TimVision Serie A Femminile 2021/22 Diretta 2a Giornata, Palinsesto Telecronisti

TimVision Serie A Femminile 2021/22 Diretta 2a Giornata, Palinsesto Telecronisti

Tim Vision
T
Tim Vision
TimVision
T
TimVision

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  sabato, 04 settembre 2021 | 10:30

TimVision Serie A Femminile 2021/22 Diretta 1a Giornata, Palinsesto Telecronisti Sarà un fine settimana speciale e ricco di emozioni per gli appassionati di calcio femminile. Complice la pausa del campionato maschile, al centro della scena ci saranno le protagoniste della Serie A TimVision.

Tra queste, merita una menzione speciale Ilaria Mauro, pronta a congedarsi dal calcio giocato dopo una lunga carriera impreziosita da sorrisi, vittorie e grandi giocate, con le squadre di club (tra queste Tavagnacco, Fiorentina e Inter) e con la maglia della Nazionale.

Per quanto riguarda i match in programma, i riflettori saranno puntati su Sampdoria-Milan e Roma-Napoli, le spettacolari sfide che apriranno la 2ª giornata, e sul posticipo dello stadio ‘Franchi’ tra Fiorentina e Juventus, pronte a scrivere un nuovo capitolo della rivalità che ha animato – a suon di titoli – le ultime stagioni.

Si partirà quindi sabato 4 alle 17.30 con le prime tre gare. Al Tre Fontane spazio al terzo confronto in Serie A tra Roma e Napoli, che dopo la sconfitta nell’esordio con l’Inter cercherà di ritrovare punti e certezze affrontando le capitoline orfane della squalificata Linari. Alla stessa ora il Milan farà visita alla Samp, attesa dalla ‘prima’ davanti ai propri tifosi, mentre il Sassuolo a Verona libererà tutto il suo potenziale offensivo - senza l’infortunata Bugeja, Piovani si affiderà al tridente Cambiaghi, Cantore, Clelland - per avere la meglio dell’Hellas, che finora ha sempre perso contro la formazione neroverde 

Domenica alle 17.30 si ripartirà dal Suning Centre di Milano, teatro dell’incontro tra Inter e Lazio, chiamata a riscattarsi dopo lo scivolone interno contro la Samp. Anche Pomigliano ed Empoli si sfidano con l’obiettivo di guadagnare i primi punti della loro stagione, e così faranno anche le ragazze di Patrizia Panico, intenzionata a regalarsi la prima gioia da tecnico nella sfida più attesa dalla piazza viola.

Quello dello stadio ‘Franchi’ sarà l’ottavo confronto nel massimo campionato tra Fiorentina e Juve. Le bianconere si sono aggiudicate sei dei sette precedenti e nelle recenti uscite in campo europeo hanno dimostrato di aver assimilato gli schemi del neo allenatore Joe Montemurro, che dopo il turnover di coppa rilancerà dal 1’ Gama e Caruso affidandosi in zona gol alle certezze Girelli e Bonansea, le calciatrici che contano più gol (4 a testa) contro la Fiorentina in tutte le competizioni.

Anche quest’anno, grazie al Title Sponsor TimVision e all’accordo biennale tra la Federcalcio e LA7, gli appassionati avranno modo di seguire da casa o in mobilità tutto il campionato: ogni fine settimana la tv di TIM trasmetterà in diretta sei partite, mentre l’emittente televisiva di Cairo Communication porterà in chiaro nelle case degli italiani un incontro per ciascun turno. Il live match delle gare e tutti gli aggiornamenti in tempo reale saranno inoltre disponibili sul sito www.figc.it/it/femminile e sui profili social FIGC Calcio Femminile su Twitter, Facebook e Instagram.

SERIE A FEMMINILE TIMVISION DIRETTA - 2a GIORNATA - PALINSESTO E TELECRONISTI

Digital-NewsDIGITAL-NEWS (www.Digital-News.it) è lieta di poter offrire la programmazione completa relativamente alla odierna giornata di campionato di Serie A sulla piattaforma TIMVISION comprensiva dei telecronisti e degli opinionisti che seguiranno sui campi le partite

SABATO 4 SETTEMBRE

  • ore 17:30 Serie A TimVision 2a Giornata: Sampdoria vs Milan (diretta esclusiva TIMVISION)
    Comunale R. Garrone – Bogliasco (GE)
    Telecronaca: Federico Zanon
    Primo confronto in Serie A tra Sampdoria e Milan. Le rossonere hanno vinto nove delle 10 gare disputate contro debuttanti assolute (1N) nel massimo campionato. La Sampdoria ha ottenuto un successo per 2-1 nel primo match di Serie A contro la Lazio, l’ultima squadra ad aver vinto entrambe le prime due gare all’esordio assoluto in Serie A è stata proprio il Milan nel 2018. Il Milan potrebbe vincere entrambe le prime due partite stagionali di Serie A per il quarto campionato di fila. Il Milan (due 0-0 nelle due trasferte di campionato più recenti) non ha segnato in tre delle ultime quattro gare esterne in Serie A; nelle precedenti 25 partite nel torneo fuori casa aveva mancato il gol soltanto in due occasioni. Il Milan ha pareggiato le ultime due partite fuori casa di campionato, l’ultima squadra ad aver pareggiato almeno tre match esterni di fila in Serie A è stata il Tavagnacco nel marzo 2019 (quattro in quel caso). Sampdoria (73%) e Milan (65%) sono le due squadre che hanno registrato la percentuale più alta di tiri nello specchio nella prima giornata di questa stagione di Serie A. Stefania Tarenzi (99) è ad un solo gol dal raggiungere le 100 reti in Serie A; a partire dal suo esordio nel  torneo (dal 2010/11), la giocatrice attualmente alla Sampdoria potrebbe diventare la 9ª a tagliare questo traguardo.  Stefania Tarenzi ha già segnato due gol contro il Milan in Serie A, entrambi con la maglia del ChievoVerona Valpo nei due match della stagione 2018/19.  Con la doppietta contro il Verona, Valentina Giacinti ha segnato 50 reti con il Milan in Serie A, almeno 33 in  più di qualsiasi altra giocatrice rossonera nel torneo. Valentina Giacinti (sette) e Stefania Tarenzi (sei) sono le due giocatrici che hanno effettuato più tiri nella prima giornata di questa Serie A.

  • ore 17:30 Serie A TimVision 2a Giornata: Hellas Verona vs Sassuolo (diretta esclusiva TIMVISION)
    Sinergy Stadium – Verona
    Telecronaca: Antonio Torretti
    Il Sassuolo ha vinto tutti e cinque i precedenti in Serie A contro il Verona, con un punteggio complessivo di  19-5; solo contro la Pink Bari (sei) le neroverdi hanno ottenuto più successi nel torneo.  Il Verona ha subito una sconfitta per 4-0 contro il Milan nel primo match di questo campionato; solo una volta in precedenza ha perso entrambe le prime due gare stagionali di Serie A (nel 2020/21).  Il Verona è rimasto imbattuto in due delle ultime quattro gare casalinghe di Serie A (1V, 1N), tante quante nelle precedenti otto partite interne. Le venete potrebbero registrare due match di fila senza sconfitte in casa  in campionato per la prima volta dallo scorso novembre.  Il Sassuolo – successo 2-1 all’esordio in questo campionato contro la Fiorentina – potrebbe vincere entrambe le prime due gare stagionali di Serie A per la seconda volta: la prima nel 2018/19. Il Sassuolo ha vinto ognuna delle ultime cinque trasferte di Serie A (già striscia record di successi consecutivi esterni per il club); inoltre, a partire dallo scorso febbraio, la formazione neroverde è – insieme alla Juventus  – una delle uniche due squadre a punteggio pieno lontano da casa nel massimo campionato (min. 2 gare). Il Sassuolo ha vinto nove delle ultime 11 partite di Serie A (1N, 1P), mantenendo sette volte la porta inviolata  nel periodo.  Da una parte il Sassuolo è la squadra che ha commesso più falli (21) nella prima giornata di questa Serie A, dall’altra nessuna ne ha subiti meno del Verona (sette).  La prima delle due doppiette di Emma Errico in Serie A è stata realizzata contro il Sassuolo, nel novembre  2017 con la maglia del San Zaccaria. La prima delle due doppiette in trasferta di Haley Bugeja in Serie A è arrivata proprio contro il Verona lo  scorso maggio. Più in generale, le ultime sette reti della calciatrice maltese nel massimo campionato sono state messe a segno fuori casa. Dopo il gol contro la Fiorentina nello scorso weekend, Lana Clelland potrebbe diventare la prima giocatrice straniera del Sassuolo a segnare in entrambe le prime due gare stagionali delle neroverdi in Serie A.

  • ore 17:30 Serie A TimVision 2a Giornata: AS Roma vs Napoli Femminile (diretta esclusiva TIMVISION)
    Stadio Tre Fontane – Roma
    Telecronaca: Francesco Corda
    Roma e Napoli si sfidano per la terza volta in Serie A: le giallorosse sono imbattute grazie a un successo interno per 3-2 nel gennaio 2021 e un pareggio fuori casa 2-2 nell’ultima gara dello scorso campionato.  Dopo il 3-0 contro l’Empoli alla prima giornata, la Roma potrebbe tenere la porta inviolata nelle prime due  gare stagionali in Serie A per la prima volta.  La Roma ha perso l’ultimo match casalingo di Serie A (0-1 vs Juventus) ma non ha mai incassato due ko interni di fila nella competizione. Il Napoli potrebbe perdere entrambi i primi due match stagionali di Serie A per la seconda volta – è infatti già  successo nello scorso campionato.  Il Napoli ha pareggiato l’ultima trasferta di Serie A e potrebbe rimanere imbattuto in più gare esterne di fila nella competizione per la prima volta da gennaio 2014 (1V, 1N in quel caso). Nella prima giornata di questo campionato la Roma ha beneficiato di tre autogol dell’Empoli; nell’intera scorsa stagione di Serie A il massimo di autogol a favore di una squadra era stato due (per Juventus e  Fiorentina). Contro la Roma è arrivato l’unico gol in trasferta (quattro totali) e l’unico di testa in Serie A per Evdokija Popadinova (rete del momentaneo vantaggio campano lo scorso gennaio). Andressa Alves ha partecipato a tre gol contro il Napoli nella scorsa Serie A (una rete e due assist): contro  nessun’altra avversaria ha fatto meglio nel campionato 2020/21. Elena Linari salterà, per squalifica, la sfida con il Napoli (ultima avversaria a cui ha segnato in Serie A, lo  scorso maggio). Nelle 11 gare di campionato senza il difensore in campo, la Roma ha subito una media di 1.5 gol a partita, a fronte dello 0.8 registrato con la nazionale azzurra a disposizione.  Kaja Erzen è un’ex del match: con la Roma ha realizzato un gol in Serie A, in un match casalingo, contro il Sassuolo, datato novembre 2019.

DOMENICA 5 SETTEMBRE

  • ore 17:30 Serie A TimVision 2a Giornata: Pomigliano vs Empoli (diretta esclusiva TIMVISION)
    Stadio U. Gobbato – Pomigliano d’Arco
    Telecronaca: Pietro Scognamiglio
    Primo confronto in Serie A tra Pomigliano ed Empoli. L’unica avversaria campana affrontata finora nel massimo campionato dalle toscane è il Napoli Femminile, con cui sono imbattute grazie a una vittoria e un  pareggio.  L’Empoli ha perso le ultime tre gare di Serie A e non rimedia almeno quattro ko di fila nel torneo da ottobre 2019 (sei in quel caso). L’Empoli potrebbe perdere le prime due partite disputate in una stagione di Serie A per la seconda volta nella sua storia nel torneo. La prima nel campionato 2019/20 (vs Juventus e Inter). Il Pomigliano potrebbe diventare la seconda esordiente assoluta in Serie A nelle ultime due stagioni a non trovare il gol nelle prime due partitedisputate dopo la San Marino Academy nel 2020/21 (una delle due avversarie fu proprio l’Empoli). Il Pomigliano è l’unica squadra che dopo la prima giornata di questa Serie A ha subito più di un gol di testa (due vs Juventus). Solo il Verona (30) ha concesso più tiri del Pomigliano (25) nella prima giornata di questo campionato. La formazione campana inoltre è quella che ne ha effettuati meno nel primo turno (sei). L’Empoli è, col Verona, una delle due formazioni che, nella prima giornata di questo campionato, hanno subito più gol su azione (tre autoreti nel caso della formazione toscana). Danielle Cox del Pomigliano ha effettuato 10 respinte difensive nella prima giornata di questo campionato (almeno tre più di qualsiasi altra giocatrice). Solo Alessia Gritti (10) ha effettuato più parate di Alessia Capelletti (sette) nella prima giornata di questo campionato. Tuttavia, il portiere dell’Empoli non tiene la porta inviolata in Serie A dallo scorso ottobre (1-0 vs Napoli). Due dei sei gol di Norma Cinotti realizzati nello scorso campionato sono arrivati contro una formazione al debutto assoluto in Serie A (San Marino Academy) e due contro una formazione campana (Napoli  Femminile).

  • ore 17:30 Serie A TimVision 2a Giornata: Inter vs Lazio (diretta esclusiva TIMVISION)
    Suning Centre  – Milano
    Telecronaca: Daniel Rizzo
    Considerando tutte le competizioni, Inter e Lazio si sono affrontate in tre precedenti (due in Serie B nella stagione 2018/19, uno nei Gironi di Coppa Italia nel novembre 2020); le nerazzurre sono imbattute in virtù  di un successo e due pareggi. L’Inter ha vinto l’unico precedente casalingo contro la Lazio in tutte le competizioni: un 3-0 nel dicembre 2018 nel campionato di Serie B.  La Lazio, sconfitta nella prima giornata di questa Serie A, potrebbe rimediare due ko nelle prime due partite del massimo campionato per la prima volta nelle ultime 10 stagioni. Escludendo il successo a tavolino contro il Napoli nell’ottobre dello scorso campionato, l’Inter potrebbe  centrare due successi di fila in Serie A per la prima volta da gennaio 2020 (vs Verona ed Empoli). L’Inter ha subito almeno un gol in ognuna delle ultime tre gare casalinghe in Serie A e potrebbe arrivare a quattro match interni senza tenere la porta inviolata per la prima volta nel massimo campionato. Solo il Milan (463) ha completato più passaggi dell’Inter (453) nel primo turno di questo campionato. Quella nerazzurra però è la formazione che in percentuale ha fatto meglio (83.7%).  Gloria Marinelli potrebbe andare a bersaglio per almeno due gare di fila in Serie A per la prima volta dallo scorso novembre (quattro in quel caso). Tra le giocatrici con 10 o più gol dall’inizio dello scorso campionato, solo Haley Bugeja (2004) e Benedetta Glionna (1999) sono più giovani della nerazzurra (1998). Il neo acquisto dell’Inter Tatiana Bonetti ha segnato una rete contro la Lazio in Serie A: nell’aprile 2011 con  la maglia del Tavagnacco. L’ex viola potrebbe ritrovare il gol in un match casalingo del torneo per la prima volta dall’agosto 2020. La Lazio potrebbe diventare la 15ª avversaria differente contro cui Flaminia Simonetti trova il gol in Serie A.  La centrocampista dell’Inter però non va a bersaglio in un match casalingo nel massimo campionato da ottobre 2019 (con la maglia dell’Empoli vs Orobica). Solo Alessia Gritti (10) e Alessia Capelletti (7) hanno effettuato più parate di Stephanie Ohrstrom (6) nella prima giornata di questo campionato; tra chi ne ha effettuate almeno cinque però, il portiere biancoceleste è quello con la percentuale di riuscita più alta (75%).

  • ore 17:30 Serie A TimVision 2a Giornata: Fiorentina vs Juventus (diretta TIMVISION)
    Stadio A. Franchi - Firenze
    Telecronaca: Giuseppe Di Giovanni
    Ottavo confronto in Serie A tra Fiorentina e Juventus. Le bianconere si sono aggiudicate sei dei sette precedenti (1P). Dal campionato 2017/18 (stagione d’esordio della Vecchia Signora) la Juventus è la  squadra contro cui le viola hanno subito più sconfitte nel torneo (sei, almeno tre più che con qualsiasi altra  avversaria). La Fiorentina ha vinto le ultime due gare casalinghe in Serie A e potrebbe registrare almeno tre successi  interni consecutivi nel torneo per la prima volta da settembre 2020 (striscia di sei in quell’occasione). La Fiorentina – sconfitta nel primo turno col Sassuolo – potrebbe perdere le prime due partite giocate in una  stagione di Serie A per la prima volta nella propria storia. La Juventus ha tenuto la porta inviolata in ognuna delle ultime quattro partite di Serie A (4V) e potrebbe arrivare a cinque per la prima volta da novembre 2020. La formazione è quella che inoltre conta più clean sheet in campionato dall’inizio del 2021 (nove). La Juventus ha segnato un solo gol nell’ultima trasferta di Serie A (1-0 sul campo della Roma lo scorso maggio); le bianconere non hanno mai collezionato più di un match di fila lontano da casa con meno di due gol all’attivo in campionato. La Juventus è l’unica squadra che dopo la prima giornata di Serie A ha segnato più di un gol di testa (due). L’altra formazione che ne conta uno con questo fondamentale nei primi 90’ è proprio la Fiorentina. Dall’inizio dello scorso campionato però le bianconere ne hanno realizzati ben 13 di testa, almeno cinque più di qualsiasi altra avversaria. Cristiana Girelli e Barbara Bonansea (quattro a testa) sono le giocatrici che contano più gol contro la Fiorentina con la maglia della Juventus in tutte le competizioni. Arianna Caruso (due gol e un assist nel primo turno di Serie A) è andata a bersaglio nelle ultime due presenze  in campionato e potrebbe arrivare a tre per la prima volta da novembre 2020. Inoltre, proprio contro la Fiorentina è arrivata la sua prima rete in trasferta nella competizione (nel maggio 2016 con la Res Roma).  Da quando milita in Serie A (2017/18) la Juventus potrebbe diventare la seconda squadra – la prima è la Pink Bari – contro cui Daniela Sabatino vanta almeno una rete realizzata con tutte le maglie indossate nel periodo. L’attaccante viola per ora conta infatti quattro reti alle bianconere con tre squadre diverse (Brescia, Sassuolo e Milan). Contro la Juventus è arrivato il primo gol in Serie A per il neo acquisto della Fiorentina Sarah Huchet (lo scorso dicembre con la maglia del Napoli Femminile).

Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi)

______________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

Ultimi Palinsesti

Ultimi Video