Mediaset Espana, maxi-multa dall'Antitrust spagnola di 3,6 milioni di euro

News inserita da:

Fonte: Radiocor

E
Economia
  giovedì, 04 agosto 2011
 18:01

Maxi-multa dell'Antitrust spagnola a Mediaset per le procedure relative alla fusione Telecinco-Cuatro completata lo scorso anno.

La Commissione nazionale per la concorrenza (Cnc) ha imposto a Telecinco una sanzione da 3,6 milioni per la violazione dell'obbligo di presentazione, entro un mese dal closing dell'acquisizione, del piano di attuazione degli impegni assunti davanti alla stessa Authority che ha dato il via libera alla fusione.

Lo scorso anno infatti la Cnc aveva autorizzato il matrimonio tra i due canali televisivi ravvisando una potenziale riduzione della concorrenza sul mercato spagnolo e chiedendo dunque a Telecinco di individuare misure per ripristinare, una volta completata l'acquisizione, le precedenti condizioni di concorrenza.

Il Consiglio dell'Antitrust spagnola ha ritenuto dunque che la presentazione del piano da parte di Telecinco non abbia rispettato i termini di legge e pertanto ha disposto l'imposizione di una sanzione che, in base alle norme spagnole, può essere pari "fino al 10% del fatturato" della società inadempiente.

In una nota, Mediaset Espana - il nuovo gruppo nato dopo il merger Telecinco-Cuatro - giudica "sproporzionata" e "assolutamente ingiustificata" la sanzione annunciandone l'impugnazione e chiedendone una sospensione provvisoria in vista della pronuncia dell'autorità giudiziaria. Per Mediaset, il piano d'attuazione sarebbe stato presentato nei termini concessi dalla Direzione di indagine della Cnc e il gruppo sta applicando in modo scrupoloso sia la risoluzione Antitrust che ha autorizzato la fusione sia gli impegni assunti.



Ultimi Video

Palinsesti TV