Formula 1 2011 - il weekend del GP d'Italia sulla Rai (anche in HD)

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat

S
Sport
  venerdì, 09 settembre 2011
 06:00

Formula 1 2011 - il weekend del GP d'Italia sulla Rai (anche in HD)

Un anno fa di questi tempi, Monza regalò alla Ferrari pole position, giro più veloce e una vittoria che sembrava poter riaprire il Mondiale. Dodici mesi più tardi, l'epilogo della stagione sembra una storia già scritta, con Sebastian Vettel in fuga sulla sua Red Bull, ma l'entusiasmo del popolo del Cavallino non ne ha risentito più di tanto.

Almeno a contare i tagliandi staccati oggi, 4mila circa, un migliaio più di un anno fa. La cifra dovrebbe schizzare domani per le prime prove libere e si conta di superare i 120mila spettatori della gara del 2010. Gran parte saranno per la Ferrari, perché come nota Jarno Trulli "in Italia, appena nato non hai idea di cosa sia la Formula1, ma conosci già la macchina rossa".

La muraglia umana ha cominciato a prendere forma ed energia fuori dai box nel pomeriggio, mentre tecnici e ingegneri mettevano a punto l'assetto delle monoposto e provavano pit stop, e i piloti raccontavano alla stampa sensazioni e obiettivi per questo fine settimana, l'ultimo prima che il circus della Formula1 lasci l'Europa.

IL CAMPIONATO MONDIALE DI F1 2011 SU RAISPORT

Formula 1 2011 - il weekend del GP d'Italia sulla Rai (anche in HD)La Formula 1 del 2011 in HD. Le reti Rai seguiranno la nuova stagione 2011 del Gran Premio di Formula 1 con la grande novità  dell'HD. Raisport, da quest'anno, oltre che su Rai1 e Rai2, garantirà infatti le dirette dai vari circuiti anche attraverso il canale 501 della piattaforma digitale terrestre dedicato all'Alta Definizione disponibile anche su Tivùsat.

Lo sforzo di Raisport sarà mirato anche alla realizzazione delle tradizionali rubriche dedicate alla Formula 1, in particolare “Pit Lane” e “Pole Position”, in HD. In particolare, negli ultimi mesi è stata fondamentale l’attenzione sull'aspetto tecnico per permettere, già a partire dal primo GP in Australia, la proposta di vari step di aggiornamento dell'offerta HD. Raisport conferma per il Mondiale di Formula 1 di quest’anno la sua squadra, a partire da Franco Bortuzzo che condurrà le due rubriche-contenitore.

Formula 1 2011 - il weekend del GP d'Italia sulla Rai (anche in HD)Dal circuito la telecronaca di Gianfranco Mazzoni sarà “assistita” dalla competenza e dall'autorevolezza dell’ex pilota Ivan Capelli e da quella dell'ingegner  Giancarlo Bruno, che guiderà i telespettatori nei segreti tecnici delle nuove vetture e dei nuovi regolamenti. Fondamentale anche il contributo degli inviati ai box Ettore Giovannelli e Stella Bruno e degli ormai storici telecineoperatori Matteo Maraffi, Daniele Isac, Paolo Tomasini, Gaetano Musso. Conferme anche per quanto riguarda il gruppo degli opinionisti e tecnici: Jean Alesi, che quest'anno sarà anche in diverse occasioni sul teatro di gara, Cesare Fiorio, Roberto Boccafogli e Fabiano Vandone con le sue analisi e gli approfondimenti virtuali e tridimensionali.

Il tutto guidato dai coordinatori Sandro Iacobini e Alberto Bragaglia con la supervisione generale del vice direttore di Raisport Maurizio Losa. Il format non subirà variazioni. Ogni sabato “Pit Lane” seguirà le qualifiche raccontando i temi della giornata, raccogliendo le voci dei protagonisti e illustrando le novità tecniche. Poi la telecronaca delle qualifiche e, al termine, ampio spazio a commenti, analisi e interviste. La domenica l'appuntamento con “Pole Position” partirà 50 minuti prima dello start. La parte iniziale sarà dedicata alla presentazione del Gp, ai contenuti sportivi e alle sfide, mentre le indicazioni dei tecnici condurranno direttamente alla griglia di partenza dove Ettore Giovannelli e Giancarlo Bruno faranno vivere l'attesa del semaforo verde con le voci dei piloti a pochi minuti dal via e le ultime novità tecniche preparate dalle squadre per la gara.

Il via alla telecronaca di ogni corsa scatterà 5 minuti prima dello start con la squadra composta da Gianfranco Mazzoni, Ivan Capelli e Giancarlo Bruno che accompagneranno i telespettatori sino alla conclusione della cerimonia del podio con la proclamazione dei vincitori. La linea tornerà poi nuovamente “Pole Position” per il dopogara ricco di interviste, commenti, analisi e moviole dalla pista e dallo studio di Milano.  Il tutto verrà trasmesso anche in alta definizione sul canale 501 del digitale terrestre.

Formula 1 2011 - il weekend del GP d'Italia sulla Rai (anche in HD)

LA PROGRAMMAZIONE DEL WEEKEND DI GARA:

Sono circa 90 le persone impegnate per garantire la copertura Rai e non solo, dell’82° GP d’Italia a Monza. Rai assicura il segnale del GP a oltre 70 emittenti distribuite nei 5 continenti e tutta l’assistenza, la logistica, il supporto tecnico a 30 organismi radio televisivi stranieri, presenti al circuito e per i quali sono state allestite altrettante cabine commento per i vari radio e telecronisti.

Stimata in oltre 550 milioni di persone la platea Tv mondiale che seguirà l’82° GP d’Italia. Per quanto riguarda la copertura televisiva sulle reti Rai, saranno oltre 14 le ore di diretta dedicate all’evento.

Si comincia con la Prima sessione di prove libere, venerdì mattina dalle 9.45 alle 11.45 su Raisport 1 (canale 57 della piattaforma digitale terrestre), a seguire, sulla stessa rete, la Seconda sessione delle libere dalle 13.45 alle 15.45. Sabato, sempre su Raisport 1 la Terza e ultima sessione di libere dalle 10.45 alle 12.15.

Alle 13.30 su Rai2 Dribbling, il rotocalco di Raisport in gran parte dedicato al GP d’Italia con un’esclusiva sorpresa targata Ferrari. Alle 13.45, sempre su Rai2, Pit Lane con le qualifiche (anche in HD sul canale 501 della piattaforma digitale terrestre). Al termine, commenti, interviste, moviole e analisi fino alle 15.30. Alle 15.40, su Raisport 1, la diretta di gara uno del campionato GP2.

Formula 1 2011 - il weekend del GP d'Italia sulla Rai (anche in HD)Domenica si comincia alle 9.50 su Rai2 con Numero Uno GP e la gara due della GP2. Alle 13.10 c’è Pole Position su Rai1: Franco Bortuzzo, Jean Alesi, Pino Allievi, Cesare Fiorio, Roberto Boccafogli e altri ospiti analizzeranno il pre gara. Alle 13.40, subito dopo il Tg, Pole position…in griglia, con Ettore Giovannelli, Stella Bruno e l’ingegner Giancarlo Bruno faranno vivere l’attesa della partenza direttamente dalla Pit Lane.

Dalle 13.55 (anche in HD sul canale 501), prende il via il GP d’Italia col commento di Gianfranco Mazzoni, Ivan Capelli e Giancarlo Bruno, interventi dai box e interviste di Ettore Giovannelli e Stella Bruno. Al termine  della premiazione e fino alle 17.05, su Rai2, nuovamente spazio ai commenti con ospiti e opinionisti nella seconda e ultima parte di Pole position.

Fondamentale l’opera di coordinamento e organizzazione che per Raisport sarà assicurata dal vicedirettore di Raisport, nonché Team leader Maurizio Losa, con i due coordinatori giornalistici Sandro Iacobini e Alberto Bragaglia.

L'evento per mancanza dei diritti internazionali potrebbe essere criptato da Rai. Ovviamente la 'codifica' riguarda la platea satellitare che non accede tramite il sistema TivùSat, l'unico con cui è possibile seguire tutta la programmazione dei canali generalisti senza interruzioni. Questo vale anche per gli abbonati Sky che durante il periodo di 'oscuramento' si troveranno in video una schermata totalmente blu. 

Venerdì 9 Settembre

  • ore 09.45 1° Sessione Prove Libere (live - Rai Sport 1)
  • ore 13.45 2° Sessione Prove Libere (live - Rai Sport 1)

Sabato 10 Settembre

  • ore 10.45 3° Sessione Prove Libere (live - Rai Sport 1)
  • ore 13.45 Pit Lane Pre Qualifiche (live - Rai Due e Rai HD)
  • ore 13.55 Qualifiche (live - Rai Due e Rai HD)
  • ore 15.00 Pit Lane Post Qualifiche (live - Rai Due e Rai HD)
  • ore 15.35 GP2 Main Series - Gp Italia Gara 1 (live - Rai Sport 1)

Domenica 11 Settembre

  • ore 09.50 GP2 Main Series - Gp Italia Gara 2 (live - Rai Due)
  • ore 11.00 Numero Uno GP (live - Rai Due)
  • ore 13.10 Pole Position Pre-Gara (live - Rai Uno e Rai HD)
  • ore 13.40 Pole position…in griglia (live - Rai Uno e Rai HD)
  • ore 13.55 F1 - Gran Premio d'Italia 2011 (live - Rai Uno e Rai HD)
  • ore 15.45 Pole Position Post-Gara (live - Rai Due e Rai HD)

Articolo a cura
di Simone Rossi
per "Digital-Sat.it"

Ultimi Video

Palinsesti TV