Zona DAZN
Per la prima volta italiana su Sky TG24

Per la prima volta italiana su Sky TG24 "The Jinx: la vita e le morti di Robert Durst"

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sky Italia
  mercoledì, 02 dicembre 2015
 06:00

New York, 31 gennaio 1982. Robert Durst, rampollo di una ricchissima famiglia di immobiliaristi, denuncia la scomparsa della moglie Kathie, con cui sta attraversando un momento di crisi. Da allora della giovane donna si perde ogni traccia, mentre la vita di Durst, come quella di uno iettatore (jinx), inizia ad essere costellata da una scia di crimini irrisolti.

Per la prima volta italiana su Sky TG24 "The Jinx: la vita e le morti di Robert Durst"È la sconvolgente storia vera raccontata da The Jinx: la vita e le morti di Robert Durst,la docu-serie in sei episodi prodotta da HBO sulla vicenda del miliardario newyorkese sospettato di tre omicidi, che Sky TG24 propone, in prima visione per l’Italia dal 2 dicembre ogni mercoledì alle 21.10 (e successivi passaggi alle 23.10 di domenica) su Sky TG24 HD (canali 100 e 500 di Sky) e in chiaro, visibile a tutti, sul Canale 27 del digitale terrestre.

Sky TG24, che da tempo ha affiancato al flusso quotidiano di notizie in diretta dall’Italia e da tutto il mondo anche nuove forme di approfondimento e inchiesta, ha scelto di proporre questo eccezionale e innovativo documento, che ha scavato così a fondo nella vita di Durst da portare alla riapertura del suo caso. “The Jinx” ha infatti scoperto nuove prove e rivelato dichiarazioni shoccanti del protagonista: per questo Robert Durst è stato arrestato dall’Fbi con l’accusa di omicidio volontario e ora è in attesa di processo.

Vincitore di due Emmy Awards, tra cui quello per il miglior documentario, The Jinx: la vita e le morti di Robert Durstè stato scritto e diretto da Andrew Jarecki e prodotto da Marc Smerling (candidati agli Oscar per "Una storia americana - Capturing the Friedmans") e mostra informazioni a lungo sepolte, frutto di una ricerca di ben sette anni sugli eventi che hanno coinvolto il protagonista.

LA STORIA -  Nel 1982 Robert Durst è sospettato di essere coinvolto nella scomparsa della sua giovane e bella moglie, Kathleen McCormack. Poco prima di sparire la donna aveva chiesto il divorzio, che le era stato rifiutato, e Durst appare subito come il principale indiziato, senza però venire mai incriminato. Nel 2000 le indagini sono vicine a una svolta, quando la polizia decide di interrogare Susan Berman, amica e portavoce di Durst all’epoca dei fatti. La donna però, poco prima di poter essere ascoltata, viene trovata morta in casa sua a Los Angeles. Nel 2001 un nuovo crimine segna la vita di Durst: il cadavere di Morris Black, suo vicino di casa in Texas, viene ritrovato smembrato nella baia di Galveston, chiuso in sacchi della spazzatura e privo della testa.

Il miliardario ha sempre sostenuto la sua innocenza, rimanendo a lungo un uomo libero. Brillante, solitario e oggetto di un’implacabile attenzione da parte dei media americani, l’uomo, che non aveva mai parlato pubblicamente, ha scelto di collaborare spontaneamente alla realizzazione di questa docu-serie, nonostante il parere contrario dei suoi avvocati.

Durante le interviste esclusive con Jarecki, Durst parla con candore sorprendente, rivelando i segreti di un caso che ha sconcertato le autorità per trent’anni. Questo documentario senza precedenti mostra come Jarecki sia stato capace di sviluppare una stretta relazione di fiducia con Durst, riuscendo al contempo a dissotterrare migliaia di pagine di documenti nascosti, archivi di polizia, testimoni chiave mai visti prima, filmati e registrazioni carcerarie private.

Il dibattito attorno ai temi trattati nella docu-serie “The Jinx: la vita e le morti di Robert Durst” si estenderà anche ai canali Facebook e Twitter ufficiali di Sky TG24: fb.com/SkyTG24 e twitter.com/SkyTG24.

THE JINX: la vita e le morti di Robert Durst - in esclusiva da mercoledì 2 dicembre alle 21.10 (e successivi passaggi alle 23.10 di domenica)su Sky TG24 HD e in chiaro, visibile a tutti, sul Canale 27 del Digitale Terrestre

Ultimi Palinsesti