballaro'' condotto da Massimo Giannini e 'Che fuori tempo che fa' e 'Che tempo che fa' di Fabio Fazio.

Pare invece complicarsi, sempre sulla terza rete (per questioni produttive e di diritti), l'operazione che appariva come la grande novita' della stagione autunnale: cioè il recupero da parte di Fazio del format di 'Rischiatutto', il quiz reso celebre negli anni '70 da Mike Bongiorno. L'altra grande incognita che si apre da stasera con l'ultima puntata di 'Servizio Pubblico' di Michele Santoro su La7 (che coincide con la scadenza contrattuale) è il destino del giornalista che non ha fatto mistero di volersi dedicare ad una formula di programma completamente nuova. E che qualcuno ipotizza possa ritrovare spazio sulla tv generalista privata e qualcun altro scommette che ritornera' in Rai.

Ultimi Palinsesti