Crispino (Conto Tv): vogliamo la Serie B, ma la Lega non risponde

News inserita da:

Fonte: ANSA

S
Sport
  venerdì, 26 ottobre 2007
 00:00
Pubblichiamo integralmente la notizia di agenzia ANSA con le parole di Marco Crispino, ad di Conto TV, che ribadisce il suo interessamento alla Serie B e al calcio in generale, anche dopo quanto accaduto ieri sera nel corso di Villareal-Fiorentina (leggi la news).
 
All'interno dell'agenzia anche la citazione del nostro portale, Digital-Sat, su cui per primo è stata data la notizia della visione gratuita della partita: un piccolo riconoscimento al nostro lavoro che ci dà l'occasione per ringraziare tutti i nostri lettori.
_______________
 
CALCIO: AD CONTO TV, VOGLIAMO SERIE B MA LEGA NON RISPONDE
 
(ANSA) - CASCINA (PISA), 26 OTT - Conto Tv, l'emittente satellitare che ha trasmesso le partite di Coppa Uefa giocate in trasferta dalla Fiorentina, ha fatto un'offerta alla Lega calcio per poter trasmettere alcune gare di Serie B, ''una o due partite a giornata. Non ci hanno risposto - dice l'ad dell'emittente, Marco Crispino - e una settimana fa ho inviato un fax in Lega chiedendo che ci dicano loro quanto vogliono. Non mi hanno risposto, ma non mi arrendo''.
 
Top secret sulla cifre offerta, così come Crispino non dice il costo dei diritti di Villareal-Fiorentina; ''di piu' di quanto pagato per Groningen-Fiorentina'', si limita a dire l'ad della Tv fino ad ora conosciuta principalmente per la trasmissione di film per adulti che lo scorso anno aveva già provato a acquisire i diritti di alcune partite.
 
Secondo Crispino le attivazioni di tessere per la gara di ieri dei viola hanno superato la cifra di 20 mila, ''ma ancora non possiamo sapere quanti l'hanno vista sul digitale. Comunque abbiamo intenzione di continuare ad investire sul calcio''.
 
Un'intenzione che non viene meno neppure dopo l''incidente' di ieri quando, come riportato dal portale 'Digital-Sat', Villareal-Fiorentina, poteva essere vista gratuitamente da tutti gli abbonati Sky e non solo da chi aveva acquistato la tessera di Conto Tv. Il ''feed di trasmissione'' per un errore era aperto a tutti coloro che erano in possesso di un abbonamento Sky su un canale di servizio che, sempre secondo 'Digital-Sat' appartiene a Mediaset. ''Siamo estranei'' al problema, dice Crispino che vuole ''accertare cause e responsabilità''. 

Ultimi Video

Palinsesti TV