Serie B, Finale Ritorno, Venezia - Cittadella (diretta RAI 2 e DAZN 1 Sky)

Serie B, Finale Ritorno, Venezia - Cittadella (diretta RAI 2 e DAZN 1 Sky)

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sport
  giovedì, 27 maggio 2021
 10:50

Serie B, Finale Ritorno, Venezia - Cittadella (diretta RAI 2 e DAZN 1 Sky)Tutto pronto al Pierluigi Penzo di Venezia per l'atto finale dei playoff (diretta ore 21:15 su Rai 2 e DAZN 1) che determinerà, l’ultimo verdetto di questa Serie BKT 2020/2021 portata a termine grazie alla determinazione di tutta la Lega B, in primis del presidente Mauro Balata, dei presidenti dei club, quindi dello staff della LNPB e con l’aiuto determinate di Federazione, Governo e delle altre componenti federali.

LA GARA DI ANDATA - Per la seconda volta in tre anni il Cittadella giunge alla finale playoff valida per la promozione in serie A. Il Venezia, dal canto suo, arriva a questa finale sulle ali dell’entusiasmo, avendo eliminato ChievoVerona e Lecce. E’ uno spareggio tutto veneto: le due citta’ distano quaranta chilometri.

A far festa, alla fine, e’ il Venezia, che vince per 1-0 allo stadio “Pier Cesare Tombolato”. Al fischio iniziale si respira molta tensione in campo. Ci si gioca la storia. La prima palla buona ce l’hanno gli ospiti con Forte che da distanza ravvicinata gira di testa ma sul fondo. Sono i granata di casa a menare le danze. Come di consueto Venturato manda i suoi al pressing alto costringendo i lagunari ad agire di rimessa. Dal primo corner della gara, gli ospiti vanno vicinissimi al gol, con deviazione di Ceccaroni e miracolo di Kastrati. Il Venezia si chiude bene e sa ripartire. Il Cittadella non trova sbocchi. Bolide di Di Mariano dal limite e ancora Kastrati protagonista. Occasione buona, solo al 40′, per Baldini, bomber contro il Monza in semifinale, ma il diagonale e’ respinto da Maenpaa. Il tempo si chiude con testa di Forte alto sulla traversa.

Nella ripresa Venezia in vantaggio dopo 5 minuti. Contropiede, buco di Adorni, palla in mezzo e rasoterra di Di Mariano che passa tra le gambe del portiere. Si vede Tsadjout in contrasto su Molinari che per poco non trova subito il pari. La reazione dei granata e’ veemente ma imprecisa. Alla mezzora l’opportunita’ piu’ ghiotta per il Cittadella: Baldini se va sulla sinistra, mette al centro per Tsadjout, tocco sotto porta e salvataggio in extremis di Maenpaa. Segue una girandola di sostituzioni: il primo round va ai lagunari. Gara di ritorno giovedi’ sera: il Cittadella, per andare in serie A, dovra’ vincere con due gol di scarto al “Penzo”.

I PRECEDENTI E LE STATISTICHE -  Derby veneto numero 8 al “Penzo”: bilancio di 3 successi lagunari (ultimo 1-0 nella serie B 2020/21), 3  pareggi (ultimo 1-1 nella serie B 2018/19) ed 1 vittoria granata (2-1 nella serie B 2019/20). Venezia sempre in rete nei 630’ presi in esame, totale di 10 gol arancioneroverdi. Il primo risultato utile nella storia del Cittadella in Serie BKT è stato allo stadio “Penzo” il 10 settembre 2000, pareggio 2-2. Nella I giornata della stagione 2000/01, quella dell’esordio assoluto dei granata in categoria, il Cittadella era stato sconfitto in casa 0-2 dal Piacenza.

Sedicesima finale dei playoff di Serie BKT, iniziati nella stagione 2004/05 con la promozione – sul campo – del Torino, vittorioso 2-1 all’andata a Perugia e sconfitto in casa “solo” per 0-1, con salita in A che venne annullata per fallimento del sodalizio granata sotto la presidenza Cimminelli-Romero. Il Torino è la formazione più presente in finale: 2004/05, 2005/06 e 2009/10. Prima finalissima dei playoff cadetti per il Venezia; il Cittadella disputerà la sua seconda, due anni dopo il k.o. contro l’Hellas Verona.

Terza volta che si affrontano in una finale playoff di Serie BKT squadre della stessa regione. Era già successo, andando indietro nel tempo, due anni fa – 2018/19 – con, anche allora, un derby veneto, Cittadella-Hellas Verona (con i gialloblu che ribaltarono lo 0-2 del “Tombolato”, vincendo per 3-0 in casa nella finale di ritorno, al “Bentegodi”) e nella stagione 2012/13 tra Empoli e Livorno: pareggio 1-1 all’andata al “Castellani”, vittoria amaranto 1-0 nel ritorno, al “Picchi”.

Quarta volta, nella storia delle 16 finali playoff di Serie B, che nella gara d’andata la squadra in trasferta è uscita vittoriosa e finora ha sempre centrato la promozione in Serie A. Prima del Venezia – vittorioso a Cittadella per 1-0 domenica scorsa -, cronologicamente si ricordano le imprese del Torino 2004/05 (2-1 a Perugia, poi sconfitto in casa 0-1 ma promosso ugualmente per miglior piazzamento nella regular season), del Lecce 2007/08 (1-0 in casa dell’Albinoleffe, che con l’1-1 del ritorno a “Via del Mare” fu decisivo per l’ascesa dei salentini in Serie A) e dello Spezia lo scorso anno (1-0 contro il Frosinone allo “Stirpe”, con successivo k.o. casalingo sempre per 0-1, ma promozione per gli “aquilotti” grazie al miglior piazzamento al termine della regular-season).

Il giocatore che ha disputato più finali in serie B è Andrea Rispoli con 8 gettoni e 584 minuti collezionati. I marcatori all-time nelle finalissime playoff di Serie BKT – 3 reti ciascuno – sono Elvis Abbruscato e Francesco Tavano. Quattro precedenti tecnici ufficiali tra Paolo Zanetti e Roberto Venturato, di cui 3 in Lega B ed 1 nei playoff della serie cadetta. L’attuale tecnico del Venezia è imbattuto, con score di 3 successi –  tutti per 1-0 – ed 1 pareggio a proprio favore e con squadre da lui allenate sempre andate a segno (4 reti complessive).

Venezia battuto in una sola occasione nelle ultime 11 partite ufficiali disputate in assoluto, 1-2 a Salerno il 17 aprile scorso in serie B. Nel mezzo si contano 5 vittorie ed altrettanti pareggi arancioneroverdi. Una sola vittoria nelle ultime 8 trasferte per il Cittadella, 3-1 a Lecce dell’1 maggio scorso. Oltre a questo successo si contano 3 pareggi e 4 sconfitte, con granata senza reti esterne oramai da 180’, rete di Proia al 90’ a “Via del Mare”, poi doppio 0-2 a casa di Ascoli (regular season) e Monza (playoff).

Gara 100 in granata per Federico Proia, che ha sommato finora 75 gettoni di serie B, 6 di coppa Italia ed 8 nei playoff cadetti, con debutto assoluto il 5 agosto 2018, coppa Italia, Cittadella-Monopoli 1-0. Manuel Iori, qualora giocasse a Venezia, farebbe 15 presenze nei playoff cadetti, diventando il secondo calciatore pluripresente all-time nella post-season di Serie BKT (ora è a quota 14, alla pari con Luka Krajnc); irraggiungibile come capolista Andrea Rispoli (16 gettoni). Davide Adorni e Romano Perticone, se in campo, salirebbero a quota 13 al quarto posto di sempre, eguagliando Federico Dionisi e Karim Laribi.

IL REGOLAMENTO - La doppia sfida tra Cittadella e Venezia stabilirà la terza promossa in Serie A dopo Empoli e Salernitana. Il regolamento della finale prevede che si disputino gare di andata e ritorno, quest’ultima in casa della meglio classificata in campionato. In caso di parità di punteggio dopo 180’ si tiene conto della differenza reti nelle due partite, in caso di ulteriore parità viene considerata vincente la squadra meglio posizionata in classifica al termine del campionato. Visto che le due squadre non hanno chiuso il campionato con gli stessi punti in classifica, la gara di ritorno non prevede tempi supplementari ed eventualmente i calci di rigore.

LA DIRETTA TV DELLA PARTITA - Copertura davvero importante per questa finale di andata sia in chiaro (RAI) che a pagamento (DAZN). Per quanto riguarda l'emittente pubblica appuntamento dalle 21:05 su Rai 2 con la telecronaca di Fabrizio Tumbarello, commento tecnico di Andrea Agostinelli, bordocampo ed interviste di Lucio Michieli.

Gli abbonati a DAZN avranno accesso al match con prepartita dedicato alle 21 in diretta dallo stadio Pierluigi Penzo di Venezia con Marco Russo e Massimo Donati. Alle 21:15 fischio di inizio con la telecronaca di Riccardo Mancini e Stefan Schwoch. Bordocampo ed interviste di Federica Zille.  Il match sarà disponibile anche via satellite sul canale DAZN1 in onda su Sky al canale 209 per coloro che hanno sottoscritto l'offerta Sky-DAZN.

Per stemperare l'attesa della finalissima, DAZN ha realizzato B - Track, contenuto esclusivo in collaborazione con BKT e dedicato ai tifosi del Cittadella, che racconta le emozioni della gara di andata tra Cittadella e Veneziaattraverso gli occhi di un tifoso d'eccezione.  Lamberto Tellatin, storico supporter dei granata, ha vestito per un giorni i panni del telecronista, sedendosi in cabina di commento sotto la guida dei commentatori DAZN Dario Mastroianni e Riccardo Mancini.

Dall'avvicinamento alla partita alle emozioni dei 90 minuti, B - Track proietta i tifosi del Cittadella nel pieno dell'adrenalina della finale, ripercorrendo i momenti salienti del match dalla prospettiva di sa di star vivendo un momento storico per la propria squadra e città.

Inoltre, DAZN ha dedicato alla città di Venezia e alla sua squadra l’ottava puntata di “Growing Together”, il progetto di DAZN nato in collaborazione con BKT, e supportato da Havas Media Group, che racconta la Serie BKT in un viaggio alla scoperta di talenti sportivi e realtà innovative locali che fanno del nostro territorio italiano un serbatoio inesauribile di eccellenze, fuori e dentro il campo da calcio.

La puntata dedicata a Venezia, disponibile in esclusiva su DAZN, ha come protagonisti Youssef Maleh, talentuoso centrocampista del Venezia FC e Serena Ruffato, CEO e Co-Founder della startup Tooteko, ideatrice di un sistema rivoluzionario che - tramite un anello - permette ai non vedenti di esperire l'arte attraverso il tatto e l'udito. I due giovani protagonisti scoprono vari punti di contatto nei loro percorsi di giovani in carriera nel territorio di Venezia. 

Articolo a cura di Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi)

Ultimi Video

  • Spot TIM - Il calcio, la piu grande passione degli italiani

    Spot TIM - Il calcio, la piu grande passione degli italiani

    TIM dedica al calcio il suo nuovo spot istituzionale che racconta oltre 100 anni della più grande passione sportiva degli italiani, attraverso l’evoluzione dei mezzi di comunicazione nel ...
    T
    Televisione
      mercoledì, 16 giugno 2021
  • Secondo video tutorial (Risintonizzazione) verso digitale terrestre DVB-T2

    Secondo video tutorial (Risintonizzazione) verso digitale terrestre DVB-T2

    Nel corso del 2021, si attuerà progressivamente il processo di riorganizzazione delle frequenze tra emittenti televisive con conseguente necessità per gli utenti di dover risintonizzare ...
    D
    Digitale Terrestre
      martedì, 09 marzo 2021
  • Tech Talk Ott & Streaming 9 Marzo 2021 (diretta)

    Tech Talk Ott & Streaming 9 Marzo 2021 (diretta)

    24esimo appuntamento in diretta streaming con i TECH TALK, organizzati da Comunicare Digitale in collaborazione con Digital-News.it. Un percorso di informazione con edizioni anche in lingua inglese e ...
    T
    Televisione
      martedì, 09 marzo 2021

Palinsesti TV