TimVision Serie A Femminile 2021/22 Diretta 3a Giornata, Palinsesto Telecronisti

TimVision Serie A Femminile 2021/22 Diretta 3a Giornata, Palinsesto Telecronisti

Tim Vision
T
Tim Vision
TimVision
T
TimVision

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  sabato, 11 settembre 2021 | 06:00

TimVision Serie A Femminile 2021/22 Diretta 3a Giornata, Palinsesto TelecronistiDopo le emozioni dei primi due turni di campionato, questo fine settimana la Serie A TimVision è pronta a regalare altri 90 minuti di gol e grandi giocate prima di lasciare spazio agli impegni delle nazionali, a cominciare da quella azzurra che il 17 e il 21 settembre affronterà Moldova e Croazia nei primi due match di qualificazione al Mondiale del 2023.

Saranno Lazio e Milan a inaugurare il programma della 3ª giornata. Il match più atteso e "trasversale" del weekend calcistico italiano - domenica sera a San Siro è previsto il bis al maschile - si disputerà sabato alle 14.30 al ‘Campo Aquile’ di Formello. Si tratterà del primo confronto in assoluto tra due le due squadre, animate al momento da obiettivi e ambizioni diverse: le biancocelesti devono ancora prendere confidenza con la massima serie, ma dopo due zeri consecutivi Martin e compagne sono pronte a dare tutto per migliorare il rendimento, il morale e soprattutto la classifica. Ma non sarà facile fermare la corsa delle rossonere, reduci da tre trasferte senza subire reti e da 9 vittorie negli 11 incontri disputati contro formazioni neopromosse.

Alle 17.30 sarà la volta di Pomigliano-Roma e Sassuolo-Sampdoria. Allo stadio ‘Gobbato’ le giallorosse, attualmente a punteggio pieno, vorranno dimostrare di aver trovato quella continuità di rendimento che è spesso mancata nelle ultime stagioni, e così proverà a fare anche l’undici neroverde allenato da Piovani, atteso dopo due successi consecutivi dal difficile esame blucerchiato.

Domenica spazio ai tre posticipi che chiuderanno il turno. Alle 17.30 Inter e Juve, appaiate in testa alla classifica, affronteranno Empoli ed Hellas Verona, e alla stessa ora a Cercola si sfideranno Napoli e Fiorentina, le due grandi deluse di questa primissima parte di campionato. Nelle ultime uscite le nerazzurre sono apparse in grande forma, merito del ritrovato gioco di squadra che ha permesso alle attaccanti - su tutte Marinelli - di trovare la porta avversaria con più facilità.

A Vinovo andrà invece in scena la missione (quasi) impossibile della formazione veronese, che ha perso tutti i precedenti disputati contro le bianconre. Le campionesse d’Italia, dopo le gioie del giovedì europeo, dovranno ritrovare in fretta energie e concentrazione, ma sono pronte a centrare i tre punti e a festeggiare insieme ai propri tifosi la fondamentale qualificazione ai gironi di Champions League.

Anche quest’anno, grazie al Title Sponsor TimVision e all’accordo biennale tra la Federcalcio e LA7, gli appassionati avranno modo di seguire da casa o in mobilità tutto il campionato: ogni fine settimana la tv di TIM trasmetterà in diretta sei partite, mentre l’emittente televisiva di Cairo Communication porterà in chiaro nelle case degli italiani un incontro per ciascun turno. Il live match delle gare e tutti gli aggiornamenti in tempo reale saranno inoltre disponibili sul sito www.figc.it/it/femminile e sui profili social FIGC Calcio Femminile su Twitter, Facebook e Instagram.

SERIE A FEMMINILE TIMVISION DIRETTA - 3a GIORNATA - PALINSESTO E TELECRONISTI

Digital-NewsDIGITAL-NEWS (www.Digital-News.it) è lieta di poter offrire la programmazione completa relativamente alla odierna giornata di campionato di Serie A sulla piattaforma TIMVISION comprensiva dei telecronisti e degli opinionisti che seguiranno sui campi le partite

SABATO 11 SETTEMBRE

  • ore 14:30 Serie A TimVision 3a Giornata: Lazio vs Milan (diretta TIMVISION)
    Centro Sportivo Campo Aquile – Formello (RM)
    Telecronaca: Francesco Corda
    Primo confronto in Serie A tra Lazio e Milan. La formazione rossonera ha vinto nove delle 11 gare nel massimo campionato contro squadre che venivano dalla Serie B (1N, 1P) con un punteggio complessivo di  27-8.  Il Milan ha tenuto la porta inviolata nell’ultimo match di Serie A contro una squadra neopromossa (ad aprile vs Napoli) e potrebbe registrare due clean sheet di fila contro avversarie provenienti dalla B per la prima volta da marzo 2019 (vs Orobica e Florentia). La Lazio non ha vinto nessuna delle ultime 15 partite casalinghe di Serie A (6N, 9P), dal 3-0 sul Pordenone  nel settembre 2012. Tra le squadre attualmente nel torneo, quella biancoceleste è quella che attende da  più partite il successo interno. Il Milan non ha subito gol nelle ultime tre trasferte di Serie A (1V, 2N) e potrebbe tenere la porta inviolata  per più match esterni di fila nel torneo per la prima volta da ottobre 2020 (cinque in quel caso). Milan (43) e Lazio (31) sono due delle tre squadre che hanno tentato più cross su azione in questo  campionato. Tra loro solo il Sassuolo (33).  Nessuna squadra conta meno duelli vinti della Lazio (12) dopo le prime due giornate di questa Serie A. Solo Alessia Gritti (13) ha effettuato più parate di Stephanie Ohrstrom (12) nelle prime due giornate di  questa Serie A. Inoltre, tra i portieri con più di cinque salvataggi all’attivo, solo Pauline Peyraud-Magnin  (100%) vanta una percentuale di parate più alta della giocatrice biancoceleste (80%).  Il neo acquisto della Lazio Nora Heroum è un’ex del match: con il Milan ha segnato due reti in Serie A, nella  stagione 2019/20. Tre delle cinque marcature realizzate nella massima competizione sono arrivate in  casa.  Valentina Giacinti ha segnato cinque gol per il Milan contro squadre provenienti dalla B; almeno tre più di  qualsiasi altra giocatrice rossonera tra quelle attualmente in rosa.  Greta Adami, che ha trovato il primo gol col Milan nell’ultimo turno di Serie A, è già andata a bersaglio con  la Lazio nel massimo campionato (a novembre 2012 col Firenze). Quella biancoceleste potrebbe diventare la quarta avversaria contro cui la centrocampista conta più di una rete all’attivo nel torneo (due v Como  2000, due v Pink Bari, tre v Riviera di Romagna).

  • ore 17:30 Serie A TimVision 3a Giornata: Pomigliano vs Roma (diretta esclusiva TIMVISION)
    Stadio U. Gobbato – Pomigliano D’Arco (NA)
    Telecronaca: Antonio Torretti
    Primo incrocio in Serie A tra Pomigliano e Roma. La formazione giallorossa ha finora affrontato una sola squadra campana nel torneo – il Napoli Femminile – rimanendo imbattuta con due successi e un pareggio.  La Roma ha vinto 10 delle 11 sfide di Serie A contro formazioni provenienti dalla B ma ha pareggiato la più recente (2-2 vs Napoli lo scorso maggio, in trasferta).  Le giallorosse hanno vinto l’ultima trasferta di campionato (vs Empoli) e potrebbero centrare almeno due  successi esterni di fila nella competizione per la prima volta da febbraio 2020 (vs Empoli e Sassuolo). Il Pomigliano è la squadra che ha effettuato meno tiri (14) e che ha completato meno passaggi (356) nelle
    prime due partite della Serie A 2021/22. Il Pomigliano è la squadra che ha tentato il maggior numero di contrasti nelle prime due giornate del torneo (45, almeno sei in più di qualsiasi altra squadra) ma in percentuale è quella che ne ha vinti meno (57.8%). Si affrontano due delle prime tre squadre per dribbling riusciti in questo inizio di stagione in Serie A: 21 il Pomigliano, 19 la Roma; davanti a loro solo la Sampdoria (32). La Roma è la squadra che vanta il possesso palla medio più alto dopo le prime due giornate di Serie A (64,2%);  inoltre solo il Milan (22) ha effettuato finora più tiri nello specchio rispetto alla formazione giallorossa (17 al  pari della Juventus).  Andressa Alves, a segno nell’ultimo turno di campionato, potrebbe trovare il gol in almeno due presenze di fila in Serie A per la prima volta dallo scorso febbraio (tre in quel caso). Elisa Bartoli potrebbe diventare la quinta giocatrice ad andare in doppia cifra con la maglia della Roma in Serie A. Hanno già raggiunto questo traguardo Annamaria Serturini, Andressa (10ª marcatura proprio nell’ultimo turno), Agnese Bonfantini e l’ex giallorossa Lindsey Thomas.  Si affrontano in questa gara gli unici due difensori che hanno già un gol all’attivo in questo campionato: da una parte Danielle Cox (rete del 2-2 contro l’Empoli) e dall’altra Elisa Bartoli (a segno nel match col Napoli).
     
  • ore 17:30 Serie A TimVision 3a Giornata: Sassuolo vs Sampdoria (diretta esclusiva TIMVISION)
    Stadio Comunale Enzo Ricci – Sassuolo (MO)
    Telecronaca: Gabriele Giustiniani
    Primo confronto in Serie A tra Sassuolo e Sampdoria. Le neroverdi hanno vinto quattro delle ultime cinque partite di Serie A contro squadre alla loro stagione d'esordio nel torneo (1N) dopo aver perso cinque delle  precedenti 10 (3V, 1N) contro queste avversarie. Il Sassuolo ha vinto solo due delle ultime quattro gare casalinghe in Serie A (1N, 1P) dopo aver vinto tutte le precedenti sette.  Le neroverdi inoltre, dopo il gol incassato con la Fiorentina nel primo turno di questo campionato, potrebbero registrare più match interni di fila con almeno una rete al passivo per la prima volta da settembre 2020 (tre  in quel caso). La Sampdoria ha vinto la sua prima trasferta in Serie A sul campo della Lazio; l’ultima esordiente assoluta nel massimo torneo capace di aggiudicarsi le prime due gare esterne disputate è stata la Juventus nel  2017/18.  Il Sassuolo ha segnato almeno due gol in ognuna delle ultime tre gare di Serie A; la formazione neroverde non colleziona più partite consecutive con almeno due reti all’attivo nel torneo da gennaio 2020 (quattro).  Solo Milan (14) e Juventus (15) hanno concesso meno tiri del Sassuolo (18) in queste prime due giornate di Serie A. La Sampdoria è la squadra che ha completato più dribbling in questo inizio di campionato (32, almeno 11 più di qualsiasi altra formazione).  Stefania Tarenzi è un’ex del match; l’attaccante della Sampdoria ha segnato sette reti con la maglia del Sassuolo in Serie A nel campionato 2017/18. La formazione neroverde potrebbe diventare la sua 37ª vittima nel torneo e quella contro cui tagliare il traguardo dei 100 gol (ora ne conta 99). Lana Clelland, a segno nelle prime due gare di questo campionato, potrebbe realizzare almeno una rete per tre partite consecutive disputate dalla sua squadra per la prima volta da novembre 2017, quando indossava  la maglia del Tavagnacco. Solo Arianna Caruso è più giovane di Sofia Cantore tra le giocatrici con più di 15 gol all’attivo in Serie A dal 2017/18 – anno dell’esordio nel massimo campionato della neo giocatrice del Sassuolo. L’attaccante neroverde finora ha sempre realizzato più di due reti con ognuna delle tre maglie indossate (Juventus,  Verona, Florentia)

DOMENICA 12 SETTEMBRE

  • ore 17:30 Serie A TimVision 3a Giornata: Empoli vs Inter (diretta esclusiva TIMVISION)
    Stadio Carlo Castellani – Empoli (FI)
    Telecronaca: Marco Pagano
    L’Inter è imbattuta contro l’Empoli in Serie A (2V, 2N) ma le due più recenti si sono concluse in pareggio (1-1 all’andata dello scorso campionato, 3-3 al ritorno.  L’Empoli è, con Verona e Pink Bari, una delle tre squadre contro cui l’Inter ha segnato più gol nel massimo campionato (otto, sei dei quali però sono arrivati in casa). L’Inter ha raccolto nove punti nelle ultime quattro trasferte di Serie A (3V, 1P) dopo averne collezionato uno nelle precedenti cinque (1N, 4P).  L’Empoli invece ha perso le ultime due gare casalinghe nel massimo campionato e da quando è tornato in Serie A (2019/20) non è mai arrivato a tre ko interni di fila.  Sui cinque rigori assegnati in queste prime due giornate della Serie A 2021/22, quattro sono stati in favore di Empoli e Inter: due per parte.  Solo la Roma (82%) ha una percentuale di passaggi riusciti più alta dell’Inter in questo campionato (81.3%).  Le nerazzurre però sono prime per passaggi completati (812). L’Inter potrebbe diventare la vittima preferita di Cecilia Prugna in Serie A. La centrocampista azzurra finora conta due sigilli nel torneo contro la formazione nerazzurra (entrambi nello scorso campionato). Il primo gol di Asia Bragonzi in Serie A è arrivato proprio contro l’Inter (nel settembre 2020 con la maglia del Verona). Quella nerazzurra potrebbe diventare la seconda formazione – dopo il Napoli – contro cui l’attaccante vanta più di un sigillo nel torneo. L’Empoli è la vittima preferita di Gloria Marinelli in Serie A (sei gol, almeno il doppio di quelli realizzati a qualsiasi altra avversaria nel torneo). Solo due delle sei reti alle toscane però sono arrivate in trasferta.  Flaminia Simonetti è un’ex del match: la centrocampista nerazzurra ha realizzato tre reti con l’Empoli in Serie A nella stagione 2019/20. Simonetti è già andata a bersaglio nel torneo contro le toscane, nel marzo 2018 con la maglia della Res Roma.

  • ore 17:30 Serie A TimVision 3a Giornata: Juventus vs Hellas Verona (diretta esclusiva TIMVISION)
    Juventus Training Center – Vinovo (TO)
    Telecronaca: Federico Zanon
    Settimo confronto in Serie A tra Juventus e Verona. Le bianconere si sono aggiudicate tutti i precedenti con un punteggio complessivo di 22-1. Il Verona è, con Empoli e Pink Bari, una delle tre avversarie contro cui la Juventus vanta il 100% di successi in Serie A tra quelle affrontate più di cinque volte nella competizione. La Juventus ha vinto le ultime tre gare casalinghe senza subire gol e potrebbe registrare almeno quattro  successi interni mantenendo la porta inviolata per la prima volta da aprile 2019 (cinque in quel caso). Il Verona non ha trovato il gol nell’ultima trasferta di Serie A (vs Milan); le gialloblù potrebbero rimanere a secco per due match esterni di fila nel torneo per la prima volta dallo scorso febbraio (due gare, la prima proprio contro la Juventus e la seconda con l’inter). La Juventus non subisce gol in Serie A da cinque partite di fila e l’ultima occasione in cui ha fatto meglio  risale a febbraio 2019 (sei clean sheet in quel caso). Il Verona non è andato a bersaglio nelle ultime due gare di Serie A e potrebbe rimanere a secco di reti per più match di fila in un singolo massimo campionato per la prima volta da novembre 2019 (tre, l’ultimo dei quali proprio contro la Juventus). Il Verona è la squadra che conta meno passaggi riusciti nella metà campo avversaria in questa Serie A  (122, almeno 27 in meno rispetto a qualsiasi altra squadra); dall’altra parte solo il Milan (390) ne ha completati più della Juventus (376). Barbara Bonansea ha realizzato due gol contro il Verona in Serie A, entrambi in casa e con la maglia della Juventus. Dall’inizio del 2021 l’attaccante bianconera ha partecipato a 14 gol (sette reti e sette assist), almeno due più di qualsiasi altra giocatrice nella competizione in questo intervallo temporale. Cristiana Girelli ha segnato sei gol contro il Verona in Serie A con la Juventus, almeno quattro più di qualsiasi altra giocatrice che ancora indossa la maglia bianconera. Dietro di lei Barbara Bonansea e Sofie Junge Pedersen (due entrambe).  Il neo acquisto del Verona Emma Errico ha segnato un gol contro la Juventus in Serie A: nell’aprile 2018, in trasferta, con la maglia del San Zaccaria.
     
  • ore 17:30 Serie A TimVision 3a Giornata: Napoli Femminile vs Fiorentina (diretta esclusiva TIMVISION)
    Stadio G. Piccolo – Cercola (NA)
    Telecronaca: Daniel Rizzo
    La Fiorentina ha vinto entrambi i precedenti contro il Napoli in Serie A (nella stagione 20/21). La formazione campana è inoltre l’unica contro cui le viola sono riuscite a segnare più di quattro reti in un  singolo match nello scorso campionato (cinque). Il Napoli ha perso sei dei 12 precedenti in Serie A contro squadre toscane (4V, 2N), ma è imbattuto nelle due più recenti (successo contro la Florentia e pareggio con l’Empoli), parziale in cui ha realizzato sei reti, almeno il doppio rispetto ai sei precedenti confronti. La Fiorentina è rimasta a secco di gol in una delle prime due gare disputate in questo campionato e potrebbe non andare a bersaglio in due delle prime tre per la prima volta in Serie A. Il Napoli ha segnato tre reti nelle ultime cinque partite di Serie A dopo averne totalizzate 11 in altrettanti precedenti. Il club potrebbe rimanere a secco di gol per due match interni di fila per la prima volta nel  massimo campionato. Solo il Pomigliano (45) ha effettuato più contrasti del Napoli (39) nei primi due match di questa Serie A. Solo Verona (47) e Lazio (41) hanno concesso più tiri del Napoli (38) in queste due giornate di Serie A. Solo  il Verona invece (22) ne ha subiti più della formazione campana nello specchio della porta (17). Solo il Verona (0) ha segnato meno gol della Fiorentina nelle prime due gare di questo campionato (uno).  Nella scorsa Serie A, le viola alla vigilia della terza giornata avevano già realizzato nove reti. Il Napoli è, con Inter e Pink Bari, una delle tre squadre contro cui Daniela Sabatino ha segnato sia all’andata  che al ritorno nello scorso campionato. Contro le campane l’attaccante viola ha anche realizzato la sua ultima tripletta nel torneo (lo scorso agosto). L’unico gol in Serie A di Despoina Chatzinikolau è arrivato contro la Fiorentina nell’agosto 2020.  L’attaccante greca potrebbe diventare la quinta giocatrice con più di una rete all’attivo per il club da quando è tornato nella massima categoria (2020/21). Eleonora Goldoni ha trovato il gol nell’ultimo turno di Serie A contro la Roma. La centrocampista del Napoli potrebbe andare a bersaglio in due gare di fila per la prima volta nel massimo campionato.

Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi)

______________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

Ultimi Palinsesti

Ultimi Video