Diritti Tv Serie A 2021 - 2024, ancora nulla di fatto. Per Dazn 11 voti a favore

Diritti Tv Serie A 2021 - 2024, ancora nulla di fatto. Per Dazn 11 voti a favore

News inserita da:

Fonte: Ansa

S
Sport
  martedì, 23 marzo 2021
 19:35

Diritti Tv Serie A 2021 - 2024, ancora nulla di fatto. Per Dazn 11 voti a favoreAncora un nulla di fatto in Lega calcio per l'assegnazione dei diritti tv della Serie A per il prossimo triennio. I club - apprende l'ANSA - hanno appena votato sulla proposta di Dazn: 11 a favore, 8 astenuti (il Cagliari invece è uscito dal collegamento senza esprimersi). Le regole prevedono che per assegnare i diritti i voti a favore debbano essere almeno 14.

Il fronte pro-Dazn tra i club ha guadagnato il voto del Torino di Cairo (che si è aggiunto ad Atalanta, Fiorentina, Hellas Verona, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Parma e Udinese), ma non è bastato per assegnare i diritti tv alla piattaforma di streaming. Si sono astenuti infatti Benevento, Bologna, Crotone, Genoa, Roma, Sampdoria, Sassuolo e Spezia.

La prossima assemblea si dovrebbe svolgere già in questa settimana, visto che si avvicina il termine del 29 marzo quando scadranno le offerte di Sky e Dazn.


NOTA UFFICIALE LEGA SERIE A

L'Assemblea della Lega Serie A si è svolta oggi con la partecipazione in collegamento video di tutte le 20 Società. I club, all'unanimità, hanno assegnato i diritti audiovisivi internazionali per il territorio USA:

"Siamo molto soddisfatti per aver assegnato i diritti audiovisivi di Campionato e Coppa Italia, per il triennio 21/24, a una major come CBS Broadcasting - ha detto l'Amministratore Delegato della Lega Serie A Luigi De Siervo -. In un'area strategica come gli Stati Uniti d’America abbiamo incrementato di oltre il 30% il valore dei nostri diritti con un partner di primaria grandezza come CBS. Quello di oggi non è un punto di arrivo, ma anzi l’inizio di un percorso di investimenti in risorse umane e contenuti editoriali funzionali a supportare la crescita costante della Serie A in tutto il Nord America. Questo risultato è il frutto del lavoro degli ultimi 18 mesi e del sempre crescente numero di proprietà americane che hanno deciso di investire nelle nostre franchigie".

Per quanto riguarda invece i diritti televisivi per il territorio italiano per il triennio 2021-2024 la votazione effettuata non ha portato all'assegnazione di alcun pacchetto, di conseguenza il tema sarà nuovamente affrontato nell'Assemblea del 26 marzo.

Diritti Tv Serie A 2021 - 2024, ancora nulla di fatto. Per Dazn 11 voti a favore

Ultimi Video

Palinsesti TV