Qualificazioni Europei 2012: Serbia - Italia (diretta tv ore 20.45 Rai 1)

Qualificazioni Europei 2012: Serbia - Italia (diretta tv ore 20.45 Rai 1)

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

S
Sport
  venerdì, 07 ottobre 2011
 06:00

Qualificazioni Europei 2012: Serbia - Italia (diretta tv ore 20.45 Rai 1)La coppia Cassano-Rossi guiderà l’Italia stasera a Belgrado contro la Serbia (diretta su Rai 1), penultima gara del girone di qualificazione. Prandelli ha fatto le sue scelte al termine dell’ultimo allenamento che gli ha consegnato “abile e arruolato” il piccolo attaccante del Villarreal, dopo l’infortunio dei giorni scorsi.

Recuperato Rossi, persi strada facendo Criscito, Pazzini e Balotelli, con Balzaretti non disponibile per questa trasferta e le convocazioni in extremis di Ogbonna e Osvaldo, il Commissario tecnico ha ufficializzato la formazione che scenderà in campo: Buffon in porta, in difesa Maggio, Bonucci, Barzagli, Criscito, a centrocampo De Rossi, Pirlo, Marchisio, con Montolivo alle spalle di Cassano e Rossi.

Una scelta dettata dai forfait di questi giorni, ma anche valutata da Prandelli che considera la gara di oggi una “prova generale per l’Europeo”. Lo ha ribadito anche oggi, dopo la seduta di rifinitura nello stadio della Stella Rossa:

“Nonostante l’emergenza – ha dichiarato – mi aspetto molto dai prossimi 90 minuti. La Serbia si giocherà contro di noi le ultime chances per un posto ai play off, quindi sarà una partita vera. L’obiettivo è quello di mettere in campo una grande prestazione, chiedo continuità alla squadra e personalità. La voglio da tutti, come da Rossi e Cassano nel modo di gestire il possesso di palla”. Una partita che, sebbene l’Italia affronti con la qualificazione in tasca, presenta notevoli insidie: “Ho detto ai ragazzi che dobbiamo farci trovare pronti ad affrontare una gara in un clima particolare, senza il supporto dei nostri tifosi e con quelli serbi che sosterranno la propria squadra a caccia di un traguardo importante. Quindi dobbiamo essere preparati sia sotto il profilo tecnico che dal punto di vista psicologico, è il tipo di gare che affronteremo all’Europeo”.

Nessuna preoccupazione ambientale da parte di Prandelli:

“Quello che è successo all’andata, nella gara di Genova, è stato un fatto straordinario. Sono convinto che oggi sera troveremo un pubblico caldo ma corretto, deciso ad aiutare la propria squadra. Noi in questa settimana abbiamo lavorato per migliorare la pressione sugli avversari, tralasciando la fase di palleggio ed è proprio quello che vorrei vedere contro la Serbia”. Le ultime dichiarazioni sono per gli assenti: “Mi dispiace per Criscito, Balotelli e Pazzini che sono dovuti rientrare a casa. Non c’è stata nessuna pressione da parte dei club – specifica il cittì – ma solo una decisione dettata dal buon senso”.

Le statistiche di Serbia-Italia:  Sono 21 i confronti ufficiali tra le nazionali maggiori di Serbia ed Italia - considerando l'attuale federazione come naturale continuazione delle federazioni delle allora Jugoslavia prima e Serbia/Montenegro poi - con bilancio di 9 successi Azzurri, 8 pareggi e 4 vittorie avversarie, con 30 reti realizzate dalla Nazionale Azzurra e 24 da quella oggi serba. L'ultima sfida è la gara d'andata del girone di qualificazioni europee in corso, divenuta celebre per le violenze dei tifosi serbi che impedirono il regolare svolgimento del match, sospeso e non più ripreso dopo 6' dal fischio d'inizio.

Qualificazioni Europei 2012: Serbia - Italia (diretta tv ore 20.45 Rai 1)Il successo nell'incontro in programma a Genova il 12 Ottobre 2010 venne poi assegnato per 3-0 a tavolino a favore dell'Italia.  Dirige il portoghese Proena, classe 1970, internazionale dal 2003. Proena dirige per la seconda volta l'Italia: nelle qualificazioni per la fase finale dei Mondiali 2010 gli Azzurri si imposero a Lecce per 2-1 contro il Montenegro, in data 15 Ottobre 2008. Le reti di quel match furono realizzate da Aquilani per gli Azzurri (doppietta all'8' ed al 29') e Vucinic per i montenegrini (al 19'). Il fischietto portoghese è invece al debutto con la Nazionale maggiore di Serbia.

Tra le 3 gare della nazionale Under 21 italiana dirette da Proena spicca proprio un confronto con la Serbia: è accaduto nei gironi della fase finale degli Europei di categoria di Svezia 2009 quando fu pareggio per 0-0, in data 16 Giugno 2009 ad Helsingborg, in una gara che vide in campo per tutti i 90 minuti Cigarini, Giovinco e Marchisio, oggi tutti e tre tra i convocati attuali di Prandelli. Nelle altre 2 partite si ricorda una vittoria italiana (8-1 a Pavia contro il Galles, in data 5 Settembre 2003, nelle qualificazioni agli Europei di categoria) ed 1 sconfitta Azzurra (0-1 contro la Germania nella semifinale degli Europei di Svezia 2009, in data 26 Giugno 2009 ad Helsingborg).

LE PROBABILI FORMAZIONI DI SERBIA-ITALIA:

Qualificazioni Europei 2012: Serbia - Italia (diretta tv ore 20.45 Rai 1)SERBIA (4-2-3-1): 1 Jorgacevic, 6 Ivanovic, 20 Subotic, 23 Rajkovic, 11 Kolarov, 10 Stankovic, 15 Petrovic, 7 Tosic, 17 Krasic, 19 Milan Jovanovic, 9 Marko Pantelic. (12 Saranov, 2 Tomovic, 4 Simic, 18 Ninkovic, 21 N. Tomic, 8 Ljajic, 19 Zigic, 9 Mrdja). All. Petrovic.

Qualificazioni Europei 2012: Serbia - Italia (diretta tv ore 20.45 Rai 1)ITALIA (4-3-1-2): 1 Buffon, 2 Maggio, 15 Barzagli, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 5 De Rossi, 21 Pirlo, 8 Marchisio, 18 Montolivo, 10 Cassano, 22 Rossi (13 Sirigu, 16 Cassani, 17 Astori, 23 Nocerino, 14 Aquilani, 20 Giovinco, 9 Osvaldo). All. Prandelli

ARBITRO: Alves Garcia (Portogallo).

SERBIA - ITALIA IN DIRETTA TV:

La lunga serata di venerdì 7 ottobre dedicata agli azzurri comincerà alle 19.35 su Rai Sport 1 (canale 57 del digitale terrestre) dove Marco Mazzocchi condurrà "Direttazzurra", per conoscere tutte le ultime sulla partita a pochi minuti dal fischio d'inizio.

Qualificazioni Europei 2012: Serbia - Italia (diretta tv ore 20.45 Rai 1)Alle 20.35 poi, su Rai1, la diretta di Serbia-Italia con la telecronaca di Bruno Gentili e il commento tecnico di Fulvio Collovati e le interviste a bordocampo di Alessandro Antinelli. Alle 23.00, ancora su Rai Sport 1 (canale 57 del digitale terrestre), ampio post gara con la conduzione di Marco Mazzocchi, per ascoltare la voce dei protagonisti in campo ai microfoni di Aurelio Capaldi e Amedeo Goria.

Qualificazioni Europei 2012: Serbia - Italia (diretta tv ore 20.45 Rai 1)

L'evento per mancanza dei diritti internazionali potrebbe essere criptato da Rai. Ovviamente la 'codifica' riguarda la platea satellitare che non accede tramite il sistema TivùSat, l'unico con cui è possibile seguire tutta la programmazione dei canali generalisti senza interruzioni. Questo vale anche per gli abbonati Sky che durante il periodo di 'oscuramento' si troveranno in video una schermata totalmente blu. Per conoscere l'elenco completo degli eventi criptati della settimana corrente clicca qui

In aggiunta alla gara della Nazionale, Mediaset Premium proporrà altri match di qualificazione a Euro 2012. Alle ore 20.30 in diretta su Premium Calcio 1 andrà in onda  “Turchia-Germania” e alle ore 21.00 su Premium Calcio 2 “Montenegro-Inghilterra”. Inoltre, sarà possibile seguire su Premium Calcio (e su Net Tv) tutte le gare all'interno di "Diretta Premium", a partire dalle ore 20.30, con collegamenti live da Istanbul per “Turchia-Germania”, da Podgorica per “Montenegro-Inghilterra”, da Praga per “Repubblica-Ceca-Spagna” e da Belfast per “Irlanda Del Nord-Estonia”

LA GUIDA TV

Di seguito tutto le partite visibili in tv con l'indicazione se l'emittente trasmette via satellite (in chiaro oppure a pagamento) oppure attraverso digitale terrestre italiano [gli orari indicati rispettano il fuso orario italiano].

Francia U21 vs Kazakhstan U21 (Qualificazioni Europei 2011/13 Gr. 9) ore 16.45
- diretta su Direct 8 (19.2° Est) FTA SAT

Armenia vs Macedonia (Qualificazioni Euro 2012 Gir. B) ore 18.00
- diretta su Armenia 1 Tv (13.0° e 36.0° Est) FTA SAT

Azerbaijan vs Austria (Qualificazioni Euro 2012 Gir. A) ore 18.00
- diretta su AZTv (13.0° e 42.0° Est) FTA SAT

Slovacchia vs Russia (Qualificazioni Euro 2012 Gir. B) ore 20.15
- diretta su Telekanal Russia (40.0° e 60.0° Est) FTA SAT

Turchia vs Germania (Qualificazioni Euro 2012 Gir. A) ore 20.30
- diretta su ARD Das Erste (13.0° e 19.2° Est) FTA SAT
- diretta su ARD Das Erste HD (19.2° Est) FTA SAT
- diretta su Mediaset Premium Calcio 1 (DTT - canale 371) PAY DTT
Telecronaca:
Fabrizio Ferrero - Commento Tecnico: Roberto Rambaudi

Cipro vs Danimarca (Qualificazioni Euro 2012 Gir. H) ore 20.30
- diretta su Dubai Sports 2 (26.0° Est e 7.0° West) FTA SAT

Diretta Premium Euro 2012 ore 20.30
- diretta su Mediaset Premium Calcio e Premium Net Tv (DTT - canale 370) PAY DTT

  • Turchia vs Germania: Alessandro Iori
  • Montenegro vs Inghilterra: Ricky Buscaglia
  • Repubblica Ceca vs Spagna: Marco Foroni
  • Irlanda Del Nord vs Estonia: Roberto Ciarapica

Repubblica Ceca vs Spagna (Qualificazioni Euro 2012 Gir. I) ore 20.45
- diretta su ITV4 (28.2° Est) FTA SAT
- diretta su AZTv (13.0° e 42.0° Est) FTA SAT
- differita alle 00.30 su Mediaset Premium Calcio (DTT - canale 370) PAY DTT
Telecronaca:
Giampaolo Gherarducci - Commento Tecnico: Roberto Cravero

Serbia vs Italia (Qualificazioni Euro 2012 Gir. C) ore 20.45
- diretta su Rai1 (13.0° Est DTT Rai A - can. 1) FTA DTT FTA TERR TIVUSAT
Telecronaca: Bruno Gentili - Commento tecnico: Fulvio Collovati
Bordocampo: Alessandro Antinelli, Aurelio Capaldi, Amedeo Goria

Montenegro vs Inghilterra (Qualificazioni Euro 2012 Gir. G) ore 21.00
- diretta su Mediaset Premium Calcio 2 (DTT - canale 372) PAY DTT
Telecronaca:
Pierluigi Pardo - Commento Tecnico: Giancarlo Camolese

Francia vs Albania (Qualificazioni Euro 2012 Gir. D) ore 21.00
- diretta su Sportitalia (DTT can. 60 TivùItalia e Sky can. 225) FTA DTT, PAY SAT
Telecronaca: Federico Casotti

Portogallo vs Islanda (Qualificazioni Euro 2012 Gir. H) ore 22.00
- diretta su RTP International (13.0° Est) FTA SAT
- diretta su RTP International Africa (27.0° West) FTA SAT

Legenda:

FTA SAT = Canale estero in chiaro via satellite
PAY SAT
= Canale italiano visibile via satellite con abbonamento SKY
FTA DTT
= Canale italiano visibile sul digitale terrestre
PAY DTT
= Canale italiano visibile sul digitale terrestre a pagamento
FTA TERR
= Canale italiano gratuito visibile in modalità analogico terrestre
TIVUSAT = Canale disponibile sulla piattaforma gratuita satellitare Tivùsat

Ricordiamo che ogni tv potrebbe codificare in qualsiasi momento e senza preavviso, in modo da rendere inaccessibile la visione come da calendario sopra indicato.

Hai una segnalazione per aggiornare la news?

Scrivici via posta elettronica a: redazione[at]digital-sat.it

(sostituire [at] con @)

Articolo a cura di
Simone Rossi
per "Digital-Sat.it"

Qualificazioni Europei 2012: Serbia - Italia (diretta tv ore 20.45 Rai 1)

Ultimi Video

  • 5G & Verticals Tech Talk (diretta) | #FED2020

    5G & Verticals Tech Talk (diretta) | #FED2020

    Martedi 1 Dicembre 2020 alle ore 12:00 14esimo appuntamento in diretta con la nuova stagione dei TECH TALK, organizzati da Comunicare Digitale in collaborazione con Digital-News.it. Un percorso di inf...
    T
    Televisione
      martedì, 01 dicembre 2020
  • L'Era del Cambiamento Tech Talk (diretta) | #FED2020

    L'Era del Cambiamento Tech Talk (diretta) | #FED2020

    Martedi 24 Novembre tredicesimo appuntamento con la nuova stagione dei TECH TALK, organizzati da Comunicare Digitale in collaborazione con Digital-News.it. Un percorso di informazione con edizioni anc...
    S
    Satellite
      martedì, 24 novembre 2020
  • 17 Forum Europeo Digitale | Day 2 - Lucca 2020 (diretta) #FED2020

    17 Forum Europeo Digitale | Day 2 - Lucca 2020 (diretta) #FED2020

    Dalle 09:00 in diretta streaming la seconda giornata del 17esimo Forum Europeo Digitale. La decisione di svolgere l'evento in forma digitale è stata responsabilmente assunta al fine di tut...
    T
    Televisione
      venerdì, 20 novembre 2020

Palinsesti TV