Alessandro Borghese 4 Ristoranti, torna stasera su Sky Uno e NOW TV

Alessandro Borghese 4 Ristoranti, torna stasera su Sky Uno e NOW TV

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sky Italia
  giovedì, 23 aprile 2020
 06:00

Alessandro Borghese 4 Ristoranti, torna stasera su Sky Uno e NOW TVÈ un vero cult della televisione italiana. Nel corso degli anni è stato capace di creare un’abitudine immancabile e di trasformare semplici ristoratori in agguerriti concorrenti di una sfida particolare, con l’irrinunciabile pagella da stilare a fine pasto nella speranza di ottenere l’agognato “dieci”. È ALESSANDRO BORGHESE 4 RISTORANTI che torna, con dieci nuovi episodi, a partire dal 23 aprile alle 21.15 su Sky e NOW TV. Il primo appuntamento di visione è preceduto, alle ore 20.45, da ALESSANDRO BORGHESE 4 RISTORANTI – SPECIALE THE JACKAL, l’esilarante sfida a colpi di cacio e pepe tra lo chef e il collettivo di videomaker.

«4Ristoranti è uno specchio dell'Italia, una cartina tornasole di quello che è il nostro paese sia dal punto di vista imprenditoriale, dei giovani ristoratori e di persone che fanno questo lavoro da tanti anni, ma descrive benissimo quella che è la nostra italianità - afferma lo chef BorgheseSecondo me anche in questo periodo è bello vederlo, vedere che cosa abbiamo, quali posto meravigliosi abbiamo perché, parliamoci chiaro: non rimarremo in questa condizione a vita. Quando finirà questa situazione - spiega lo chef, che gira le puntate nei ristoranti di tutto lo stivale- dovremo investire nella nostra Italia, nei posti meravigliosi che abbiamo, usciremo meno all'estero e più in Italia e valorizzeremo di più i posti dove io vado. Ho fatto una puntata ad Arezzo, una sul Gargano, abbiamo dei posti stupendi, ma siamo talmente abituati a vederli che non ci facciamo più caso, io da romano mi rendo conto: negli Stati Uniti avrebbero fatto tutto il paese patrimonio dell'Unesco».

Nella prima puntata della produzione originale Sky realizzata da Banijay Italia lo chef Borghese è stato costretto temporaneamente ad abbandonare l’amato van: il suggestivo teatro della contesa è, infatti, Venezia, dove quattro ristoratori si sfidano per decretare il migliore rappresentante della cucina in laguna. A contendersi il titolo ci sono: Simone con la Trattoria Povoledo, Nicola con Zanze XVI, Oriettacon Ogio Ristorante e Caffè Contemporaneo e, infine, Gipicon Riviera Ristorante per Onnivori. In questa prima puntata il piatto oggetto di bonus è il fegato alla veneziana.

La puntata è stata registrata pochi giorni prima dell’alluvione che ha colpito Venezia lo scorso 12 novembre. Questo evento aveva spinto Alessandro Borghese a organizzare, con il Sindaco della città e Confindustria, una cena per raccogliere fondi per sostenere il comune e i ristoratori locali.

«Finalmente sono riuscito a fare una puntata a Venezia -racconta Borghese - Volevo farla da tre anni ma logisticamente è molto difficile. L'acqua alta è arrivata subito dopo che siamo arrivati noi  e così abbiamo deciso con il sindaco di organizzare un evento speciale per raccogliere fondi per i ristoratori, completamente devastati dall'acqua alta».

Le prossime puntate - ogni giovedì alle 21.15 su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455), sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go, su smartphone, tablet e PC, anche in viaggio nei Paesi dell’Unione Europea, e in streaming su NOW TV - si svolgeranno in alcuni dei luoghi più affascinanti e caratteristici della Penisola: ci saranno le due metropoli Roma e Milano, ma anche la Valle d’Aosta, la Carnia, la Val Badia, Arezzo, il Conero, la Lunigiana e il Cilento.

Il meccanismo della sfida rimane invariato: quattro ristoratori della stessa zona di appartenenza si sfidano per stabilire chi tra di loro è il migliore in una determinata categoria. Ogni ristoratore invita a cena gli altri tre che, accompagnati dallo chef Borghese, commentano e votano con un punteggio da 0 a 10 location, menu, servizio e conto del ristorante che li ospita. In palio per il vincitore di ciascuna puntata, il titolo di miglior ristorante e un contributo economico di 5 mila euro da investire nella propria attività.

Ogni cena è preceduta dalla scrupolosa ispezione dello chef Borghese della cucina del ristorante. Un’ispezione che nel corso della cena si concentrerà sul personale di sala, messo alla prova su accoglienza, servizio al tavolo, descrizione del piatto e del vino. Solo alla fine scopriamo il giudizio di chef Borghese che con i suoi voti può confermare o ribaltare l’intera classifica che premia il migliore ristorante della puntata. Inoltre, Alessandro ha a disposizione un bonus di 5 punti che gli permette di giudicare un elemento in più e che rende la sfida ancora più imprevedibile ed emozionante.  Tutti i ristoranti che partecipano al programma sono identificabili attraverso un “bollino” Alessandro Borghese 4 Ristoranti esposto all’esterno, una rete di locali testati da chi se ne intende: i ristoratori stessi.

«Tante volte - spiega lo chef - entro in cucina e trovo sporco, o non in regola, ma a volte è una disinformazione, loro sono convinti di essere nel giusto. È difficile essere precisi al millimetro, la cucina e la ristorazione prevede talmente tante regole che è difficile. Si scatena una sorta di 'turismo' da 4Ristoranti hi va in una città si gira tutti e 4 i ristoranti. Tante volte loro sono intelligenti e sfruttano il ritorno di immagine facendone buon uso. Ma a volte non è così. È successo più volte che chi ha 'giocato bene' ed ha aperto anche più ristoranti, chi non lo ha fatto ha chiuso». 

I RISTORANTI DELLA PRIMA PUNTATA

  • TRATTORIA POVOLEDO (Cannaregio – terrazza su Canal Grande): Simone (67 anni) è il titolare, gestisce la sala e fa il jolly (anche il pizzaiolo). La location è molto ampia, l’entrata è sul Rio Tera Lista di Spagna. La sua posizione privilegiata fa sì che il ristorante sia super frequentato da turisti, accoglie ogni giorno in media 200 persone con un menù molto ampio, tradotto in ben 9 lingue. Il locale si sviluppa con due sale grandi arredate in stile classico. Ha una bellissima terrazza che si affaccia sul Canal Grande, molto popolato da imbarcazioni, turisti, cittadini, taxi e lavoratori. La sera si respira un’atmosfera magica perché il passaggio è quasi interamente riservato alle gondole.

  • ZANZE XVI (Santa Croce – Rio de la Cazziola e de ca’ Rizzi): Nicola (30 anni) è il titolare di Zanze XVI, un ristorantino innovativo nato due anni fa sulle ceneri della storica Trattoria dalla Zanze in Santa Croce a Venezia. Nicola è stato scelto da Forbes come uno dei 5 professionisti sotto i 30 anni più influenti in Italia in Marketing e Advertising. Zanze XVI si presenta come un piccolo ristorantino curato e contemporaneo all’interno, mentre all’esterno conserva le fattezze storiche della vecchia trattoria. All’esterno ha una fila di tavolini da due affacciati sul piccolo Rio de la Cazziola che sfocia su Canal Grande.

  • OGIO Ristorante e Caffè Contemporaneo (Fondamenta Cannaregio): Orietta (48 anni), la titolare del ristorante, è una veneta doc, vive a Venezia e ha avi trevigiani e veneziani. La location è piccola, ha uno spazio esterno in fondamenta, mentre all’interno la prima cosa che si può vedere è una cucina a vista (che dà anche sull’esterno) con il bancone davanti (stile bacaro). La sala è di medie/piccole dimensioni, molto informale, stile bar. Pareti storiche con la pietra a vista, luci calde e legno rendono l’atmosfera minimale e contemporanea. Il ristorante Ogio si trova sul Canale di Cannaregio, il secondo canale più importante di Venezia, all’ingresso del ghetto ebraico

  • RIVIERA RISTORANTE PER ONNIVORI (Fondamenta zattere al ponte Longo – Canale della Giudecca): Gipi (68 anni) è il titolare del Ristorante Riviera a Fondamenta Zattere al Ponte Longo. La location è molto grande, ha dei tavoli all’esterno e due sale interne: quella più storica ospita il bar, l’altra, in fondo al locale, è più contemporanea L’apparecchiatura dei tavoli è molto minimale, perché per Gipi il tavolo è come un palcoscenico che deve essere più spoglio possibile prima della cena per poi animarsi con le pietanze. Il Ristorante Riviera si trova a Fondamente Zattere al Ponte Longo, Sestriere Torsoduro, e si affaccia sul Canale della Giudecca.

Sky Brand Solutions, divisione interna a Sky Media, insieme a Banijay Italia ha portato a bordo dei nuovi episodi di Alessandro Borghese 4 Ristoranti: Gruppo Inbev con il brand Leffe, Gruppo PSA con il brand Peugeot. La puntata di “Alessandro Borghese 4 Ristoranti” si è avvalsa della collaborazione del Casinò di Venezia, nelle cui sale è stato registrato il tavolo del confronto tra i ristoratori. Alessandro Borghese 4 Ristoranti è una produzione originale Sky realizzata da Banijay Italia. Scritto da Alessandro Borghese, Francesca Capua, Monia Palazzo. La regia è di Gianni Monfredini.

ALESSANDRO BORGHESE 4 RISTORANTI è in onda dal 23 aprile, ogni giovedì, alle 21.15 su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455), sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go, su smartphone, tablet e PC, anche in viaggio nei Paesi dell’Unione Europea, e in streaming su NOW TV.

Sito Ufficiale:

Hashtag ufficiale:

  • #Ale4Ristoranti

FACEBOOK:

TWITTER:

INSTAGRAM:

PINTEREST:


#SkyIoRestoACasa - Fino al 30/4 due nuovi canali cinema senza costi (anche sul DTT)Proseguono le iniziative Sky per l’emergenza Covid-19. Per contrastare il diffondersi del Coronavirus siamo chiamati a stare ancora a casa, e Sky vuole continuare ad essere vicina ai suoi abbonati in questo momento di difficoltà.

SKY PRIMAFILA PREMIERE - Per poter dare la possibilità di vedere nuovi film inediti, Sky lancia il servizio Sky Primafila Premiere che permetterà a tutti i clienti Sky satellite e fibra di noleggiare alcuni dei film più attesi della stagione, che sarebbero dovuti uscire in sala.

Nasce PrimaFila Premiere, film più attesi in sala arrivano in noleggio digitale su Sky«Sky ha sempre collaborato con il mondo del cinema non facendo mai mancare il proprio sostegno. E in un momento particolare come questo vogliamo farlo ancora di più», commenta Nicola Maccanico, Executive Vice President Programming di Sky Italia. «Per questo motivo, ci mettiamo a disposizione dei nostri partner per proporre quei film già pronti che non possono purtroppo andare in sala come previsto. Lo facciamo nella convinzione che il passaggio in sala resti fondamentale per il mercato, ma in questo momento è ancora più importante tenere in contatto il pubblico appassionato con il cinema, anche a casa. Resta l’auspicio di tornare presto a vivere il cinema, innanzitutto, di nuovo sul grande schermo»

 Su Sky Q arriva l’app YouTube KidsYOUTUBE KIDS - Sky Q continua la sua evoluzione e arricchisce ancora di più l'esperienza di visione confermando il costante impegno per i più piccoli. Arriva su Sky Q l’app per bambini di YouTube. Oltre ai contenuti educational e di svago già disponibili sui canali per ragazzi inclusi nell’offerta Sky, i bimbi possono infatti trovare su Sky Q anche l'app pensata da YouTube proprio per loro, un ambiente grazie al quale possono esplorare una vastissima selezione di video adatti alle famiglie, in modo semplice e divertente. YouTube Kids offre molteplici opzioni che possano aiutare i genitori ad avere il controllo sull'esperienza di fruizione dei propri figli e permette un'esperienza personalizzata, grazie alla possibilità di creare dei profili per ogni bambino a seconda della fascia d'età, ognuno con le proprie preferenze di contenuto.

È sempre alta l'attenzione di Sky per i bambini, e Sky Q si conferma lo strumento ideale per vivere la TV con tutta la famiglia. Solo un anno fa è stata introdotta su Sky Q anche la Modalità bambini per i contenuti inclusi nell’offerta Sky, una funzionalità - attivabile dal genitore - grazie alla quale i piccoli possono navigare liberamente nell’area a loro dedicata e scegliere i programmi preferiti in sicurezza. Senza dimenticare che Sky è da sempre vicina a genitori e figli garantendo loro numerosi contenuti di qualità, oltre al Parental Control per proteggere l’esperienza di visione di bimbi e ragazzi.

Con l’arrivo anche dell’app YouTube Kids, Sky Q diventa ancora di più un punto di riferimento per i bambini davanti alla TV, per un’ampia scelta di contenuti di Sky e di YouTube, tutto in un unico posto e con gli strumenti di protezione per i bambini rispettivamente di Sky e YouTube.

SKY CINEMA #IORESTOACASA -#SkyIoRestoACasa - Fino al 30/4 due nuovi canali cinema senza costi (anche sul DTT)Dal 4 aprile al 29 maggio, si accendono due nuovi canali disponibili per tutti i clienti Sky, anche sul digitale terrestre. Il canale Sky Cinema #IoRestoACasa 1 (numero 310 di Sky, numero 471 sul digitale terrestre) sarà dedicato all’entertainment per tutta la famiglia con i film più recenti, i grandi cult del passato e prime visioni. Il canale Sky Cinema #IoRestoACasa 2 (numero 311 di Sky, numero 473 sul digitale terrestre) è il canale dell’adrenalina e delle emozioni forti. I due canali saranno disponibili anche sull'app Sky Go per guardarli su smartphone, tablet e PC, e un’ampia selezione dei loro contenuti sarà fruibile anche on demand.

PROGRAMMAZIONE SKY APERTA - Daremo la possibilità a tutti gli abbonati via fibra e satellite di vedere eccezionalmente e senza costi aggiuntivi anche i contenuti che non fanno parte dell’offerta che hanno sottoscritto.Se non hai il pacchetto Sky Famiglia, fino al 31 maggio puoi vedere i canali per bambini e ragazzi con contenuti divertenti ed educativi con idee di attività originali per trascorrere insieme il tempo in casa.Se non hai il pacchetto Sky Sport, fino al 31 maggio potrai vedere i canali Sky Sport sia per rimanere informato sulle notizie sportive con Sky Sport 24, sia per rivivere in questi giorni le più grandi imprese sportive degli ultimi anni e rivedere le produzioni originali di Sky Sport come Buffa Racconta e Sky Sport Quiz. Tutto questo senza fare nulla: la visione è già attiva e terminerà automaticamente senza alcun costo aggiuntivo

SKY SPORT ECUP - Sky Sport eCup è il torneo di FIFA 20 nato in collaborazione con eSports Academy. Una gara composta da 8 round di qualificazione che porteranno i vincitori ad un torneo finale, trasmesso su Sky Sport e commentato dalle voci dei nostri telecronisti. Il vincitore sarà invitato presso la sede Sky e avrà l’occasione di partecipare ad uno Studio Sky Sport. Scopri di più su sport.sky.it/esports.

#SkyIoRestoACasa - Tutte le iniziative attive per emergenza CoronavirusUna programmazione unica, dedicata all’Italia su skyarte.it - Per essere ancora più vicina al Paese in questi momenti difficili in cui è fondamentale stare a casa per contrastare il diffondersi del coronavirus, Sky propone a tutti il meglio delle grandi produzioni di Sky Arte sul patrimonio artistico e culturale d’Italia. A partire da mercoledì 25 marzo, sul sito https://arte.sky.it/, offre gratuitamente un palinsesto 24 ore su 24 con cui Sky Arte dà la possibilità a tutti di viaggiare attraverso le più belle produzioni del canale, di intrattenersi con gli imponenti film d’arte e di raccontare l’Italia con gli scenografici documentari girati nel cuore del nostro Paese.

Con un linguaggio contemporaneo e mai didascalico, che trova nella contaminazione dei generi la sua chiave narrativa, Sky Arte racconta da sette anni le infinite risorse del patrimonio artistico mondiale, con un occhio di riguardo alla straordinaria tradizione italiana e al talento dei nostri artisti. Il canale dedicato all’arte in tutte le sue forme, dal teatro all’arte contemporanea, dalla musica al design, si rende ora disponibile online e senza costi e offre uno sguardo inedito sul bello che ci circonda portando nelle case degli italiani un po’ di serenità e di fiducia nel futuro. Si potranno così ammirare, anche da casa, le meraviglie del nostro Paese e i capolavori custoditi nei nostri musei.

Sky Arte - visibile a tutti gli abbonati Sky (che dispongono dell’HD nel proprio abbonamento) alle posizioni 120 e 400 della piattaforma – propone in streaming una selezione del meglio dei propri programmi dedicati al patrimonio culturale e artistico d’Italia. Tra gli altri, Sette Meraviglie, la serie che va alla scoperta dei grandi simboli dell’arte italiana, realizzata con le più moderne tecniche di ripresa; Musei, la produzione che permette di immergersi nei più importanti poli museali d'Italia e scoprire le ricchezze custodite all'interno; i grandi film d’arte di Sky che raccontano le vite e le arti di Leonardo, Michelangelo, Caravaggio, Raffaello e Tintoretto. E ancora Italie Invisibili che porta l’attenzione su luoghi in cui il tempo e la storia hanno lasciato il segno del proprio passaggio o Italian Season, la serie dedicata alle eccellenze artistiche del Belpaese. Anche la musica trova spazio nel palinsesto dedicato, con le magiche atmosfere delle esibizioni di Brunori Sas nella chiesa di Santa Maria dello Spasimo di Palermo, di Franco Battiato nell’Hangar Bicocca di Milano e le puntate più intense di 33 Giri – Italian Masters.

Campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi Sky #IoRestoACasa per la Protezione Civile. - Per contribuire ad arginare l’emergenza legata alla diffusione del Covid-19, abbiamo lanciato una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi Sky #IoRestoACasa a sostegno della Protezione Civile. Insieme ad alcuni dei volti più famosi di Sky Sport, i protagonisti dei programmi di intrattenimento più amati e delle serie TV di maggior successo, i giornalisti di Sky TG24, vogliamo sostenere la Protezione Civile per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale per il personale sanitario e strumenti di ventilazione. La Protezione Civile provvederà a distribuire i prodotti, in base alle necessità, su tutto il territorio italiano . La donazione può essere effettuata direttamente sul Conto Corrente (IBAN IT84Z0306905020100000066387, BIC: BCITITMM) aperto presso la Tesoreria Centrale dello Stato, intestato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Protezione Civile, con la causale SKY IoRestoACasa Covid 19.  Grazie al vostro contributo e quello di Sky la Protezione Civile potrà acquistare dispositivi di protezione individuale e/o strumenti e dispositivi di ventilazione invasivi e non invasivi.

#SkyIoRestoACasa - Tutte le iniziative attive per emergenza Coronavirus

Ultimi Video

  • Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Enrico Papi al piano per aprire gli UpFront Sky 2020. Quello che non ti aspetti per una nuova stagione che non ti aspetti. Tra conferme e sorprese, qualità e innovazione, con lo sguardo sempre ...
    S
    Sky
      mercoledì, 22 luglio 2020
  • Sky Wifi, la visione del futuro

    Sky Wifi, la visione del futuro

    Solo chi ha sempre creduto nell’innovazione e nella creatività è in grado di immaginare il futuro.  E solo chi è in grado di immaginarlo può trasformare quella v...
    S
    Sky
      giovedì, 18 giugno 2020
  • ** 5G Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    ** 5G Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    La sfida Cina – Stati Uniti, il ruolo dell’Europa, il nuovo ruolo delle città intelligenti e le opportunità nei settori del turismo, della cultura, dei trasporti e dell&rsquo...
    S
    Satellite
      mercoledì, 20 maggio 2020

Palinsesti TV